Facebook, i rivoluzionari cambiamenti del social network

Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook ha parlato delle novità in arrivo sul suo social network. Tra le più importanti vi è il suo piano per combattere la disinformazione, con una guerra nei confronti delle bufale.

Un problema al quale il team di Facebook vuole rimediare e Mark Zuckerberg ha spiegato nel dettaglio come verrà messo un freno al fenomeno.

Come già successo con le spam e le truffe su Facebook, Zuckerberg arginerà il propagarsi delle bufale penalizzando il loro posizionamento sul newsfeed. Un semplice strumento migliorerà il riconoscimento di notizie false e, in collaborazione con le segnalazioni degli utenti, ridurrà la visibilità di tali notizie.

I siti di spam verranno scoraggiati, così come la loro visibilità. Facebook lavorerà inoltre con giornalisti e fonti autorevoli per imparare dalla loro esperienza nel verificare le informazioni.

Facebook, il like si mette con il sorriso

Le novità di prossimo arrivo su Facebook potrebbero riguardare anche il modo in cui interagiamo con altri utenti. Dopo l’introduzione delle reactions, la società di Mark Zuckerberg ha acquistato un’azienda dalle ottime potenzialità. Tale società, chiamata FacioMetrics, sfrutta le più recenti tecnologie di riconoscimento facciale.

L’obiettivo di Facebook, con questa acquisizione è chiaramente quella di cavalcare il successo di Snapchat, proponendo filtri ed effetti in tempo reale.

Ma se vi dicessi che le Reactions di Facebook stanno per evolversi? La collaborazione tra Facebook e FacioMetrics potrebbe portare alla possibilità di personalizzare le reactions. Basterà portare lo smartphone all’altezza dello sguardo e esprimere gioia, tristezza o rabbia con le espressioni facciali. Una reazione personalizzata per ciascun post.

Per il momento si tratta di indiscrezioni, ma la collaborazione tra FacioMetrics e Facebook potrebbe portare a scenari decisamente futuristici…Staremo a vedere!

Commenti