Lupin

Lupin, il famoso ladro gentiluomo, è su Netflix con una serie TV a lui dedicata, tratta dai romanzi di Maurice Leblanc che hanno come protagonista il celebre ladro Arsenio Lupin.

In questo articolo di approfondimento, scopriamo, quindi insieme, tutto ciò che c’è da sapere su questa attesa serie televisiva francese con protagonista Omar Sy: la trama, il cast, con tutti i nomi degli altri attori e delle altre attrice che vi fanno parte, il trailer oltre alla data d’uscita in streaming su Netflix.

Continua, quindi, a leggere per saperne di più e attiva le notifiche tramite il browser, premendo sul pulsante Consenti all’avviso che ti viene mostrato, per restare sempre aggiornato/a sui contenuti che pubblico.

Lupin serie TV Netflix trama

Lupin serie TV Netflix trama

La serie TV Netflix Lupin è una rivisitazione moderna del personaggio creato dalla penna di Maurice LeBlanc. La trama racconta come il personaggio principale, Assane Diop, sia un uomo che si ispira alle gesta di Arsène Lupin, grazie al libro ricevuto in eredità dedicato al famoso ladro.

Assane utilizzerà il libro per ordire una vendetta contro le persone che coinvolsero suo padre in uno scandalo, accusandolo ingiustamente di essere un ladro. L’uomo deciderà quindi di rapinare l’impenetrabile Museo del Louvre, per rubare una collana appartenuta a Maria Antonietta.

A seguito del furto, la polizia si metterà sulle tracce di Assane, riconoscendo il modus operandi del famoso ladro francese.

La sinossi ufficiale della serie TV infatti riassume quanto detto finora relativamente alla trama della serie TV: “Da adolescente, la vita di Assane Diop è stata sconvolta quando suo padre è morto dopo essere stato accusato di un crimine che non aveva commesso. 25 anni dopo, Assane userà il libro “Arsène Lupin, ladro gentiluomo” come ispirazione per vendicare suo padre.”

Arsene Lupin Netflix trailer

Il trailer ufficiale in italiano della serie TV Netflix è stato pubblicato su YouTube e il video, che puoi vedere qui di seguito allegato, è accompagnato dalla seguente didascalia:

 “Tutti conoscete Lupin, ma così non l’avete mai visto. Ispirato dal romanzo di Leblanc, il nostro protagonista si prepara, seguendo le orme di Arsenio, a realizzare il colpo che aspettava da una vita.

LUPIN | Trailer ufficiale | Netflix

Arsene Lupin Netflix cast

Arsene Lupin Netflix cast

Nella serie TV Netflix su Lupin vi è l’attore Omar Sy a vestire i panni di Assane Diop.

Tra gli altri membri del cast completo vi sono Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotilde Hesme, Ludivine Sagnier, Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab.

La serie TV è stata creata da George Kay in collaborazione con François Uzan e diretta da Louis Leterrier (episodi 1, 2 e 3) e Marcela Said (episodi 4 e 5).  La serie è stata prodotta da Gaumont Télévision (Isabelle Degeorges, Nathan Franck).

Lupin serie TV Netflix episodi

Lupin serie TV Netflix episodi

Vorresti sapere quante stagioni e quanti episodi ci sono per Lupin?

In tal caso, la risposta è che la prima stagione di questa serie TV Netflix è stata divisa in due parti: la prima parte, intitolata “Dans l’ombre d’Arsène”, sarà composta da 5 episodi. La seconda parte, invece, è composta da altrettante 5 puntate.

La terza parte di Lupin, invece, è composta da 7 episodi. A differenza degli episodi precedenti, in questo caso verranno distribuiti tutti in una volta.

Lupin serie TV Netflix data d’uscita

Lupin serie TV Netflix data d’uscita

Non vedi l’ora di vedere Lupin su Netflix e ti domandi quando esce la serie TV? La risposta è presto detta: Netflix ha annunciato che la prima parte della serie TV, composta da 5 episodi, è disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo e, quindi, anche in Italia, dall’8 gennaio 2021.

Detto ciò, se ti domandi quando esce il continuo di Lupin su Netflix immagino che vorrai sapere quando escono le altre puntate di Lupin. La risposta è che la seconda parte di Lupin, formata da 5 puntate, esce su Netflix l’11 giugno 2021.

La stagione 3 di Lupin, invece, composta da 7 episodi, arriva in streaming su Netflix il 5 ottobre 2023.

Lupin serie TV streaming ita

Lupin serie TV Netflix streaming

La serie TV in live action sul personaggio di Arsène Lupin è una produzione francese Netflix Original e, quindi, verrà distribuita in esclusiva su Netflix.

Pertanto, se ti domandi dove si può vedere la serie TV Lupin la risposta è presto detta: per vedere Lupin in streaming in italiano, è necessario possedere un abbonamento alla piattaforma di streaming di proprietà di Reed Hasting.

In caso di successivi cambiamenti nei diritti di distribuzione, però, la serie TV potrebbe venire rimossa dal catalogo di Netflix e approdare in streaming in altri servizi di video on demand, come per esempio Prime Video.

A tal proposito, ti consiglio quindi di fare riferimento al box dello streaming qui di seguito disponibile, per rimanere sempre aggiornato su dove vedere la serie TV Lupin in streaming in italiano, oltre che per scoprire dove vedere la serie TV Lupin in streaming in francese con i sottotitoli in italiano. Buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Maggio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.

In tal caso, se non sei sicuro di volerti iscrivere, puoi prima leggere il mio articolo dedicato ai migliori film Netflix e alle migliori serie TV Netflix, in modo da farti un’idea sui contenuti presenti a catalogo.

Lupin serie TV Netflix recensione

Lupin 1

Ho avuto la possibilità di vedere i primi 5 episodi di Lupin in anteprima i quali costituiscono la prima parte della serie televisiva, per poter scrivere questa recensione che stai per leggere.

A tal proposito devi sapere che, Lupin, questa serie televisiva francese con protagonista l’attore Omar Sy, prende come punto di partenza il famoso ladro gentiluomo nato dalla penna di Maurice Leblanc, per raccontare una storia incentrata principalmente sulla tematica del razzismo.

Il protagonista della serie televisiva è, infatti, Assane Diop, un uomo che, da sempre appassionato dei romanzi incentrati sul personaggio di Arsenio Lupin, decide di mettere in atto una complessa rapina. Il suo obiettivo, però, non è quello di arricchirsi, ma quello di danneggiare coloro che, anni prima, accusarono ingiustamente di furto suo padre.

Assane Diop, quindi, non è il vero Lupin e nemmeno vuole esserlo; tuttavia, l’uomo ne è sicuramente ossessionato, dato che ne imita lo charme, facendo anche tesoro del suo infallibile modus operandi, oltre che delle sue abilità nel travestimento.

Sulla base delle cinque puntate che compongono la prima parte della serie TV è possibile, quindi, notare come questa serie TV francese desideri porsi come un prodotto televisivo che risulti una via di mezzo tra La casa de Papel e Sherlock, con l’obiettivo di rivolgersi al pubblico amante di entrambe le serie televisive.

La serie TV Lupin è, infatti, una storia di genere heist movie e il suo personaggio principale potrebbe facilmente trovare un posto tra i membri della banda de La casa di Carta, se volessimo giocare di fantasia, immaginando un crossover.

Tuttavia, la presenza di numerosi flashback mina la volontà di portare sullo schermo una narrazione al cardiopalma: nonostante la presenza di diverse scene d’azione e d’inseguimento, la bontà di questo prodotto televisivo vacilla per via dei suoi numerosi salti temporali, per poi ruzzolare rovinosamente a terra, nei suoi momenti da family drama, i quali non risultano abbastanza incisivi.

Ad ogni modo, dato che la prima parte della serie TV Lupin è composta da soltanto cinque episodi, risulta particolarmente difficile giudicare questo prodotto televisivo nella sua totalità: pertanto sarebbe necessario visionarlo nella sua interezza, per poter meglio apprezzare quelle che sono le finalità del suo racconto.

Perché vedere Lupin

  • Rivisitazione moderna di un personaggio classico: La serie offre una versione moderna del celebre personaggio di Arsène Lupin, che può essere interessante per i fan dell’originale e per un pubblico più giovane.
  • Trama avvincente: La trama ruota attorno a vendetta, rapine e misteri, elementi che possono catturare l’attenzione dello spettatore.
  • Interpretazione di Omar Sy: Omar Sy interpreta il protagonista Assane Diop in modo convincente, aggiungendo un tocco personale al personaggio.
  • Tematiche sociali: La serie affronta tematiche importanti come il razzismo, il che può dare al pubblico uno spunto di riflessione più profondo.

Perché non vedere Lupin

  • Salti temporali e flashback: Alcuni spettatori potrebbero trovare i numerosi flashback e salti temporali confusi o fastidiosi, minando la linearità della narrazione.
  • Potenziale mancanza di incisività nei momenti familiari: La serie cerca di affrontare temi familiari, ma alcuni potrebbero sentirsi delusi dalla mancanza di incisività in questi momenti.
  • Elementi di heist movie: La serie include elementi di heist movie che possono non essere apprezzate a chi non ama le storie di rapine, seppur ben congegnate.
In sintesi

Lupin è una moderna rivisitazione del celebre personaggio di Arsène Lupin, il ladro gentiluomo, che affascina sia i fan dell'originale che un pubblico più giovane. La trama coinvolgente, con elementi di vendetta, rapine e misteri, è guidata dall'interpretazione convincente di Omar Sy nel ruolo di Assane Diop. La serie affronta anche temi sociali significativi come il razzismo, ma potrebbe risultare confusa per via dei frequenti salti temporali. Inoltre, alcuni spettatori potrebbero rimanere insoddisfatti dalla mancanza di profondità emotiva nei momenti familiari, e gli elementi di heist movie potrebbero non essere apprezzati da chi non ama le storie di rapine.

Voto: 3.5/5

In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.