Lucifer 5B

Ho visto in anteprima Lucifer 5B, ossia la Parte 2 della stagione 5 di Lucifer, serie TV con protagonista Tom Ellis nei panni dell’angelo caduto Lucifero. Tra colpi di scena, ma anche uscite e ritorni del cast, ecco tutto ciò che c’è da aspettarsi dal finale di stagione di questa divertente serie televisiva procedurale di genere poliziesco.

Lucifer 5B arriva in streaming su Netflix il 28 maggio 2021 e, con questa recensione rigorosamente senza spoiler, ti parlerò nel dettaglio di ciò che puoi aspettarti dagli 8 episodi conclusivi della stagione 5. A tal proposito, ti ricordo che, se desideri saperne di più sulla prima parte della quinta stagione, puoi leggere la mia recensione relativa a Lucifer 5.

Detto ciò, immagino che adesso sarai impaziente di scoprire tutte le anticipazioni sulla seconda parte della stagione 5 di Lucifer. In tal caso, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, per leggere questa mia anteprima. Prima di iniziare, però, ricorda di attivare le notifiche tramite l’avviso che ti viene mostrato nel browser. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, ti auguro una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Lucifer 5B trama

Lucifer 5B trama

Vorresti avere qualche anticipazione senza spoiler su ciò che succede in Lucifer 5B? In tal caso, devi sapere che trama di Lucifer 5B, ossia della seconda parte della stagione 5 di Lucifer, riprende da dove la storia si era interrotta alla fine dell’episodio 8: a seguito del litigio tra Lucifer, Micheal, Amenadiel e Maze, Dio arriva sulla Terra, per mettere pace tra i suoi figli.

A seguito di questo evento, a partire dall’episodio 9, Lucifer dovrà districarsi tra i suoi problemi familiari, principalmente dovuti a un rapporto conflittuale con il padre, oltre che gestire la sua nascente relazione con Chloe. Il Diavolo, infatti, è fortemente innamorato della Detective, ma ha sempre avuto delle remore nel lasciarsi trasportare dai sentimenti.

L’arrivo di Dio sulla Terra e, conseguentemente, la messa in atto dei piani malvagi di Micheal, che segretamente trama per danneggiare il fratello e prendere il controllo del Paradiso, per diventare il nuovo Dio, metteranno Lucifer maggiormente in difficoltà.

Riusciranno Lucifer e Chloe a vivere in totale serenità la loro storia d’amore, senza imprevisti o interruzioni? Chi prenderà il posto del Padre Eterno come nuovo Dio? Se sei curioso di saperne di più e se vuoi sapere che cosa ne penso di Lucifer 5B, ti invito a proseguire la lettura, per leggere la mia recensione senza spoiler.

Se, invece, sei in pari con la visione di Lucifer, ma vorresti saperne di più sulla trama e sul cast della serie TV, ti consiglio la lettura di questo mio articolo in cui ti parlo più nel dettaglio anche dei personaggi, delle stagioni e del cast della serie TV, in vista dell’arrivo della sesta e ultima stagione.

Lucifer 5B recensione

Lucifer 5B recensione

Grazie a Netflix, ho visto in anteprima Lucifer 5B, ossia la seconda parte della stagione 5 di Lucifer, per poter realizzare questa recensione che ora stai leggendo.

A tal proposito, devi sapere che, se la prima parte della stagione 5 di Lucifer aveva soddisfatto a pieno le mie aspettative, ritengo che Lucifer 5B sia parzialmente deludente, a causa di alcune scelte narrative esposte in maniera frettolosa, che potrebbero infastidire i fan più appassionati della serie televisiva.

I primi episodi di Lucifer 5B (e nello specifico gli episodi che vanno dal 9 al 13) riprendono la storia da dove si era interrotta, mostrando come Dio sia arrivato sulla Terra per trascorrere del tempo con i suoi figli.

Lucifer, grazie a quest’occasione, potrà finalmente trovare un’occasione di confronto con suo Padre, specialmente grazie a una cena in famiglia che gli permetterà di esporre le sue divergenze, dando nel frattempo anche vita a una serie di gag imperdibili.

Lucifer 5B_Chloe e Lucifer

La dinamica da family drama è, quindi, senz’altro l’elemento maggiormente degno di nota dei primi episodi della seconda parte della stagione 5: la famiglia celestiale di Lucifer, infatti, si rivelerà molto più simile a quella di qualsiasi altro e la ricerca dell’amore e dell’unione familiare è l’elemento che rende il personaggio del Diavolo maggiormente umano e vulnerabile.

Andando più nello specifico nell’analisi degli episodi, si può dire che l’episodio 10, intitolato Maledetto karaoke celestiale è quello più divertente. In questa puntata di genere musical Lucifer, Chloe, Amenadiel e gli altri cantano e ballano una serie di brani famosi, mentre risolvono i loro problemi e indagano sull’omicidio di un arbitro.

Nell’episodio 11 è possibile assistere a una scelta che, già anticipata nel trailer, si rivelerà fondamentale per lo svolgimento dei futuri episodi: Dio decide di andare in pensione e, conseguentemente, è necessario stabilire chi sarà il prescelto a governare il Paradiso al suo posto. A tal proposito, Lucifer e Micheal saranno i due pretendenti che si contenderanno il Trono Celeste.

Lucifer 5B

La struttura narrativa orizzontale e, quindi, il filo rosso che unisce la prima e la seconda parte della stagione 5, la quale resta contraddistinta da uno stile procedurale, si interrompe brevemente nell’episodio 12 che, intitolato “Daniel Espinoza nudo e crudo”, è incentrato sulle disavventure del detective Daniel.

Da sempre ingiustamente bistrattato e preso in giro da tutti gli altri personaggi, il “detective stronzo” – come Lucifer è solito chiamarlo – si metterà a nudo, rivelando le sue fragilità. L’episodio 13 è, invece, dedicato alle fragilità di Linda, la psicoterapeuta: grazie a questa puntata ne sapremo di più sul personaggio di sua figlia.

Purtroppo, nell’episodio 14, la scrittura della sceneggiatura inizia a risentire della stanchezza delle cinque stagioni all’attivo: è arrivato il momento di fare i conti con il pensionamento di Dio e Lucifer è il potenziale candidato perfetto per sostituire il Padre Celeste…se solo Micheal non fosse intenzionato a mettergli i bastoni tra le ruote con i suoi piani diabolici i quali avranno delle gravi ripercussioni su più di uno tra i personaggi secondari della serie TV.

Lucifer 5B_Ella

L’episodio 15 è la puntata conclusivo di Lucifer 5B ed è anche quello che alcuni fan potrebbero odiare e amare allo stesso tempo. Alcuni tra gli snodi principali, infatti, trovano una risoluzione, seppur fin troppo frettolosa e a ciò si aggiunge una poca cura per i dialoghi, per la scenografia e per gli effetti speciali.

In aggiunta, il finale si conclude con una serie di colpi di scena, i qual però risultano frettolosi, rimandando lo spettatore alla visione della sesta stagione la cui attesa, a questo punto, sarà davvero spasmodica.

In conclusione, quindi, Lucifer 5B potrebbe deludere alcuni spettatori a causa di un altalenante livello qualitativo degli episodi, rispetto alla prima parte della stagione 5. Alcuni episodi, infatti, sono degni di nota, ma altri risentono di una stanchezza generale e di una scrittura frettolosa. Maggiormente deludente, inoltre, è lo snodo centrale del finale di stagione, che avrebbe meritato un maggior approfondimento.


Nell'articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione.

RASSEGNA PANORAMICA
Voto