Nuovo olimpo

Damiano Gavino e Andrea Di Luigi sono Pietro ed Enea in Nuovo Olimpo, film diretto dal famoso regista turco Ferzan Özpetek. In questa pellicola, girata interamente a Roma, i protagonisti sono due ragazzi che si innamorano degli anni ’70; tuttavia, a causa di un imprevisto, si separano, e passeranno così diversi anni prima che riescano a ritrovarsi.

Quindi, se ami i film e le serie TV di Ferzan Özpetek, regista conosciuto per prodotti cinematografici di successo, come la serie TV Le fate ignoranti, tratta dal suo omonimo film, allora dovresti assolutamente continuare a leggere questo mio approfondimento, per scoprire dove vedere il film Nuovo Olimpo in streaming.

Inoltre, grazie alle informazioni ufficiali del comunicato stampa, ti fornirò tutti i dettagli su questa pellicola, raccontandoti di cosa parla e perché vederlo, con particolare attenzione a quali sono i temi del film e alle recensioni della critica. Infine, ti spiegherò chi sono gli altri membri del cast e quando esce il film Nuovo Olimpo in streaming. Continua, quindi, a leggere, per saperne di più; vedrai che ne varrà la pena.

Nuovo Olimpo trama

La trama del film Nuovo Olimpo è ambientata negli splendidi e vibranti anni ’70, dove il fascino dell’eterna città di Roma si fonde con la giovinezza incontaminata.

I protagonisti, infatti, sono Pietro ed Enea, due anime destinate a intrecciarsi che si trovano al crocevia del destino. A soli 25 anni, la bellezza della loro giovinezza è abbagliante, ma è la passione che li consuma che li rende veramente straordinari. Quando i loro sguardi si incrociano per caso, il mondo intorno a loro svanisce, e l’amore sboccia in modo irrefrenabile.

Tuttavia, in un crudo scherzo del destino, un evento inaspettato e scioccante li separa, lanciando ombre profonde sul loro futuro radiante. La loro promettente storia d’amore viene spezzata, come un frammento di un sogno che svanisce all’orizzonte. Ma il legame che hanno condiviso è troppo forte, e per i successivi trent’anni, i due continueranno a cercarsi perché il loro cuore continuerà a battere all’unisono, anche se la vita li ha portati su strade diverse.

In questa pellicola, Roma, con la sua eterna bellezza e il suo fascino senza tempo, diventa l’ambientazione perfetta per questa struggente epopea d’amore. I vicoli tortuosi, i maestosi monumenti e i caffè pittoreschi del Municipio III e Monte Sacro sono infatti, alcuni dei luoghi dove il film è stato girato, e fungono da cornice per le stagioni che cambiano, mentre il desiderio di ritrovarsi di questi personaggi continua a bruciare come una fiamma eterna.

In Nuovo Olimpo, il nuovo film di Ferzan Özpetek, l’amore non è solo un’emozione, ma un’odissea che attraversa le generazioni. La speranza e il destino si intrecciano mentre questi due amanti lottano per afferrare il loro lieto fine, dimostrando che il vero amore è in grado di sfidare il tempo e lo spazio.

Nuovo Olimpo: i temi del film

Il film Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek ci introduce in un affascinante mondo di amore, scoperta di sé e di forti legami, rendendo questi temi centrali nella sua opera cinematografica.

L’amore, in tutte le sue forme e sfumature, è il filo conduttore che attraversa il cuore del film poiché la storia d’amore tra Enea e Pietro è un’autentica odissea emozionale che inizia casualmente negli anni ’70 a Roma.

Il loro amore è travolgente e profondo, caratterizzato da momenti di passione, amicizia, gelosia e perdono. Ozpetek esplora, in questo contesto, la complessità dell’amore, portando alla luce le diverse sfaccettature di questo sentimento universale.

Ma Nuovo Olimpo va oltre l’amore: Enea e Pietro sono due giovani che si trovano in una fase di scoperta di sé stessi e questo viaggio interiore, catalizzato dall’amore reciproco, li aiuta a crescere e a maturare, guidandoli verso la definizione delle proprie identità e desideri nella vita.

La forza dei legami familiari e d’amicizia è un altro aspetto rilevante del film: Enea e Pietro non sono soli nel loro percorso di ricerca; sono circondati da una rete di affetto rappresentata dalla loro famiglia e dai loro amici, che li amano incondizionatamente e li sostengono nelle sfide che incontrano. Questi legami, infatti, giocano un ruolo fondamentale nella crescita personale dei protagonisti e nella trama del film.

Altri temi importanti che emergono in Nuovo Olimpo sono il cinema, che è trattato come una forma d’arte e di espressione: Enea è un regista cinematografico, e il suo lavoro è una sorta di finestra attraverso cui il regista, con questo film fortemente autobiografico, racconta la sua storia e condivide le sue emozioni.

Anche il contesto politico degli anni ’70 a Roma rappresenta un elemento fondamentale nell’ambientazione del film, dato che questa Roma vivace, attiva e cosmopolita è uno sfondo perfetto per la storia d’amore di Enea e Pietro.

Nuovo Olimpo è, quindi, un film che si distingue per la rappresentazione delicata dei temi dell’amore, della scoperta di sé e della forza dei legami umani. È una storia universale che può essere apprezzata da un pubblico di tutte le età e orientamenti sessuali, perché affonda nell’essenza delle esperienze umane che ci uniscono tutti. Il film è, inoltre, un’opera cinematografica che ci cattura, emoziona e ci invita a riflettere sulla complessità delle relazioni umane e sulla bellezza della vita.

Per ulteriori approfondimenti sul film puoi vedere il video dietro le quinte pubblicato da Netflix, il cui il cast e il regista parlano della pellicola.

Il BACKSTAGE di NUOVO OLIMPO raccontato dal CAST e FERZAN OZPETEK | Netflix Italia

Nuovo Olimpo: le recensioni

Le recensioni critiche del film Nuovo Olimpo gettano una luce positiva sull’opera cinematografica, lodando il regista Ferzan Ozpetek e la sua intensa e coinvolgente storia d’amore.

Cineuropa, ad esempio, descrive il film come “un’appassionante rappresentazione dell’amore”, mentre MyMovies.it sottolinea il suo carattere melodrammatico e il coraggio di affrontare in modo più esplicito l’amore omosessuale rispetto ai precedenti lavori di Ozpetek. Tuttavia, fa anche eco a un punto di vista critico, indicando la mancanza di dettagli sul contesto del film, forse una delle sue carenze.

GQ Italia mette in risalto l’intensità dell’incontro tra i protagonisti e l’evoluzione della loro storia d’amore, mentre MarieClaire rivela che il film è uno dei più autobiografici del regista e narra una storia vera accaduta negli anni ’70.

Anche, Today.it ha apprezzato il film per il suo essere un sentito omaggio al cinema e ai legami umani, enfatizzando la sua capacità di toccare il cuore degli spettatori e, tra le recensioni più significative c’è anche quella di Gay.it, che riconosce il film come il più audace e esplicito tra le opere di Ozpetek, sottolineando il coraggio del regista nell’esplorare il lato più carnale dell’amore.

Nuovo Olimpo film cast

Nel cast del film Nuovo Olimpo di Ferzan Özpetek troviamo, nei ruoli dei protagonisti, Damiano Gavino (Il professore) che veste i panni di Pietro. Andrea Di Luigi, invece, interpreta il personaggio di Enea.

L’elenco completo del cast del film, che comprende altri attori italiani di spicco, come Giancarlo Commare (Skam Italia), Greta Scarano (Circeo) e Aurora Giovinazzo (Anni da cane), è il seguente.

  • Damiano Gavino
  • Andrea Di Luigi
  • Luisa Ranieri
  • Greta Scarano
  • Aurora Giovinazzo
  • Alvise Rigo
  • Giancarlo Commare

Nuovo Olimpo trailer

Il cinema li ha uniti e poi li ha separati. Nuovo Olimpo è il nuovo film di Ferzan Özpetek che racconta la storia d’amore tra due ragazzi nell’arco di 30 anni.

Guarda il trailer del film tramite il video qui di seguito allegato.

Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek | Trailer Ufficiale | Netflix Italia

Nuovo Olimpo uscita

Se non vedi l’ora di vedere Nuovo Olimpo, sarai felice di sapere che il film è presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma il 22 ottobre 2023.

Per quanto riguarda la sua data d’uscita, è stato annunciato che Nuovo Olimpo non esce al cinema, ma è disponibile in streaming su Netflix il 1 novembre 2023.

Nuovo Olimpo streaming

Dopo aver letto il mio articolo, presumo che sarai interessato a sapere dove vedere il film Nuovo Olimp in streaming. A tale scopo, voglio ricordati che, come anticipato, Nuovo Olimpo è disponibile solo su Netflix, dal 1 novembre 2023.

Tuttavia, è fondamentale considerare che i diritti di distribuzione dei contenuti multimediali possono cambiare nel tempo, il che significa che un film su Netflix potrebbe essere trasferito ad altre piattaforme di video on demand, come ad esempio Prime Video.

Pertanto, per rimanere costantemente informato sulla disponibilità di questo film di Ferzan Özpetek ti consiglio di fare riferimento al riquadro dedicato alle fonti ufficiali di streaming che potrai trovare qui di seguito, dopo l’uscita del film. Buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Maggio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.

Nuovo Olimpo: recensione

In un mondo in cui il cinema è un veicolo straordinario per esplorare le emozioni umane, Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek emerge come un’opera cinematografica profonda e coinvolgente, affrontando temi universali come l’amore, la ricerca di sé e la forza dei legami umani.

Allo stesso tempo, però, questo film potrebbe non essere adatto a tutti i gusti e preferenze, specialmente data l’impronta distintiva della regia. In questo capitolo, quindi, voglio fornirti alcuni motivi per cui dovresti considerare di vedere Nuovo Olimpo e anche alcune motivazioni per cui potresti desiderare di evitarlo.

Parlandoti nel dettaglio dei tratti distintivi di questa opera cinematografica, voglio infatti aiutarti a prendere una decisione informata sulla visione.

Perché vedere Nuovo Olimpo

  • Ami le storie d’amore intense e appassionate: Il film offre una storia d’amore profonda e coinvolgente che sicuramente farà breccia nei cuori degli spettatori.
  • Vuoi esplorare temi significativi: Se sei interessato ad approfondire i temi dell’amore, della scoperta di sé e della forza dei legami familiari e d’amicizia, allora sarai felice di sapere che il film affronta questi argomenti in modo toccante e significativo.
  • Apprezzi lo stile di regia di Ferzan Ozpetek: Se sei un fan del riconoscibile stile di Ozpetek, caratterizzato da colori vibranti, atmosfere sensuali e storie che toccano le corde del cuore, allora Nuovo Olimpo è sicuramente un film da non perdere.

Perché non vedere Nuovo Olimpo

  • Cerchi azione o suspense: Se sei alla ricerca di film ricchi di azione o suspense, questo potrebbe non essere il film adatto, poiché è prevalentemente romantico e drammatico, senza grandi scene d’azione.
  • Non ti interessano le storie d’amore gay: Il film narra una storia d’amore tra due uomini, quindi potrebbe non essere adatto a chi non è interessato a vedere pellicole incentrate su questo tipo di relazioni.
  • Non sei un fan del cinema di Ferzan Ozpetek: Se lo stile di Ozpetek non è di tuo gradimento, potresti non apprezzare il film, poiché riflette la sua firma artistica distintiva.
In sintesi

Nuovo Olimpo offre un'esperienza cinematografica avvincente, incentrata su una storia d'amore intensa e coinvolgente che va oltre il tempo e lo spazio. Questo appassionante dramma romantico ci guida attraverso una profonda esplorazione dei temi dell'amore, della scoperta di sé e della forza dei legami familiari e d'amicizie. Diretto dal maestro Ferzan Ozpetek, il film porta con sé l'inconfondibile stile visivo del regista, con i suoi colori vibranti, le atmosfere sensuali e le narrazioni che raggiungono il cuore dello spettatore. Per coloro che apprezzano le storie d'amore coinvolgenti e il cinema di Ferzan Ozpetek, questo film è una scelta imperdibile che lascia un'impronta duratura nei cuori degli spettatori.

Voto: 4/5

In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.