Zero serie TV Netflix

Zero è il titolo della nuova serie italiana originale Netflix con protagonista un ragazzo nero dotato del potere di diventare invisibile. In occasione dell’arrivo in streaming, scopriamo insieme, in questo articolo di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere al riguardo.

Nei prossimi capitoli, infatti, ti parlerò nel dettaglio di tutto quello che devi sapere per arrivare preparato alla visione di Zero: la trama, il cast, le informazioni relative all’uscita degli episodi e a come vedere questa serie TV in streaming.

Detto ciò, se adesso non vedi l’ora di saperne di più al riguardo, ti invito a metterti seduto bello comodo e a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, per leggere tutte le informazioni che ho preparato per te. Prima, però, attiva le notifiche tramite il browser, e seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitterTelegram Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Zero serie TV Netflix trama

Zero serie TV Netflix trama

La serie TV Zero è una produzione italiana Netflix nata da un’idea di Antonio Dikele Distefano e prodotta da Fabula Pictures con la partecipazione di Red Joint Film.

La trama è liberamente ispirata al romanzo “Non ho mai avuto la mia età” di Antonio Dikele Distefano, edito da Mondadori e racconta la storia di un ragazzo timido abituato a sentirsi sempre invisibile, per colpa del colore della sua pelle.

La sua vita, però, cambierà improvvisamente quando scoprirà di avere un superpotere che lo rende invisibile nel vero senso della parola. Grazie a questo talento, il ragazzo dovrà occuparsi di salvare il Barrio, il quartiere della periferia milanese dal quale voleva scappare. Quando alcuni suoi amici si troveranno in pericolo, infatti, il ragazzo dovrà vestire i panni di un eroe moderno.

Nel corso della sua avventura, inoltre, Zero scoprirà l’amicizia, grazie alle figure di Sharif, Inno, Momo e Sara e, forse, anche l’amore.

Zero serie TV Netflix cast

Zero serie TV Netflix cast

Nel cast della serie TV troviamo diversi giovani talentuosi attori di prima e seconda generazione che vestono i panni dei personaggi principali e di quelli secondari. Tra questi, vi è l’attore Giuseppe Dave Seke che interpreta il personaggio di Zero/Omar e l’attrice Haroun Fall che interpreta quello di Sharif Beatrice Grannò/Anna.

L’elenco completo dei membri del cast puoi trovarlo qui di seguito.

  • Giuseppe Dave Seke – Zero-Omar
  • Haroun Fall – Sharif Beatrice Grannò – Anna
  • Richard Dylan Magon – Momo
  • Daniela Scattolin – Sara
  • Madior Fall – Inno
  • Virginia Diop – Awa
  • Alex Van Damme – Thierno
  • Frank Crudele – Sandokan
  • Serena de Ferrari – Vidya
  • Susanna Acchiardi – Carolina
  • Giordano de Plano – Ricci
  • Ashai Lombardo Arop – Marieme
  • Roberta Mattei – La Vergine
  • Thierry Toscan – Dietmar
  • Miguel Gobbo Diaz – Rico
  • Stefano Taza – Moreno
  • Federica Torchetti – Maria Pia
  • Livio Kone – Honey
  • Elisa Wong – Robbi
  • Giovanni Crozza – Edo

Zero è diretta da Paola Randi, Ivan Silvestrini, Margherita Ferri e Mohamed Hossameldin. Lo scrittore del romanzo “Non ho mai avuto la mia età”, Antonio Dikele Distefano, ha scritto la serie televisiva insieme a Stefano Voltaggio, Massimo Vavassori, Carolina Cavalli e Lisandro Monaco.

L’intento degli sceneggiatori è quello di raccontare, in modo originale, un mondo di culture sottorappresentate della città di Milano dando forma ad una storia innovativa, alla quale si aggiungono dei contributi significativi presi dal panorama del rap.

Zero serie TV Netflix trailer

Zero serie TV Netflix trailer

Netflix ha pubblicato su YouTube il teaser di Zero, che permette di dare una prima occhiata alla serie TV. Nel video, inoltre, è possibile ascoltare in anteprima, alcune strofe del nuovo brano Red Bull 64 Bars x Zero di Marracash prodotto da Marz, dal titolo “64 barre di Paura”.

L’inedito, parte della colonna sonora ufficiale della serie è stato pubblicato, in esclusiva, su www.redbull.com/64bars il 9 marzo 2021. Ulteriori dettagli sulla colonna sonora di Zero verranno rivelati in seguito.

Il filmato, che puoi vedere qui di seguito allegato, è accompagnato dalla seguente didascalia:

“Un timido ragazzo da sempre abituato a sentirsi invisibile. Uno straordinario superpotere che prende il sopravvento quando incontra un gruppo di amici intenti a salvare il proprio quartiere. Farcela soltanto insieme. L’amore, il desiderio di inseguire i propri sogni, la potenza dell’amicizia.”

Zero serie TV Netflix uscita episodi

La prima stagione di Zero, questa serie originale italiana Netflix, è composta da 8 episodi e l’uscita è prevista su Netflix dal 21 aprile 2021.

Zero serie TV Netflix streaming

Zero serie TV Netflix cast

Vorresti sapere dove vedere la serie TV Zero in streaming ita? La risposta è molto semplice: i diritti di distribuzione della serie TV in Italia sono stati affidati a Netflix, il servizio di streaming a pagamento di proprietà di Reed Hasting.

Detto ciò, per vedere la serie TV devi possedere un abbonamento al servizio di streaming in questione i cui costi partono da 7,99€/mese. A tal proposito, ti consiglio di leggere i miei articoli dedicati ai migliori film e alle migliori serie TV di Netflix, in modo da farti un’idea sugli altri prodotti televisivi da non perdere.

GUARDA IN STREAMING

Non trovi un link di streaming? Clicca qui

Tuttavia, non è da escludere che, in un successivo momento, la serie TV venga pubblicata anche su altri servizi di streaming, come Amazon Prime Video o NOW.

Zero serie TV Netflix recensione

Zero Serie TV Netflix recensione

Ho visto in anteprima su Netflix la serie TV italiana Zero i cui personaggi principali sono un gruppo di ragazzi neri e il loro quartiere della periferia di Milano.

La trama di Zero é ambientata a Milano e racconta delle problematiche quotidiane di un gruppo di ragazzi neri di prima e seconda generazione, spesso vittime di episodi di razzismo o di invisibilità sociale.

La storia é liberamente ispirata al romanzo “Non ho mai avuto la mia età” di Antonio Dikele Distefano e vede come protagonista Omar/Zero, un ragazzo che é abituato a sentirsi “invisibile” o a essere scambiato per ciò che non é, come un addetto alle pulizie, un fattorino o un venditore ambulante. Un giorno, pero, quando il suo quartiere e i suoi abitanti si troveranno a rischio esproprio, scoprirà di poterli aiutare, grazie al potere di diventare invisibile.

La serie TV Zero ha delle premesse interessanti, un’ottima colonna sonora con brani del panorama rap italiano e delle valide idee a livello di sceneggiatura relativamente alla messa in scena di tematiche legate al razzismo e alle difficoltà spesso vissute dalle persone nere.

Tuttavia la sua storia avrebbero meritato un cast più esperto: la recitazione, per via della presenza di alcuni giovani attori che sono perlopiù esordienti, risulta forzata con dialoghi che sembrano innaturali e imparati a memoria. Un maggiore coinvolgimento emotivo da parte di alcuni di loro avrebbe restituito alla storia un maggior senso di verisimilitude. Ciononostante alcuni membri del cast sembrano promettenti e potrebbero spiccare nel cinema italiano.