I Pitik e la pietra luminosa libro e audiolibro Emons Edizioni

I Pitik e la pietra luminosa è il primo volume della trilogia di “libri parlanti” per ragazzi dedicati ai Pitik, scritti da Susanne Schmidt e illustrati da Alice Coppini. In occasione dell’arrivo in Italia, ecco tutto ciò che c’è da sapere su questa edizione per la collana Emons Raga, che prevede l’uscita del libro e dell’audiolibro.

I Pitik e la pietra luminosa: Susanne Schmidt

Pitik

I Pitik e la pietra luminosa è il primo volume della saga di romanzi per ragazzi scritti da Susanne Schmidt. La storia racconta l’inizio delle avventure dei Pitik, tra i quali vi è il principe Alvin e la sua amica Merlina.

I Pitik sono buffi esserini alti fino a sette pigne, capaci di vivere fino a centottanta solstizi. Sono governati dalla famiglia del Grande Genio e dal Consiglio degli Anziani e i loro poteri magici si fondano sulla concentrazione mentale, l’immaginazione, sull’empatia e su formule magiche tramandate da secoli.

Le loro vicende hanno inizio quando un messaggero a cavallo consegna al Grande Genio una strana pietra grigia che si illumina ed emette suoni. Il popolo va in subbuglio e le cose peggiorano quando Alvin, il figlio del Grande Genio e della Grande Genia rivela di aver intravisto la presenza di un umano limitare del bosco, seppur questi ultimi abbiano da tempo smesso di credere nell’esistenza dei Pitik.

Il Gran Consiglio verrà così convocato per indagare sulla situazione, ma il principe Alvin, accompagnato dall’amica Merlina, deciderà di portare avanti un’investigazione parallela, cacciandosi inevitabilmente nei guai.

Quando esce I Pitik e la pietra luminosa?

Il libro, l’audiolibro e l’extra audio scritti dall’autrice in esclusiva per l’edizione italiana sono disponibili dal 7 ottobre 2021. Grazie alla tecnologia QR CODE, acquistando il libro è possibile ascoltare anche l’audiolibro, letto da Elena Ferrantini, utilizzando il codice da scansionare situato all’interno.

Chi è Susanne Schmidt?

Susanne Schmidt è una scrittrice tedesca che, dopo la laurea in germanistica e il dottorato in teatro ha lavorato come sceneggiatrice, assistente di regia e produzione in vari progetti cinematografici e teatrali in Germania.


Nell'articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione.