Stigma Erin Doom

Erin Doom, il cui vero nome è Matilde, è una scrittrice italiana. Il suo primo romanzo, Fabbricante di lacrime, ha conquistato il cuore dei lettori con oltre 700.000 copie vendute, diventando il libro più amato e gettonato in Italia nel 2022. Il suo secondo romanzo, Nel modo in cui cade la neve, ha varcato i confini nazionali, venendo pubblicato in ben diciotto paesi: Stigma è invece il titolo del suo terzo libro.

Questa scrittrice, nota per aver a lungo mantenuto segreta la sua identità, evitando apparizioni pubbliche. Tuttavia, ha deciso di svelarsi al mondo intero nell’episodio di domenica 14 maggio 2023 del celebre programma televisivo “Che tempo che fa“, condotto da Fabio Fazio.

In occasione dell’uscita di Stigma vediamo quindi insieme più nel dettaglio di cosa parla questo romanzo e chi è Erin Doom.

Stigma Erin Doom: trama libro

Stigma, un romanzo dalla trama travolgente, racconta un’affascinante storia che si estende per ben 528 pagine, promettendo di risvegliare le emozioni più profonde e di far emergere tormenti nascosti.

 Al centro di questo romanzo c’è Mireya, una ragazza che ha perso ogni fiducia nei miracoli: la vita l’ha trascinata innumerevoli volte e l’ha scaraventata via, illudendola con la promessa di un futuro radioso.

Da sola e priva di risorse, Mireya decide di cercare fortuna a Philadelphia. Così, con una vecchia valigia come unica compagna, si trova immersa nell’inverno gelido di una città sconosciuta. Un giorno, sembra che il suo personale miracolo si compia quando, nel buio della notte, nota un’insegna al neon risplendere. È il club Milagro’s, eccentrico e sfarzoso che si erge come un’oasi affascinante che cattura l’attenzione di chiunque vi ponga piede, Mireya compresa. Con la determinazione di chi non ha nulla da perdere, la giovane riesce a farsi assumere come barista.

Ma il Milagro’s è molto più di un semplice locale esclusivo: dietro le sue porte chiuse, tra scintillii e luci di scena, si intrecciano destini e si sussurrano segreti. I segreti più oscuri si celano nel volto aspro e affascinante di Andras, il capo della sicurezza.

Mireya e Andras provano un odio viscerale fin dal primo istante: entrambi portano sulle loro pelli le stesse cicatrici, i segni di chi ha dovuto imparare a combattere per sopravvivere. Eppure, i loro destini continuano a intrecciarsi, come attratti da una forza misteriosa che non possono né vogliono contrastare. I due, infatti, uniti da un filo dorato, più potente del destino stesso.

Se questa trama ti ha incuriosito e, adesso, ti domandi quando esce Stigma, sarai felice di sapere che il nuovo libro di Erin Doom è disponibile all’acquisto su Amazon e in tutte le librerie dal 16 maggio 2023.

Stigma Erin Doom audiolibro

Non vedi l’ora di leggere il nuovo libro di Erin Doom e ti domandi se Stigma è disponibile all’ascolto su Audible in audiolibro? A tal proposito devo informarti che, al momento, il terzo libro di questa scrittrice, il cui vero nome è Matilde, non è ancora disponibile sulle piattaforme di audiolibri.

Tuttavia, dato che su Audible sono disponibili gli audiolibri di Fabbricante di lacrime e di Nel modo in cui cade la neve, è possibile che anche questo romanzi arrivi prossimamente su Audible.

Erin Doom chi è: età, vero nome e intervista

Quanti anni ha Erin Doom? Come si chiama Erin Doom? Qual è il suo vero nome? Se sei curioso di saperne di più sull’autrice di Fabbricante di lacrime, Nel modo in cui cade la neve e Stigma allora sarai felice di scoprire che la scrittrice ha deciso di rivelarsi in diretta TV, ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”.

Matilde è il vero nome di Erin Doom: la scrittrice ha circa 30 anni, vive in Emilia Romagna, ha studiato Giurisprudenza e coltiva fin da piccola la passione per la scrittura. Puoi ascoltare l’intervista a Erin Doom e vedere il suo volto tramite il video qui di seguito allegato.

La misteriosa scrittrice Erin Doom - Che Tempo Che Fa 14/05/2023

In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.