Soulmates è una serie TV antologica statunitense del 2020 che si rivolge agli amanti della fantascienza. In occasione del suo arrivo in Italia in streaming, vediamo insieme, in questa guida di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere al riguardo, per arrivare preparati alla visione.

Nei prossimi capitoli, infatti, ti parlerò nel dettaglio di tutto ciò che serve sapere su questa serie televisiva di fantascienza che ricorda le atmosfere distopiche della serie TV Black Mirror: ti racconterò la sua trama, rigorosamente senza farti spoiler, e ti parlerò degli attori e delle attrici che fanno parte del cast. Inoltre, potrai trovare tutte le informazioni su come vedere questa serie TV e, infine, in un capitolo dedicato potrai anche leggere la mia recensione, dato che ho avuto la possibilità di vederla in anteprima.

Detto ciò, se adesso sei curioso di approfondire l’argomento, ti invito a sederti comodamente e a prenderti qualche minuto di tempo libero, per leggere con calma questo mio articolo super approfondito e ricco di informazioni. Prima di iniziare, però, attiva le notifiche tramite l’avviso che ti viene mostrato nel browser. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, ti auguro una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Soulmates serie TV trama

Soulmates serie TV trama

Soulmates è una serie TV antologica creata da William Bridges e Brett Goldstein per AMC. Le vicende raccontate si svolgono circa 15 anni nel futuro, in un mondo dove, grazie al lavoro di una compagnia nota come Soul Connex, è possibile fare un semplice test per scoprire, con un altissimo indice di affidabilità, chi è la propria anima gemella.

Trattandosi di una serie televisiva antologica, ciascun episodio di Soulmates racconta una storia a sé stante e auto conclusiva, seguendo ogni volta una coppia diversa, allo scopo di svelare tutti i dettagli della loro vita privata e anche quelli relativi ai loro rapporti personali.

L’amore è davvero una scelta libera o è soltanto una questione di scienza? L’obiettivo della serie TV Soulmates è quello di far riflettere gli spettatori sul rapporto tra amore romantico e scienza.

Soulmates trailer

Se non vedi l’ora di vedere questa serie televisiva, allora ti consiglio di dare un’occhiata al trailer della prima stagione che puoi trovare qui di seguito allegato, in modo da farti un’idea più precisa sulla storia raccontata da ciascun episodio.

Soulmates cast

Soulmates cast

Dato che, come detto, Soulmates è una serie TV antologica, il suo cast è piuttosto vasto: in ogni puntata vi sono, infatti, due o più protagonisti e i nomi degli attori cambiano di episodio in episodio.

Tra i più famosi interpreti di questa serie televisiva vi sono Charlie Heaton (Stranger Things), Betsy Brandt (Breaking Bad), Bill Skarsgård (IT) e Laia Costa (Diavoli).

A tal proposito, per maggiori informazioni relativamente a tutti i nomi degli attori e delle attrici, fai riferimento all’elenco del cast completo che trovi qui di seguito, in modo da sapere precisamente quali sono i personaggi da loro interpretati e in che episodio è possibile trovarli.

  • Sarah Snook: Nikki (episodio 1)
  • Kingsley Ben-Adir: Franklin (episodio 1)
  • Dolly Wells: Jennifer (episodio 1)
  • Anna Wilson-Jones: Rose (episodio 1)
  • Emily Bevan: Adele (episodio 1)
  • David Costabile: David Maddox (episodio 2)
  • Karima McAdams: Sarah Maddox (episodio 2)
  • Sonya Cassidy: Allison Jones (episodio 2)
  • Henry Goodman: Walter Gaskell (episodio 2)
  • Laia Costa: Libby (episodio 3)
  • Georgina Campbell: Miranda (episodio 3)
  • Emily Bruni: collega (episodio 3)
  • Shamier Anderson: Adam (episodio 3)
  • Bill Skarsgård: Mateo (episodio 4)
  • Nathan Stewart-Jarrett: Jonah (episodio 4)
  • Fatima Molina: Natalia (episodio 4)
  • Malin Åkerman: Martha (episodio 5)
  • Charlie Heaton: Kurt Shepard (episodio 5)
  • Charlotte Spencer: Heather (episodio 5)
  • Joe Anderson: Travis (episodio 5)
  • Steven Mackintosh: Fratello Sansone (episodio 5)
  • Betsy Brandt: Caitlin Jones (episodio 6)
  • JJ Feild: Nathan (episodio 6)
  • Tom Goodman-Hill: Doug (episodio 6)

Soulmates episodi e stagioni

Soulmates episodi e stagioni

La serie TV Soulmates è, al momento attuale, composta da due stagioni. La prima stagione è andata in onda negli Stati Uniti su AMC il 5 ottobre 2020 mentre in Italia l’uscita è prevista per l’8 febbraio 2021 su Amazon Prime Video.

Prima ancora del debutto negli Stati Uniti della serie televisiva, però, Soulmates è stata rinnovata per una seconda stagione la quale, presumibilmente, dovrebbe continuare il suo format antologico in sei nuovi episodi.

Al momento la data di uscita di Soulmates 2 è inedita ma possiamo presumere che se negli Stati Uniti dovesse arrivare in streaming nel 2021, in Italia, invece, l’uscita non dovrebbe essere prevista prima del 2022.

Soulmates streaming ita

Soulmates streaming ita

In Italia, per vedere Soulmates in streaming è necessario possedere un abbonamento al servizio Amazon Prime Video, in quanto i diritti di distribuzione sono state acquistati dal colosso noto per il suo e-commerce.

Tuttavia, dato che i diritti di distribuzione delle serie TV sono soggetti a possibili modifiche future, ti consiglio di far riferimento al riquadro che trovi qui di seguito, per sapere dove è possibile vedere Soulmates in streaming ita.

Soulmates serie recensione

Soulmates serie recensione

Per quanto riguarda la recensione di questa serie televisiva, devi sapere che, Rotten Tomatoes, il noto aggregatore di recensioni, infatti, ha assegnato alla serie televisiva un punteggio positivo del 69% per quanto riguarda la critica. Il punteggio del pubblico è, però, inferiore e si attesta intorno al 55%.

Secondo i critici di Rotten Tomatoes, infatti, “Soulmates è ben eseguito, ma fugace in modo frustrante. La serie TV pone allo spettatore alcune domande interessanti, ma il suo approccio antologico taglia corto qualsiasi nuova rivelazione.”

A tal proposito, avendo visto la serie TV in anteprima grazie ad Amazon Prime Video posso affermare che l’intento della serie televisiva è sicuramente quello di esplorare diverse tipologie di relazioni e di far riflettere gli spettatori su quello che è il significato del vero amore e sull’influenza data dalla tecnologia.

Tuttavia, il suo approccio narrativo antologico non si adatta a una visione in bingewatching dato e, la visione di un episodio dietro l’altro, non permette allo spettatore di fermarsi a riflettere sulle tematiche affrontate.

Inoltre, è da sottolineare anche che questa serie televisiva potrebbe causare un senso di frustrazione nei confronti dello spettatore anche per via della sua non omogeneità di genere: gli episodi, infatti, spaziano dal romantico al thriller/horror senza che vi sia una vera e propria e propria identità comune.

In sostanza, quindi, consiglio la visione di Soulmates a coloro che amano le atmosfere distopiche della serie TV Black Mirror, seppur le storie raccontate e le riflessioni suggerite non siano all’altezza delle prime stagioni della serie TV creata da Charlie Brooker.