The Handmaid’s Tale
In Streaming su
TimVision

The Handmaid’s Tale è una serie televisiva statunitense basata sul romanzo distopico di Margaret Atwood, Il racconto dell’ancella. Approdata dal 26 aprile sulla piattaforma statunitense Hulu, The Handmaid’s Tale arriva finalmente in streaming anche in Italia.

Forte dei suoi numerosi premi vinti agli Emmy Awards (Miglior serie drammatica e Miglior attrice protagonista per Elisabeth Moss, tra i più importanti), The Handmaid’s Tale è una serie TV in 10 puntate caratterizzata da un forte stampo femminista.

Non sarà quindi un caso trovare un prodotto televisivo che punta tutto sui suoi personaggi femminili; gli appassionati di serie TV ricorderanno (e rivedranno) senz’altro con piacere Elisabeth Moss di Mad Men e Alexis Bledel di Una Mamma per Amica, le quali interpretazioni sono senz’altro degne di nota. Si tratta però di una serie nata con l’intenzione di stimolare la riflessione per via della serietà delle tematiche trattate.

La centralità tematica è la sottomissione della donna.

Non è questa la prima volta che viene realizzata una trasposizione per The Handmaid’s Tale: il successo del libro portò ad un adattamento per il cinema nel 1990, mentre nel 2000 il libro venne trasposto sotto forma di opera teatrale.

Per raggiungere velocemente gli argomenti di cui ti parlerò in questo articolo, puoi usare l’indice che ho realizzato per te qui di seguito:

Come guardare The Handmaid’s Tale in streaming legale

The Handmaid’s Tale

Per guardare The Handmaid’s Tale in streaming legale, puoi fare riferimento al riquadro che trovi sotto l’immagine di copertina. Il link rimanda alla piattaforma del servizio di streaming on demand nel quale la serie TV è disponibile. Terrò quel box sempre aggiornato così che potrai sempre sapere dove guardare The Handmaid’s Tale in streaming.

Questo articolo con i consigli sulle serie TV da vedere sono realizzati per venire incontro alle richieste che ogni giorno mi arrivano da tutti coloro che mi seguono.

Se The Handmaid’s Tale non è il tuo genere, e vorresti che scrivessi un’articolo con i consigli adatti a te, scrivimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram) per raccontarmi quali sono i tuoi gusti: vedrai che saprò consigliarti che cosa guardare.

Su Silmarien.it scrivo articoli che riguardano le piattaforme di streaming legali che conosco e a cui sono abbonata. Per sapere quali sono, leggi il mio articolo dedicato all’argomento.

La trama di The Handmaid’s Tale

The Handmaid’s Tale

In un futuro non troppo lontano, la società americana ha subito un’involuzione. Della nazione a stelle e strisce è rimasto ben poco: gli Stati Uniti d’America sono ora caratterizzati da un regime totalitario, estremista, militarizzato e misogeno. Nemmeno il nome originale è rimasto: ora vige la “Società di Gilead”.

In questo clima di tensione decisamente poco accogliente, in questo mondo devastato da guerre, fanatismi religiosi e terrorismo, la fertilità femminile è diventata uno strumento: le donne sono di proprietà dello Stato e la procreazione avviene soltanto su richiesta.

A capo della Società di Gilead c’è infatti il Comandante, un uomo che schiavizza le uniche donne feritili rimaste con lo scopo di ripopolare il mondo. In questa sua società misogena, le donne sono persino divise in categorie (Mogli, Zie, Non-Donne e Ancelle, tra queste). A subire il trattamento peggiore sono proprio le Ancelle, le quali possiedono soltanto scopi riproduttivi, oltre ad essere state anch’esse private di qualsiasi diritto.

In questa società futura immaginaria vengono raccontate le vicende di OffFred (Di-Fred, perché le ancelle sono di proprietà di un uomo e non hanno nome – interpretata da Elisabeth Moss), una delle Ancelle del comandante. La storia di The Handmaid’s Tale riguarda la sua sopravvivenza all’interno di un mondo così crudele e il suo rapporto con le altre ancelle, in particolar modo con OffGlen (interpretata da Alexis Bledel).

La durezza dei temi trattati in questa serie TV ha fatto molto discutere la critica, ma la scrittrice del libro da cui è stata tratta la serie TV ha dichiarato di aver raccontato una storia in cui ciascun sopruso contro le donne raccontato nel libro ha un fondamento storico.

The Handmaid’s Tale è in streaming su Tim Vision dal 26 settembre.

The Handmaid’s Tale: il trailer della serie TV

Come un libro non si giudica dalla copertina, un film non si giudica dalla trama, ma forse potresti farti un’idea di quello che ti aspetta guardando il trailer di The Handmaid’s Tale. Lo trovi qui di seguito. Buona visione!


Scopri il cast di The Handmaid’s Tale

The Handmaid’s Tale

Trattandosi di un cast prevalentemente femminile, ho voluto citare le attrici che rappresentano i personaggi più di spicco in questa serie TV. Menzione d’onore va però all’unico attore di sesso maschile che ho citato: Joseph Fiennes.

  • Elisabeth Moss (Mad MenTop of the lake) – Offred
  • Alexis Bledel (Sin City, Una mamma per Amica) – Offglen
  • Joseph Fiennes (Shakespeare in Love, American Horror Story) – Comandante Fred Waterford
  • Ann Dowd (The Leftovers – Svaniti nel nulla)- zia Lydia
  • Yvonne Strahovski (Dexter) – Serena Joy Waterford
  • Samira Wiley (Orange is the new black) – Moira 

PS: Se ti è piaciuto questo mio articolo, ti chiedo di lasciare una reazione tramite una delle faccine che trovi di seguito.

Ho scritto questo articolo con moltissima passione; condividilo e mi renderai davvero felice!

Inoltre, se ti va, metti un Mi piace alla mia Pagina Facebook. In alternativa puoi seguirmi su Twitter o su Instagram: puoi interagire con me ogni volta che vorrai. 🙂 Ci leggiamo su Silmarien.it! Ci tengo! ❤️

Commenti