The Morning Show serie TV apple tv

The Morning Show è la serie TV con Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell che esplora lo spietato mondo dei notiziari mattutini e la vita delle persone che ogni giorno aiutano gli americani a svegliarsi. In occasione dell’arrivo della nuova stagione, scopriamo insieme, in questo articolo di approfondimento, dove e come vederla in streaming. Prima, però, ti parlerò di tutto ciò che c’è da sapere su questa serie televisiva che ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la candidatura come “miglior serie drammatica” ai Golden Globe 2020.

Nei prossimi capitoli di questo articolo dedicato alla serie TV, infatti, ti racconterò di cosa parla e perché vale la pena vederla. Dopodiché troverai le informazioni relative al cast, con i nomi dei principali interpreti e le descrizioni dei personaggi; continuando a leggere, inoltre, potrai vedere il trailer in italiano della serie TV, oltre che saperne di più sulle stagioni e sugli episodi da cui è composta. Infine, ti parlerò di dove vedere in streaming The Morning Show.

Detto ciò, se sei impaziente di saperne di più, mettiti seduto/a bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con calma questo mio articolo. Prima di iniziare, però, ti chiedo soltanto un piccolissimo favore che a te non costa nulla, ma a me rende molto felice: attiva le notifiche tramite il browser, facendo clic sul pulsante Consenti situato in corrispondenza all’avviso che ti viene mostrato in alto. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), in questo modo potrai restare sempre aggiornato/a sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

The Morning Show trama

The Morning Show trama

La serie TV The Morning Show racconta le vite di alcune persone che lavorano all’omonimo notiziario statunitense e, in particolar modo, segue le storie di due donne che cercano di barcamenarsi tra le sfide del lavoro, nel mezzo di una crisi personale e professionale.

Le vicende, infatti, hanno inizio quando Mitch Kessler, il conduttore del notiziario mattutino The Morning Show, viene licenziato per comportamenti sessuali scorretti. A seguito di questo evento, la conduttrice Alex Levy verrà affiancata da Bradley Jackson, la nuova arrivata, una donna idealista e rigorosa all’applicazione della deontologia professionale.

The Morning Show è, quindi, una serie drammatica che si caratterizza per la sua sfrontata sincerità con l’obiettivo di raffigurare le dinamiche di potere tra uomini e donne, ma anche tra donne e donne, sul posto di lavoro.

Nella stagione 2 il team del Morning Show riemerge con una UBA rinnovata in un mondo in mutamento in cui il divario tra come ci presentiamo e chi siamo veramente farà la differenza.

The Morning Show cast

The Morning Show serie TV cast

Nel cast della serie TV The Morning Show spicca la presenza delle attrici Jennifer Aniston e Reese Witherspoon (Big Little Lies) che, rispettivamente, interpretano i personaggi di Alex Levy e di Bradley Jackson. Steve Carell, invece, è Mitch Kessler, il collega di Alex Levy che è stato licenziato per molestie sessuali.

Alex Levy è la conduttrice del programma The Morning Show e, dopo licenziamento del suo collega, si ritrova a dover riprendere il controllo del notiziario, cercando anche di gettare le basi per costruire una vita personale più stabile e sana.

Bradley Jackson è, invece, una giornalista tenace e ligia alla deontologia; quando le si presenta l’opportunità di diventare la nuova conduttrice del notiziario mattutino, la donna dovrà decidere se intraprendere o meno questo difficile percorso, dato che la porterà sotto le luci dei riflettori.

Mitch Kessler è il carismatico co-conduttore di The Morning Show assieme a Alex Levy. È un personaggio intelligente e affascinante, ma anche arrogante, come molte star televisive.

Tra gli altri personaggi degni di nota vi è Cory Ellison, interpretato da Billy Crudup. L’uomo è il presidente della divisione News dell’UBA, che ha l’incarico di portare un po’ di brio al notiziario.

Mark Duplass ha il ruolo di Charles “Chip” Black, il produttore esecutivo del notiziario, perennemente stressato e oberato di lavoro.

Gugu Mbatha-Raw è Hannah Shoenfeld, la talent scout del programma. È una donna che non si lascia intimidire facilmente.

Nestor Carbonell è Yanko Flores, il meteorologo di The Morning Show; Bel Powley veste i panni di Claire Conway, una giovane e determinata assistente personale; Karen Pittman interpreta Mia Jordan, la produttrice di Bradley.

Desean K. Terry interpreta Daniel Henderson, l’ambizioso co-conduttore del programma “The Twist”. Infine, Janina Gavankar interpreta Alison Namazi, la co-conduttrice dello speciale intrattenimento e cultura pop “The Twist” insieme a Daniel Henderson.

Nel cast della stagione 2 vi sono Greta Lee nei panni di Stella Bak, un prodigio della tecnologia che si è unito al team di UBA e Ruairi O’Connor interpreta Ty Fitzgerald, una star di YouTube.

Hasan Minhaj, invece, veste i panni di Eric Nomani, un nuovo membro del Morning Show. L’attrice Holland Taylor interpreta Cybil Richards, la presidente del consiglio di amministrazione dell’UBA; Tara Karsian è Gayle Berman, una produttrice, mentre l’attrice italiana Valeria Golino è nel cast come Paola Lambruschini, una regista di documentari.

Infine, Julianna Margulies interpreta il personaggio di Laura Peterson, una nuova presentatrice di UBA.

The Morning Show trailer ita

Il trailer della stagione 1 di The Morning Show è stato pubblicato su YouTube da Apple Italia. Il video è accompagnato dalla seguente sinossi:

“Cosa succede quando le persone di cui ti fidi si rivelano in tutta la loro disonestà? “The Morning Show” segue la caduta libera di un notiziario del mattino travolto da uno scandalo, e la sua lotta per sopravvivere in un’epoca in cui le notizie ci arrivano nel palmo della mano.

“The Morning Show”, con il premio Oscar Reese Witherspoon, la vincitrice di un Emmy Jennifer Aniston e il vincitore di un Golden Globe Steve Carell, è una serie drammatica che racconta il dietro le quinte della TV del mattino americana.”

Qui di seguito, invece, puoi vedere il teaser di The Morning Show 2, la seconda stagione della serie TV.

The Morning Show quante puntate sono

The Morning Show episodi

Ti stai chiedendo quante puntate e quanti episodi ci sono per la serie TV The Morning Show? In tal caso devi sapere che la stagione 1 della serie TV è composta da 10 episodi ed è stata pubblicata dal 1 novembre al 20 dicembre 2019 in streaming su Apple TV+.

A seguito del suo successo da parte di pubblico e critica, la serie televisiva è stata rinnovata per una season 2.

Pertanto, se ti domandi quando esce in Italia The Morning Show 2 la risposta è che la stagione 2, composta da altrettante 10 puntate, arriva in streaming il 17 settembre 2021

The Morning Show dove vederlo in streaming

The Morning Show streaming

Vorresti sapere dove vedere in streaming The Morning Show e ti domandi se, in Italia, questa serie TV è disponibile nel catalogo di Netflix o quello di Amazon Prime Video?

In tal caso, devi sapere che The Morning Show è una serie TV originale Apple TV e, pertanto, per vederla in streaming ita devi possedere un abbonamento alla piattaforma di streaming di Apple, chiamata Apple TV+ il cui costo è di 4,99€/mese.

GUARDA IN STREAMING

Non trovi un link di streaming? Clicca qui
Disabilita il blocco script del browser se non visualizzi alcuna fonte.

Tra le migliori serie TV presenti a catalogo vi sono La storia di LiseyHome Before DarkThe Mosquito CoastServantDickinson For All Mankind. A tal proposito, per saperne di più al riguardo, leggi il mio articolo di approfondimento in cui ti spiego come funziona Apple TV+.

The Morning Show recensione

The Morning Show recensione

Dopo aver visto la prima stagione di The Morning Show ho pubblicato una recensione su Twitter, scrivendo che “The Morning Show è una serie TV che mostra, con la potenza di uno schiaffo in faccia, il lato oscuro dei network televisivi. Affronta in modo realistico tematiche attuali e importanti, come le molestie sul lavoro e l’abuso di potere, inserendosi nel contesto del movimento Me Too.”


Nell'articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione.