SpiderMan far from home

Quando esce al cinema Spider-Man: Far From Home? Chi sono gli attori e le attrici che faranno parte del cast? E come si collega il film a Avengers: Endgame?

In questo articolo, tutto ciò che devi sapere sulla prossima avventura di Tom Holland nei panni dell’amichevole Spider-Man di quartiere: la trama senza spoiler, il trailer, l’uscita nei cinema italiani e le recensioni di chi l’ha già visto. Inoltre, trovi informazioni sul cast, sulla scena post-credit e sul sequel del film.

Prima di lasciarli alla lettura ti ricordo che, per supportarti, ti basta condividere questo articolo. Inoltre, puoi seguirmi sui social network: su FacebookTwitter Instagram puoi leggere, ogni giorno, le mie recensioni e i miei consigli sui film e sulle serie TV da non perdere. Ti auguro una buona lettura!

Indice

Di cosa parla Spider-Man: Far From Home? Qual è la trama? Come si collegherà con Avengers: Endgame? Alcune anticipazioni senza spoiler

SpiderMan far from home

Il film Spider-Man: Far From Home è il sequel di Spider-Man: Homecoming: è ambientato dopo gli eventi di Avengers: End Game e vede Peter Parker (Tom Holland) in vacanza in Europa con i suoi amici.

La sua tranquillità verrà però interrotta da Nick Fury (Samuel L Jackson) che gli chiederà di affrontare alcuni nemici elementali, a fianco di Mysterio, un misterioso alleato che sembra avere il controllo delle illusioni.

Qui di seguito la sinossi ufficiale del film:

“Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.”

Come è possibile capire guardando il trailer, il giovane Peter Parker dovrà, inoltre, trovare un modo per affrontare la morte del suo amico e mentore Tony Stark. L’uomo potrebbe però avergli lasciato qualche “sorpresa” tecnologica.

Inoltre, si suppone che il film potrebbe anche esplorare il concetto di multiverso, trattato nel film d’animazione Spider-Man: Un nuovo universo.

È uscito il trailer di Spider-Man: Far From Home?

Il primo teaser trailer del film è stato pubblicato a metà gennaio 2019 e ha presentato al mondo il personaggio di Mysterio interpretato da Jake Gyllenhaal. Nel trailer viene delineata la trama di base nel film ed è anche possibile vedere due nuovi costumi di Spider-Man.

Puoi guardare il video qui di seguito.

A maggio 2019, dopo che il divieto di fare spoiler su Avengers: Endgame è stato revocato, è stato pubblicato un trailer che mostra Peter Parker affrontare le conseguenze della battaglia finale di Avengers: Endgame.

Il filmato mostra Peter piangere la morte di Iron Man, rimasto ucciso per salvare il mondo, dopo aver strappato da Thanos il Guanto dell’Infinito. Nel video vengono date anche alcune informazioni sul personaggio di Mysterio che, come rivela Nick Fury, proviene da una dimensione alternativa. Secondo alcune anticipazioni, nel film si parlerà, quindi, delle conseguenze dello schiocco di dita di Thanos.

Quando esce Spider-Man: Far From Home?

Spider-Man Far From Home arriva al cinema il 10 luglio 2019, circa due anni dopo il precedente film della serie (Spider-Man: Homecoming, uscito in Italia il 6 luglio 2017) e circa tre mesi dopo l’uscita di Avengers: Endgame (24 aprile 2019).

Spider-Man: Far From Home è bello? Vale la pena vederlo?

SpiderMan far from home

È possibile rispondere a questa domanda perché su Twitter sono già apparse le prime recensioni senza spoiler di chi ha visto il film in anteprima:

“Le prime reazioni sono quasi tutte molto positive: molti lodando le performance cinematografiche degli attori, l’umorismo, e l’azione”, scrive il profilo Twitter MCU Direct.

Huw Fullerton di Radio Times ha scritto:

“Il film è super divertente, pieno di riferimenti per i fan più accaniti e ha un finale killer. Inoltre, dà alcuni anticipazioni sui prossimi film Marvel”.

Anche Sean O’Connell di Cinema Blend è entusiasta del film:

“Ok amici. Questo film vi farà cadere la mascella. Il primo tempo è molto divertente, e si snoda grazie alle buone vibrazioni del cast. Ma il secondo tempo è straordinario e pieno d’azione. Il finale è shockante, i fan andranno fuori di testa!”

Matt Singer di ScreenCrush offre un interessante punto di vista senza spoiler:

“Questa pellicola ha il difficile compito di arrivare al cinema dopo due film epici (Avengers: End Game e Spider-Man: Un nuovo universo ma riesce nell’intento di raccontare una storia minore e più classica su un Peter Parker intrappolato tra ciò che vuole e ciò che la responsabilità richiede. I fan di Spider-Man lo adoreranno”.

Ho visto anche io il film al cinema e ne sono rimasta entusiasta. Ho pubblicato la mia recensione su Twitter, scrivendo che “La storia bilancia perfettamente tutto ciò che ci si aspetta da un film Marvel: azione, umorismo, divertimento e dramma ai quali si aggiungono riflessioni attuali sul potere delle illusioni mediatiche.”

Spider-Man: Far From Home ha una scena post-credit?

Non lasciare la sala alla fine della pellicola, perché ci sono ben due scene post-credit che anticipano ciò che succederà nei prossimi film del Marvel Cinematic Universe.

Chi c’è nel cast di Spider-Man: Far From Home? Chi sono gli attori e i personaggi?

SpiderMan far from home

Nel cast del film troviamo prima di tutto Tom Holland nei panni del Uomo Ragno. Di ritorno nel cast vi sono anche Jacob Batalon che interpreta Ned, l’amico di Peter. Anche l’attrice Marisa Tomei torna nei panni di Zia May così come Zendaya e Tony Revolori che interpretano, rispettivamente MJ e Flash Thompson.

Secondo alcune indiscrezioni, l’attore Michael Keaton che in Spider-Man: Homecoming interpretava Vulture, potrebbe tornare nei panni del cattivo anche in questo nuovo film. I rumors parlano anche del ritorno del personaggio di Norman Osborn/Goblin.

Gli altri ritorni nel cast riguardano Samuel L Jackson e Cobie Smulders che riprendono i loro ruoli nell’MCU: Nick Fury e l’Agente dello S.H.I.E.L.D. Maria Hill. Anche l’attore Jon Favreau è tornato a interpretare il ruolo di Happy Hogan, l’ex autista e guardia del corpo di Tony Stark.

Ci sono anche alcuni nuovi arrivi ​​nel cast: Jake Gyllenhaal interpreta Quentin Beck, alias Mysterio, che anche se nei fumetti è un nemico di Spider-Man, nella pellicola sembra essere un alleato.

E per quanto riguarda Tony Stark? L’attore Robert Downey Jr non dovrebbe essere presente in questo film, a meno che vi sia qualche sorpresa.

Spider-Man: Far From Home avrà un sequel?

Tom Holland ha rivelato che il suo contratto con Sony e Marvel prevede tre film da solista nel ruolo dell’Uomo-Ragno; di conseguenza, si può facilmente dedurre che ci sarà un terzo film e quindi un sequel.

Al momento, però, ricordiamo che questo film sarà l’ultimo della fase 3 del Marvel Cinematic Universe. L’azienda dovrebbe fare ulteriori annunci in occasione della conferenza D23 Expo Disney (23-25 agosto 2019) o magari anche prima, durante il Comic-Con di San Diego (18 luglio-21 luglio).


Ho scritto questo articolo con moltissima passione; condividilo e mi renderai davvero felice!

Inoltre, se ti va, metti un Mi piace alla mia Pagina Facebook. In alternativa puoi seguirmi su Twitter o su Instagram: puoi interagire con me ogni volta che vorrai. Ti aspetto su Silmarien.it! Ci tengo! ❤️