Manhunt

Tobias Menzies è il protagonista di Manhunt, una miniserie televisiva americana in streaming su Apple TV+ che racconta la caccia a John Wilkes Booth da parte di Edwin Stanton, dopo l’assassinio del presidente Abraham Lincoln. Creata dalla showrunner Monica Beletsky, la serie si basa sul libro Manhunt: The 12-Day Chase for Lincoln’s Killer e Carl Franklin ha diretto la serie, mentre Tobias Menzies interpreterà Stanton.

Formata da sette episodi, in quanto creata come “limited series”, Manhunt vanta nel cast attori del calibro del già citato Tobias Menzies (The Crown, Il Trono di Spade, Outlander) ed è stata creata da Monica Beletsky (Fargo, The Leftovers – Svaniti nel nulla), che è anche showrunner e produttrice esecutiva. Carl Franklin (Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer), che ha diretto i primi due episodi, è anche produttore esecutivo della serie.

Detto ciò, in occasione dell’uscita in streaming di Manhunt vediamo quindi insieme, in questo articolo di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere su Manhunt, per arrivare preparati alla visione: la trama, il cast, la data d’uscita in Italia degli episodi e dove vedere Manhunt in streaming, in caso di cambiamenti nei diritti di distribuzione. Ti auguro una buona lettura ma, soprattutto, una buona visione!

Manhunt trama

Tratta dall’acclamato bestseller del New York Times di James L. Swanson, Manhunt: The 12-Day Chase for Lincoln’s Killer, vincitore del prestigioso premio Edgar, la serie TV Manhunt è un avvincente thriller che svela uno dei crimini più celebri ma meno compresi della storia: la straordinaria caccia a John Wilkes Booth dopo l’assassinio di Abraham Lincoln.

Nelle note di produzione, la showrunner Monica Beletsky offre uno sguardo dietro le quinte della serie televisiva:

“Attraverso sette coinvolgenti episodi, mi sono prefissata di narrare le indagini sull’assassinio di Lincoln con la prospettiva del true crime, esplorando psicologicamente le vite delle persone coinvolte nel tragico evento del 14 aprile 1865. All’epoca, un attentato interno e un omicidio così pubblico rappresentavano un’esperienza straordinaria e inquietante. In effetti, Lincoln aveva lasciato la porta della Casa Bianca aperta per tutta la durata della guerra civile.

I nostri produttori esecutivi hanno reso possibile l’adattamento del bestseller di James Swanson, concentrandosi sulla notte dell’assassinio e sulla fuga di Booth. Il libro offre una ricca fonte di ricerca e un solido punto di partenza per la creazione di un thriller coinvolgente, una sorta di gioco del gatto e del topo. Ho concepito la serie come un noir di cospirazione, non tanto un ‘chi l’ha fatto’, quanto piuttosto un ‘chi altro potrebbe averlo fatto’.

Spero che il genere true crime doni un senso di urgenza e di fascino di frontiera a una storia che risuona profondamente anche nell’attualità. È stato altresì cruciale per me intrecciare alla trama del mio thriller storico l’anima della storia stessa: quali erano gli interessi in gioco per la nazione quando il secondo mandato di Lincoln è stato interrotto?

La serie TV Manhunt esplora l’assassinio di Lincoln e le indagini che ne seguirono attraverso gli occhi del suo Segretario alla Guerra, Edwin Stanton, magistralmente interpretato da Tobias Menzies. Lincoln aveva incaricato Stanton di supervisionare il Dipartimento della Guerra, un’istituzione federale di enorme importanza che ha anticipato l’FBI e il Pentagono, fungendo da quartier generale per la strategia dell’Unione durante la guerra civile.

La storia di Stanton, che si ritrovò improvvisamente al centro dell’attenzione dopo una carriera trascorsa nell’ombra, mi ha affascinato. Ho desiderato portare alla luce questa figura storica poco conosciuta, un autentico eroe americano. Non l’ho dipinto come un salvatore, ma come un leader inclusivo che univa e dava potere agli alleati per un obiettivo comune: la difesa dei diritti civili.

La serie esplora come Stanton, un perfezionista, debba confrontarsi con le sue stesse imperfezioni nel bel mezzo di un evento che cambierà il corso della storia. Un esempio precursore del suo tempo, è un’ispirazione per me e, spero, per il nostro pubblico.

Manhunt cast

Tratta dal bestseller Manhunt: The 12-Day Chase for Lincoln’s Killer, questa serie true crime vede nel cast anche Anthony Boyle, Lovie Simone, Will Harrison, Brandon Flynn e Patton Oswalt.

Oltre a Menzies, troviamo Anthony Boyle (conosciuto per Tetris), Lovie Simone (Greenleaf), Will Harrison (Daisy Jones & The Six), Brandon Flynn (Tredici), Damian O’Hare (Hatfields & McCoys), Glenn Morshower (The Resident), Patton Oswalt (A. P. Bio), Matt Walsh (Veep – Vicepresidente incompetente) e Hamish Linklater (La grande scommessa).

A seguire l’elenco completo del cast.

  • Matt Walsh è Hamish Linklater
  • Tobias Menzies nel ruolo di Edwin Stanton
  • Anthony Boyle: John Wilkes Booth
  • Lovie Simone: Mary Simms
  • Matt Walsh: Samuel Mudd
  • Brandon Flynn: Edwin Stanton Jr.
  • Betty Gabriel: Elizabeth Keckley
  • Will Harrison: David Herold
  • Hamish Linklater: Abraham Lincoln
  • Maxwell Korn: Robert Todd Lincoln
  • Damian O’Hare: Thomas Eckert
  • Patton Oswalt: Lafayette Baker
  • Lili Taylor: Mary Todd Lincoln
  • Timothy D. Sigmund: Jebidiah Diggler
  • Anne Dudek: Ellen Stanton
  • Mark Rand: Salmon P. Chase
  • Tom McCafferty: Edward Gorsuch
  • Glenn Morshower: Andrew Johnson

Manhunt trailer

Un gioco di gatto e topo tra un assassino inafferrabile e un detective determinato. Manhunt è una serie TV true crime che esplora la caccia all’assassinio di Lincoln.

Guarda il trailer di Manhunt tramite il video qui di seguito allegato.

Manhunt — Official Trailer | Apple TV+

Manhunt uscita Italia

Come anticipato, Manhunt è una serie TV limitata da 7 episodi che è stata prodotta per Apple TV+ ed esce in streaming sulla piattaforma di VOD di Apple il 15 marzo 2024.

Manhunt streaming

Se hai appena terminato la lettura del mio articolo su Manhunt e sei impaziente di iniziare a guardare gli episodi, sarai sicuramente interessato a sapere dove vedere Manhunt in streaming.

La risposta è semplice: come accennato in precedenza, Manhunt è disponibile in streaming su Apple TV Plus, essendo una serie TV originale prodotta da Apple. Puoi goderti la visione on demand di questa serie sulla piattaforma di streaming di proprietà della società di Cupertino, a partire dal 15 marzo 2024.

Per chi non lo sapesse, Apple TV Plus è un servizio di streaming che offre non solo Manhunt, ma anche molti altri film e serie TV originali di alta qualità, tra cui The Morning Show, Silo, Fondazione e molti altri. Se non hai ancora familiarità con questa piattaforma e desideri esplorare il suo catalogo, ti consiglio di leggere il mio articolo dedicato ad Apple TV Plus per saperne di più.

Tieni presente che la disponibilità della serie TV in Italia potrebbe variare, magari a causa dell’acquisizione dei diritti di streaming da parte di altre piattaforme come Netflix o Prime Video. Quindi, se in futuro scoprirai che Manhunt non è più disponibile su Apple TV Plus, potrebbe essere stato trasferito su un’altra piattaforma di streaming.

Per rimanere sempre aggiornato su dove vedere Manhunt in streaming in italiano, o dove vedere Manhunt in streaming in inglese con sottotitoli in italiano, ti consiglio di verificare l’elenco dei servizi di video on demand ufficiali. Buona visione!


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.