The Young Pope

Jude Law è Lenny Belardo in The Young Pope, una serie TV ideata e diretta da Paolo Sorrentino, che racconta la vita di un imprevedibile e affascinante cardinale che viene eletto Papa. Se ami le serie TV di genere drammatico e cerchi qualcosa che sia completamente fuori dagli schemi, ti suggerisco di continuare a leggere, per saperne di più.

Nei prossimi capitoli di questa mia guida, infatti, ti parlerò nel dettaglio di tutto ciò che c’è da sapere su questa acclamata serie televisiva italiana vincitrice del premio Golden Globe nel 2018. Troverai, infatti, alcune informazioni rigorosamente senza spoiler sulla trama, oltre ad un elenco di quelli che sono i principali interpreti con i nomi dei rispettivi personaggi. Inoltre, ti parlerò delle stagioni della serie televisiva e ti spiegherò come e dove vedere in streaming dei Young Pope, elencandoti le piattaforme nelle quali la serie TV è disponibile alla visione on demand.

Detto ciò, se adesso non vedi l’ora di saperne di più al riguardo, ti invito a metterti seduto bello comodo e a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, per leggere tutte le informazioni che ho preparato per te. Prima, però, attiva le notifiche tramite il browser, e seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitterTelegram Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

The Young Pope trama

The Young Pope trama

La prima cosa che devi sapere relativamente a The Young Pope è che si tratta di una serie televisiva italo-franco-spagnola di genere drammatico ideata e diretta da Paolo Sorrentino, regista e sceneggiatori italiano di film di successo, tra cui La grande bellezza.

La trama della serie TV Sky The Young Pope vede come protagonista Lenny Belardo, un affascinante arcivescovo di mezza età che, a sorpresa, viene eletto Papa. Si tratta, in realtà, di una scelta influenzata dalle macchinazioni del Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Angelo Voiello, che avrebbe voluto un pontefice facilmente manovrabile.

A dispetto delle aspettative, però, Lenny Belardo che, in qualità di Papa si farà chiamare Papa Pio XIII, si rivelerà un uomo con un rapporto tormentato con la fede e con Dio. Amato ma allo stesso tempo odiato, Lenny Belardo porterà scompiglio nella Santa Sede, e le conseguenze del suo Pontificato saranno imprevedibili.

The Young Pope cast

The Young Pope cast

Relativamente al cast, devi innanzitutto sapere che l’interprete di Papa Pio XIII in The Young Pope è l’attore Jude Law, che sicuramente avrei già visto in tantissimi film.

Per quanto riguarda invece, il piccolo schermo, l’attore ha recitato soltanto in alcune serie televisive tra cui, recentemente, nella miniserie televisiva The Third Day.

Il personaggio di Suor Mary, invece, è interpretato da Diane Keaton, mentre l’attore italiano Silvio Orlando veste i panni del cardinale Angelo Voiello.

Per quanto riguarda gli altri membri del cast ti suggerisco di far riferimento all’elenco completo degli interpreti che trovi qui di seguito.

  • Jude Law: Lenny Belardo/Papa Pio XIII
  • Diane Keaton: Suor Mary
  • Silvio Orlando: Card. Angelo Voiello
  • Javier Cámara: Card. Bernardo Gutierrez
  • Scott Shepherd: Card. Andrew Dussolier
  • Cécile de France: Sofia Dubois
  • Ludivine Sagnier: Esther Aubry
  • Toni Bertorelli: Cardinale Caltanissetta
  • Stefano Accorsi: Presidente del Consiglio
  • James Cromwell: Cardinale Michael Spencer

The Young Pope trailer

Vorresti vedere il trailer in italiano di The Young Pope, in modo da sapere cosa aspettarti da questa serie televisiva di Sorrentino? In tal caso, ti suggerisco di prendere visione del video che trovi qui di seguito allegato.

The Young Pope episodi e stagioni

The Young Pope episodi e stagioni

Se ti domandi quando esce The Young Pope ti invito a proseguire la lettura in modo tale da saperne di più sulla messa in onda della serie TV.

The Young Pope 1

La serie TV The Young Pope è composta da una sola stagione da 10 episodi che sono stati trasmessi su Sky Atlantic e su Sky Cinema Uno dal 21 ottobre al 16 novembre 2016.

La storia vede come protagonista il giovane cardinale americano Lenny Belardo che, dopo esser stato eletto pontefice, prende il nome di Pio XIII. È stato il conclave ad aver architettato la sua elezione che, dietro la guida del cardinale Voiello vorrebbe manovrare le decisioni del pontefice.

Tuttavia, quando il Papa dà inizio a una serie di rivoluzioni, portando scandalo nella Chiesa, il cardinale Voiello avrà del filo da torcere.

The Young Pope 2

Se ti domandi quando esce The Young Pope 2 devi sapere che non c’è una vera e propria stagione per la serie TV. Infatti, la serie TV The New Pope, inizialmente concepita come se fosse una stagione 2 di The Young Pope, racconta una storia completamente diversa, e ha come protagonista il cardinale John Brannox, che assume il nome di Papa Giovanni Paolo III.

Per quanto riguarda l’uscita di The New Pope, ossia di quella che viene comunemente chiamata anche The Young Pope 2, devi sapere che la serie TV, composta da nove episodi, è stata trasmessa su Sky Atlantic e su Sky Cinema Uno dal 10 gennaio al 7 febbraio 2020.

The Young Pope 3

A seguito del successo di The Young Pope e di The New Pope, il regista Paolo Sorrentino ha dichiarato di essere intenzionato a realizzare una terza stagione della serie TV.

Secondo alcune indiscrezioni, la trama della terza stagione potrebbe rappresentare una sorta di prequel con una storia ambientata fuori dal Vaticano, che coinvolgerebbe tutti i personaggi principali visti nelle due serie precedenti.

Ad ogni modo ancora non vi sono ulteriori notizie al riguardo, pertanto non appena vi saranno novità aggiornerò questo capitolo.

The Young Pope streaming

The Young Pope streaming

Non hai mai visto questa serie TV e, pertanto, vorresti sapere come e dove vedere la serie completa di The Young Pope in Italiano? Ti domandi se The Young Pope è su Netflix oppure se si può vedere su Amazon Prime Video?

In tal caso, devi sapere che, in Italia, dato che i diritti della serie televisiva sono stati affidati a Sky, è necessario possedere un abbonamento a NOW TV, per vedere The Young Pope streaming ita.

Ad ogni modo, la serie televisiva potrebbe approdare su altre piattaforme di streaming e, pertanto, ti suggerisco di far riferimento al riquadro che trovi qui di seguito, per rimanere sempre aggiornato su dove vedere The Young Pope.

GUARDA IN STREAMING

Non trovi un link di streaming? Clicca qui
Disabilita il blocco script del browser se non visualizzi alcuna fonte.

The Young Pope recensione

The Young Pope recensione

La prima cosa che devi sapere, se ti domandi se valga o meno la pena iniziare a vedere The Young Pope e The New Pope è che, sebbene non siano state concepite come due stagioni della stessa serie televisiva, non è possibile pensare a entrambe come due storie slegate.

Pertanto, dato che The Young Pope e The New Pope si completano a vicenda, come se fossero, rispettivamente, la stagione 1 e la stagione 2 della stessa serie TV, devi tenere in considerazione che non è possibile vedere l’una senza l’altra.

Detto ciò, devi anche sapere che entrambe le serie TV sono state particolarmente apprezzate dal pubblico e dalla critica e, inoltre, hanno avuto un ottimo successo anche all’estero. Rotten Tomatoes, infatti, attribuisce un punteggio positivo superiore al 90% a entrambe le serie TV scrivendo che “La premessa originale di The Young Pope e l’elegante miscela di melodramma esagerato e commedia profana aiutano a superare una trama occasionalmente confusa”.

Una valutazione simile viene attribuita a The New Pope, dato che i critici del noto aggregatore di recensioni scrivono che, “anche se l’ombra del suo predecessore incombe, i fan devoti troveranno ancora molto da apprezzare nell’esplorazione delle dinamiche di potere e della sontuosa stranezza di The New Pope.”

A tal proposito si può senz’altro affermare che The Young Pope e The New Pope siano entrambe due valide serie televisive che, nonostante la lentezza dello svolgimento narrativo, sanno coinvolgere lo spettatore tenendolo incollato allo schermo, attraverso la rappresentazione delle figure di due Pontefici eccentrici, bizzarri ma allo stesso tempo affascinanti: Lenny Belardo/Papa Pio XIII e John Brannox/Papa Giovanni Paolo III, rispettivamente interpretati da Jude Law e da John Malkovich.

Si tratta delle due figure cardine per le vicende narrate in questa serie televisiva che, volendo riassumere a grandi linee per non farvi spoiler, raccontano delle macchinazioni e degli intrighi di potere del Cardinale Angelo Voiello che, non riuscendo a diventare Papa, tesse le fila del Conclave, facendo eleggere prima Lenny Belardo e poi John Brannox come Pontefici, nel tentativo di avere dalla sua parte due persone manovrabili.

Tuttavia, nonostante il piano ben congeniato, il Cardinale Voiello si troverà spesso messo in disparte e, nel corso della storia, verrà oscurato dall’alleanza di questi due Pontefici che, insieme, si uniranno per affrontare l’insorgente minaccia del terrorismo.

Al di là di quelle che sono le vicende raccontate dalla sceneggiatura, ciò che risulta maggiormente interessante, in The Young Pope come in The New Pope, sono senz’altro i due personaggi principali (Papa Pio XIII e Papa Giovanni Paolo III). Altrettanto degni di nota sono, inoltre, i personaggi secondari, come il già citato Cardinale Angelo Voiello, Suor Mary, la prostituta e terrorista Esther Aubry, e anche il Cardinale Monsignor Bernardo Gutierrez, la cui omosessualità rappresenta una tra le contraddizioni della Chiesa.

Lenny Belardo/Papa Pio XIII è, infatti, magistralmente interpretato da Jude Law: l’attore mette in scena un Papa decisamente sopra le righe, che è in grado di suscitare sentimenti contrastanti di amore e odio, grazie alla rappresentazione di una figura religiosa forte e austera nei confronti dei fedeli, ma al tempo stesso fragile, in quanto segnata da profondi traumi psicologici legati al tema dell’abbandono. John Brannox/Papa Giovanni Paolo III è anch’esso un uomo segnato da profondi turbamenti e risulta, quindi, interessante vedere l’umanità di figure così lontane e distanti da noi, come quella di un Pontefice.

Altro elemento degno di nota è sicuramente la duplice natura del Cardinale Angelo Voiello, un uomo esuberante e arrivista che, nonostante le ambizioni, è capace di prendersi amorevolmente cura del prossimo nel momento del bisogno.

The Young Pope e The New Pope risultano, quindi, due interessanti serie televisive da non perdere per chi desidera esplorare il rapporto tra due diversi Pontefici, arrivando persino a domandarsi se tali carismatici personaggi siano ispirati a figure realmente esistite o se siano invece soltanto frutto della mente di Paolo Sorrentino.*

*recensione di Santy Delena


Nell'articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione.