Il festival dei cantastorie

Il festival dei cantastorie, noto anche con il titolo originale Asiklar Bayrami, è un film turco incentrato sull’inatteso riavvicinamento di un musicista itinerante e suo figlio, mentre intraprendono un viaggio verso un festival di cantastorie.

Tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore e poeta turco Kemal Varol, questo film descritto come profondo, commovente ed emozionante, è sicuramente da non perdere per gli amanti dei film delle serie TV turche.

Pertanto, in occasione dell’uscita in Italia di questa pellicola come protagonista l’attore Kıvanç Tatlıtuğ, noto per aver interpretato il ruolo di Cesur, nella serie TV turca Brave and Beautiful, scopriamo insieme, in questo articolo di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere al riguardo, come la trama, il cast e la data d’uscita, per arrivare preparati alla visione.

Il festival dei cantastorie film trama

Come anticipato, il film turco Il festival dei cantastorie, il cui titolo originale è Asiklar Bayrami, si ispira alla storia raccontata nell’omonimo romanzo di Kemal Varol.

La trama di questa pellicola riguarda il riavvicinamento e la resa dei conti tra un padre e un figlio, un momento delicato in cui sentimenti quali il risentimento, la rabbia e il senso di colpa, sono afflitti dall’incapacità di liberarsene.

Più nel dettaglio, la storia riguarda l’incontro, dopo 25 anni, tra un musicista itinerante e suo figlio. I due decidono di intraprendere insieme un lungo viaggio verso un festival di cantastorie, ma si rendono conto che questo ritrovarsi potrebbe riaprire vecchie ferite.

Questo film è stato descritto come profondo, commovente ed emozionante poiché si pone anche l’intento di raccontare come ogni figlio si senta sempre sconfitto e sopraffatto dal proprio padre, nonostante qualsiasi tentativo di resistenza.

Qui di seguito puoi vedere il trailer del film.

The Festival of Troubadours | Official Trailer | Netflix

Il festival dei cantastorie film cast

Ecco tutti i dettagli relativi ai principali membri del cast del film che vede come protagonista vede l’attore Kivanc Tatlitug (Brave and Beautiful) nei panni di Yusuf.

  • Kıvanç Tatlıtuğ – Yusuf
  • Settar Tanrıögen – Heves Ali
  • Lachin Ceylan
  • Burcu Cavrar
  • Cetin Kemal Sarikartal
  • Erkan Bektas
  • Pinar Goktas
  • Sirin Ergüven Hamsioglu

Il festival dei cantastorie film uscita

Vorresti sapere quando esce il film Il festival dei cantastorie? La pellicola, nota anche con il titolo originale turco, Asiklar Bayrami, è disponibile su Netflix il 2 settembre 2022.

Il festival dei cantastorie film streaming ita

Questo mio articolo ti ha incuriosito e, quindi, vuoi sapere dove vedere Il festival dei cantastorie in streaming? Ti domandi se, in ItaliaAsiklar Bayrami è disponibile in streaming su Netflix o su Prime Video?

A tal proposito, come anticipato, attualmente, il film viene distribuito su Netflix; tuttavia sarai senz’altro al corrente del fatto che i diritti di distribuzione delle serie TV sono soggetti a frequenti cambiamenti e che, quindi, spesso non si sa dove vedere i film e le serie TV in streaming.

Per questo motivo, se vuoi rimanere sempre aggiornato su dove vedere Il festival dei cantastorie in streaming ita o dove vedere Asiklar Bayrami in streaming sub ita, fai riferimento al riquadro dello streaming che trovi qui di seguito.

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Maggio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.