Rita Levi Montalcini è un film Rai con protagonista Elena Sofia Ricci nei panni della nota scienziata italiana. In occasione della sua messa in onda in TV, ecco tutte le news su trama, cast e streaming.

Rita Levi Montalcini trama film

Rita Levi Montalcini

Rita Levi Montalcini è un film documentario di Alberto Negrin, che nasce con l’intento di rendere omaggio alla vita straordinaria di una donna che ha consacrato tutta sé stessa alla scienza e al progresso dell’umanità intera.

Si tratta, inoltre, di un film che parte dal culmine della carriera scientifica della Montalcini e analizza il dilemma morale che l’ha contraddistinta negli ultimi anni di attività: l’impossibilità di trovare un’applicazione clinica alla sua scoperta scientifica, il Fattore di Accrescimento Nervoso (NGF).

Rita Levi Montalcini è stata una neurologa che, nel 1986, ha vinto il Premio Nobel per la medicina. Il film, ripercorre, quindi questo personaggio storico che è stata anche la prima donna italiana a ottenere un ricongiungimento di prestigio internazionale nel campo della ricerca scientifica.

Grazie al suo esempio, è possibile seguire la storia di questa donna coraggiosa e determinata simbolo di intelligenza, eleganza, oltre che di indipendenza e riscatto, in un mondo scientifico da sempre principalmente declinato al maschile.

La trama del film Rita Levi Montalcini accosta eventi reali a storie di fantasia, come la vicenda della piccola Elena, una giovane violinista che rischia la cecità. Si tratta, infatti, di un pretesto che serve per raffigurare la battaglia morale che la scienziata ingaggia con sé stessa, combattuta tra la paura di fallire e la tentazione di sedersi sugli allori, rifugiandosi nella fama.

La voglia di portare innovazioni nella scienza la porterà a tornare nuovamente in laboratorio, lavorando fianco a fianco e con determinazione, assieme i suoi giovani collaboratori. La scienziata dimostrerà quindi a sé stessa che la ricerca e la scienza non si possono fermare, in quanto vanno a favore del progresso e del benessere dell’umanità.

Rita Levi Montalcini film cast

Rita Levi Montalcini 1

Il film per la TV e documentario Rita Levi Montalcini è una coproduzione e Rai Fiction-Cosmo Productions EU. Il soggetto è di Roberto Jannone, Francesco Massaro e Alberto Negrin, che firmano anche la sceneggiatura insieme a Monica Zapelli.

Nel cast, oltre alla partecipazione di Elena Sofia Ricci, che veste i panni della nota scienziata, vi è l’attore Luca Angeletti, nel ruolo di Franco, il collaboratore storico della Levi-Montalcini. Fanno parte del cast anche Ernesto d’Argenio in quello di Lamberti, Franco Castellano nei panni del Professor Levi, Maurizio Donadoni in quelli del Professor Poli-Richeter e la giovane esordiente Elisa Carletti nelle vesti di Elena, una violinista che rischia di perdere la vista.

Qui di seguito puoi trovare tutti gli altri nomi degli attori e delle attrici che fanno parte del cast completo di questo film.

  • Elena Sofia Ricci: Rita Levi-Montalcini
  • Luca Angeletti: Franco
  • Ernesto D’Argenio: Lamberti
  • Carolina Sala:
  • Francesco Procopio:
  • Katia Greco:
  • Elisa Carletti: Elena
  • Dora Romano:
  • Morena Gentile:
  • Andrea Lolli:
  • Matteo Olivetti:
  • Maurizio Donadoni: Professor Poli-Richeter
  • Franco Castellano: Professor Levi
  • Iris Dondi: Rita Levi-Montalcini da bambina

Rita Levi Montalcini trailer

Il trailer del film Rita Levi Montalcini è stato pubblicato su Facebook, sul profilo social di Rai 1.

In alternativa fai clic sul video qui di seguito allegato, per vedere un filmato di presentazione dedicato a questa fiction.

Rita Levi Montalcini film in TV

Il film Rita Levi Montalcini va in onda in tv su Rai 1 il giorno giovedì 26 novembre 2020 in prima serata e, quindi, intorno alle ore 21.25.

Rita Levi Montalcini film streaming

Rita Levi Montalcini 2

Vorresti vedere o rivedere il film su Rita Levi Montalcini, dopo la messa in onda in TV? Ti domandi sia possibile vedere il film documentario su Rita Levi Montalcini con Elena Sofia Ricci in streaming? In tal caso, sarai sicuramente felice di sapere che la pellicola sarà visibile in diretta streaming su RaiPlay, durante la messa in onda in televisione.

A seguito della trasmissione, inoltre, sarà possibile rivedere il film in qualsiasi momento in modalità on demand, dato che sarà caricato nel catalogo della piattaforma di streaming gratuita e ufficiale della Rai che è dedicata ai film, alle fiction e alle serie TV messe in onda sui canali della TV di Stato.

Rita Levi Montalcini film approfondimenti

Rita Levi Montalcini 3

Se il film documentario Rai su Rita Levi Montalcini ti appassiona, ti consiglio di continuare a leggere, in quanto sto per parlarti di alcuni approfondimenti relativi alle note di regia pubblicate da Alberto Negrin in un comunicato stampa.

Il regista, infatti, si è interrogato su come riuscire nell’intento di raccontare un personaggio enorme e complesso come Rita Levi Montalcini, senza cadere in una rappresentazione banale e stereotipata.

“Scrivere questo film è stato un percorso molto complesso e articolato, fatto di ripetute letture di tutti i libri scritti da Rita Levi-Montalcini, ricerche e selezioni di materiali d’archivio e visione di moltissimi filmati con sue dichiarazioni per noi determinanti, che ci hanno consentito di affrontare quest’impresa nel modo più documentato possibile.

Un apporto creativo è stata la presenza di Monica Zapelli, la co-sceneggiatrice che ha contribuito ad esplorare e mettere su carta l’universo emotivo, psicologico, comportamentale e umano della nostra protagonista femminile.

Indispensabile è stata, inoltre, la presenza, durante le riprese, di Piera Levi-Montalcini, nipote di Rita, che ci ha quotidianamente suggerito, e spesso ‘corretto’, indicandoci anche quali fossero persino i colori preferiti per gli abiti, i gioielli e le scarpe della zia.

Il fine ultimo per la realizzazione di questo film è stato quello di emozionare senza tradire la verità, emozionare senza abbandonare il rigore ‘scientifico’ della narrazione, emozionare senza manipolare quel che costituisce la struttura profonda dei fatti che si conoscono e senza scendere a compromessi di convenienza o di ‘pancia’.”