Twin Peaks
In Streaming su
Now TV

Dalla mente di David Lynch e Mark Frost nasce la serie TV Twin Peaks. Girata e messa in onda dal 1990 al 1991, è diventata un cult dell’epoca e tutt’ora apprezzata, dopo quasi trent’anni dalla sua conclusione. Dopo la seconda stagione, la serie TV  è stata cancellata, a causa principalmente di un calo di ascolti dovuto alla rivelazione prematura di un elemento chiave di tutta la serie. Dal mese di maggio 2017, abbiamo avuto il piacere di vedere il ritorno di questa serie TV con un sequel, considerato come la terza stagione della serie originale. Diretta sempre dallo stesso David Lynch, il nuovo sequel di Twin Peaks è ambientato venticinque anni dopo il finale della seconda stagione, la cui storia è stata anticipata da un libro chiamato “The Secret History of Twin Peaks”.

Twin Peaks in streaming

Twin Peaks

Se sei arrivato su Silmarien.it, significa che vorresti sapere come e dove guardare Twin Peaks in streaming. Probabilmente sei anche abituato a guardare serie tv in streaming gratuitamente e di solito cerchi di guardare la serie TV in streaming sui più famosi portali Web di film e serie tv “piratate”. Beh, se le cose stanno così, non ti giudico per questo: anche io, prima che Netflix e le altre piattaforme di streaming legale si diffondessero in Italia, volevo guardare serie TV in streaming gratuitamente.

Adesso però finalmente le cose sono cambiate e, una volta sottoscritto un abbonamento ai principali servizi di streaming legale, mi sono accorta che non riuscirei più a tornare indietro: guardare serie tv in streaming gratuitamente mi ha causato fin troppi problemi. Ti racconto, prima di mostrarti i contenuti di Twin Peaks, le tante peripezie che incontravo, in cui probabilmente anche tu, come me, ti sei imbattuto:

  1. Scomodità: Quanto scomodo è passare anche mezz’ora abbondante alla ricerca di un sito per lo streaming, scoprendo con orrore che metà dei link non funzionano più e l’altra metà conducono a siti poco attendibili? Non lo è per niente. Su una piattaforma on demand troveresti ciò che cerchi con sicurezza: ti basterà sfogliare tra i tantissimi titoli del suo catalogo.
  2. Pubblicità: Su un servizio on demand non ne avresti. Potrei fermarmi qui con questo punto ma ci tengo a sottolineare che, se cercassi all’interno di uno di quei siti di streaming gratuiti, invece ne troveresti a bizzeffe, passando la maggior parte del tempo a lanciare maledizioni per l’impossibilità di navigare senza essere sopraffatto da banner pubblicitari.
  3. Caricamenti: Con servizi on demand come Amazon Prime Video e simili, dimenticati i caricamenti eterni: paghi per avere un servizio efficiente e loro te lo danno, com’è giusto che sia. Con un servizio di streaming gratuito (e spesso non esattamente legale) già è tanto se trovi un link ancora funzionante, ma non è detto che riuscirai a vederlo in tempi brevi, a causa dei lunghi, oserei dire interminabili, caricamenti.
  4. Finestre e Pop-up: Su un sito messo in piedi gratuitamente, verresti invaso da una quantità esorbitante di finestre e video pubblicitari di ogni sorta. Con Netflix e/o qualsiasi altro servizio di film e serie TV in streaming, ovviamente non avresti di questi problemi.
  5. Virus: Guardare serie tv in streaming gratuitamente è stato per me come lanciare un dado a venti facce per salvare il proprio personaggio durante un momentaccio in un gioco di ruolo da tavolo: non sai che risultato uscirà, finché il dado non viene lanciato e ne osservi il risultato. Stessa cosa per i siti che promettono di scaricarne le puntate: va tutto bene finché non fai una scansione anti virus al PC, ed è lì che ti accorgi che i guai sono appena cominciati.

In conclusione: un servizio on demand a pagamento è sicuro, pulito, rapido e garantito, mentre un servizio di streaming gratuito offre (in linea teorica) quello che offre un servizio on demand, ma a patto che tu sia consapevole dei rischi che corri. Per altre informazioni ti rimando al articolo dove parlo dei servizi on demand che utilizzo, così da informarti al meglio sulla possibilità di pagare un abbonamento.

Puoi trovare i link allo streaming in alto sotto la foto di copertina di Twin Peaks, con un box che ti propone uno o più servizi legali e sicuri.

Cercherò di tenere quel box sempre aggiornato.

Twin Peaks in DVD

Alcuni pensano che un servizio on demand non sia poi così vitale. Non è esattamente errato se parliamo di una singola serie TV, ma con un servizio come NowTV o simili, di serie potresti seguirne tantissime.

Alcuni sostengono che sia meglio comprare una copia fisica delle serie TV che ci piacciono di più, un po’ per collezione, un po’ per non rinunciarci in caso non si voglia rinnovare l’abbonamento. Beh, sì, è anche vero. A tal proposito ti vengo in aiuto: ho trovato materiale interessante su Amazon. Purtroppo non è presente la terza stagione, essendo ancora in corso, ma almeno puoi prepararti guardandoti le precedenti due, a scelta se in DVD o BluRay:

Twin Peaks – La trama

Twin Peaks

Twin Peaks è una tranquilla località di montagna nello stato di Washington, non lontana dal Canada. Un giorno Pete Martell scopre il cadavere nudo di una ragazza avvolto in un telone di plastica. Lo sceriffo Harry S. Truman e il Dr.William Hayward confermano che è Laura Palmer, figlia unica di Leland, una delle ragazze più celebri della città. La notizia dilaga tra gli abitanti di Twin Peaks, causando stupore, sorpresa e dolore.

Nel mentre Ronette Pulaski, un’altra giovane del posto, viene ritrovata in fin di vita mentre vaga in stato confusionale. La ragazza ha superato il confine canadese così interviene l’FBI, che incarica l’agente speciale Dale Cooper di indagare. Egli si integra con facilità tra gli abitanti di Twin Peaks, grazie al suo spiccato senso dell’umorismo e al suo comportamento saggio e schietto. L’unico modo che ha Cooper di risolvere il caso è accettare che a Twin Peaks il comune concetto di razionalità non abbia molto valore. Dovrà infatti confrontarsi con strani e curiosi personaggi al limite dell’assurdo, il più delle volte determinanti per le indagini.

Il fulcro della trama cambia radicalmente dal nono episodio della seconda stagione in poi, con l’arrivo in città del pazzo Windom Earle. L’uomo prova un profondo e radicato odio per l’agente Cooper ed è attratto dalle forze occulte che operano a Twin Peaks.

Twin Peaks – Il trailer

Vuoi un assaggino della serie con un bel trailer? Non ti direi mai di no e non ci ho messo molto a trovare sia il trailer del 1990 sia quello del 2017. Te lo metto proprio qui sotto per saziare la tua curiosità.

Trailer del 1990:

Trailer del 2017:


Twin Peaks – Il cast

Twin Peaks

Il cast di Twin Peaks è decisamente vasto e quasi tutti hanno collaborato anche più di una volta con Lynch, forse apprezzandone l’incredibile mente creativa che partorisce veri e propri capolavori.

  • Kyle MacLachlan: Dale Cooper (Dune, Desperate Housewives e Velluto blu)
  • Michael Ontkean: Harry S. Truman (Colpo secco, Il sangue degli altri e Il grande cuore di Clara)
  • Mädchen Amick: Shelly Johnson (Le streghe dell’East End, Fuoco cammina con me e Priest)
  • Dana Ashbrook: Bobby Briggs (Il ritorno dei morti viventi 2, Crash e Ghost Dad – Papà è un fantasma)
  • Richard Beymer: Benjamin Horne (West Side Story, Il profumo del successo e Il diario di Anna Frank)
  • Lara Flynn Boyle: Donna Hayward (Amici per sesso, Delitto imperfetto e Men in Black II)
  • Sherilyn Fenn: Audrey Horne (Rude Awakening, Cuore selvaggio e Boxing Helena)
  • Warren Frost: Will Hayward (Matlock, Psycho IV e Sister Act 2 – Più svitata che mai)
  • Peggy Lipton: Norma Jennings (Due occhi di ghiaccio, Soggetti proibiti e L’uomo del giorno dopo)
  • James Marshall: James Hurley (Down – Discesa infernale, High crimes – Crimini di stato e I gladiatori della strada)
  • Everett McGill: Ed Hurley (Una storia vera, Dune e 007 – Vendetta privata)
  • Jack Nance: Pete Martell (The Cowboy and the Frenchman, Strade perdute e The Hot Spot – Il posto caldo)
  • Joan Chen: Jocelyn Packard (Giochi di morte, L’ultimo imperatore e White Frog)
  • Ray Wise: Leland Palmer (Jeepers Creepers 2 – Il canto del diavolo 2, Chiamata senza risposta e Good Night, and Good Luck)
  • Piper Laurie: Catherine Martell (Figli di un dio minore, Carrie – Lo sguardo di Satana e Tim – Un uomo da odiare)
  • Kimmy Robertson: Lucy Moran (Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi, Stuart Little – Un topolino in gamba e La mamma è un lupo mannaro)
  • Eric Da Re: Leo Johnson (Starship Troopers – Fanteria dello spazio, Guardo, ci penso e nasco e Ted Bundy)
  • Harry Goaz: Andy Brennan (Dead Room, Torbide ossessioni e Gli acchiappamostri)
  • Michael Horse: Tommy “Hawk” Hill (La leggenda del ranger solitario, Roswell e X-Files)
  • Sheryl Lee: Laura Palmer / Madeleine “Maddy” Ferguson (Vampires, L.A. Doctors e Un gelido inverno)
  • Russ Tamblyn: Lawrence Jacoby (I peccatori di Peyton, Crociera fuori programma e Dracula contro Frankenstein)
  • Kenneth Welsh: Windom Earle (The Aviator, Survival of the Dead – L’isola dei sopravvissuti e The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo)


Twin Peaks – I gadget

Un vero fan che si rispetti è tacitamente tenuto a ostentare la sua serie TV preferita, con qualche gadget. Quali sono i gadget più belli di Twin Peaks? I miei preferiti li trovi qui di seguito: sono sicura che piaceranno anche a te! 

PS: Se ti è piaciuto questo mio articolo su Twin Peaks streaming – Dove vedere la Serie TV, non ti chiedo nulla in cambio se non di lasciare una reazione tramite una delle faccine che trovi di seguito e a condividerlo. Non dimenticare di mettere Mi piace alla mia Pagina Facebook o di seguirmi su Twitter. Rimaniamo in contatto! Ci tengo ?

Commenti