SkyMed

Ami le serie TV di genere medical drama ma cerchi qualcosa diverso dal solito? Ti consiglio di vedere SkyMed in streaming su Paramount+. SkyMed è, infatti, una serie TV incentrata sugli infermieri e sui piloti che lavorano per un servizio di ambulanza aerea in una remota provincia del Canada.

Una curiosità su questa serie TV è che è stata creata dalla showrunner Julie Puckrin, che ha tratto ispirazione dal lavoro di infermiera di sua sorella e anche da quello del cognato, pilota di ambulanze aeree.

Detto ciò, se sei curioso di saperne di più, sarai felice di sapere che in questo articolo di approfondimento ti parlerò di tutto ciò che c’è da sapere su SkyMed, per aiutarti ad arrivare preparato alla visione: la trama, il cast, la data d’uscita degli episodi e dove vedere SkyMed in streaming, in caso di successivi cambiamenti nei diritti di distribuzione. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

SkyMed trama

SkyMed trama

La trama della serie TV SkyMed si sviluppa attorno ai trionfi, agli insuccessi e alle sfide affrontate dai giovani infermieri e piloti che lavorano a bordo delle aeroambulanze nelle remote regioni settentrionali del Canada.

La narrazione fonde storie personali coinvolgenti con rischiose operazioni di soccorso in condizioni estreme, creando così un intenso scenario di vita, morte e dramma a 6.000 metri di altitudine.

SkyMed cast

SkyMed cast

Nel cast della serie TV SkyMed l’attrice Natasha Calis interpreta il personaggio dell’infermiera Hayley Roberts, una professionista che lascia dietro di sé un misterioso segreto a Toronto. Morgan Holmstrom ricopre invece il ruolo di Crystal Highway, una protettrice dalla forte personalità di discendenza Cree/Métis, considerata l’anima di SkyMed. Praneet Akilla interpreta Jay “Chopper” Chopra, un pilota e ingegnere con ambizioni spaziali che affronta sfide nelle sue relazioni personali.

Aason “Ace” Nadjiwon interpreta il Capitano Austen Bodie, un pilota di successo con una relazione romantica con Hayley. Mercedes Morris è Lexi Martine, una promettente pilota costretta a fare scelte difficili tra le sue convinzioni e le sue ambizioni. Thomas Elms ricopre il ruolo del Capitano Milosz Nowak, un pilota dal cuore amorevole che conquista molti colleghi ma pochi amici.

Non da meno, nel cast vi è anche Kheon Clarke che interpreta Tristan Green, un’infermiera di volo empatica e rispettata. Rebecca Kwan è Emma Lin, un’infermiera di terra ottimista e professionale presso la North House First Nation, la comunità natale di Crystal e Jeremy. Braeden Clarke interpreta Jeremy Wood, ex di Crystal, dedito a faccende illecite e contrabbando a North House.

Emilia McCarthy è Madison Van Camp, una cameriera e barista locale coinvolta romanticamente con Bodie. Patrick Kwok-Choon interpreta il dottor Trevor Sung, un medico del pronto soccorso dell’ospedale locale interessato a Crystal sia a livello personale che professionale.

Jeff Teravainen è il capo pilota Pierce, comandante di SkyMed. Aaron Ashmore interpreta il Capitano William “Wheezer” Heaseman, un pilota esperto che predilige i voli cargo alle emergenze mediche, noto come il “papà” dei piloti e infermieri, dispensando consigli e grigliando carne con la stessa dedizione.

Tra i personaggi ricorrenti, Ryan Ali è Reese, Matthew Kevin Anderson è Brad Maloney, un assistente di carico e aspirante pilota dal morale discutibile. Ryan DeLong interpreta Steve, Gino Anania è Devon, la seria fidanzata di Emma.

Infine, Sharon Bajer è Denise, la madre di Bodie, mentre Laura Olafson è Darla e Karl Thordarson è Frank.

SkyMed trailer

Vita, morte e drammi a 6.000 metri di altezza. SkyMed è la serie TV che racconta il lavoro degli operatori di ambulanze aeree del Canada settentrionale.

Guarda il trailer in italiano della serie TV SkyMed tramite il video qui di seguito allegato.

SkyMed | Trailer ITA Ufficiale - Paramount+

SkyMed uscita Italia

Ti domandi quando esce in Italia SkyMed e dove vedere gli episodi? Allora sarai felice di sapere che la stagione 1 di SkyMed è formata da 9 episodi, disponibili in streaming su Paramount+ dal 16 novembre 2023.

La stagione 2 di SkyMed, formata anch’essa da 9 episodi, è in streaming su Paramount+ dal 12 gennaio 2024.

SkyMed streaming

Sky Med streaming

Se sei interessato a saperne di più sull’uscita degli episodi di SkyMed in Italia, dopo aver letto il mio articolo, vorrai sicuramente sapere dove poter guardare la serie. Forse ti stai chiedendo se SkyMed sono disponibili in Italia anche su Netflix oppure se è possibile vedere gratis SkyMed su Prime Video, usufruendo del periodo di prova di 30 giorni.

Al momento, la risposta è che SkyMed è disponibile in streaming in Italia su Paramount+, come precedentemente indicato e puoi usufruire del periodo di prova del canale di Paramount+ tramite Prime Video.

Va notato, però, che i diritti di distribuzione possono subire frequenti cambiamenti, il che rende incerta la presenza di serie TV o film nelle piattaforme di streaming.

Per rimanere costantemente aggiornato sulla disponibilità di SkyMed in streaming in italiano o sulla possibilità di vedere SkyMed in streaming in inglese con sottotitoli italiani, ti consiglio di consultare regolarmente il riquadro dedicato alle opzioni ufficiali di streaming qui di seguito. Buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Aprile 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.