Grazie Ragazzi

Antonio Albanese è il protagonista di Grazie ragazzi, una commedia su un attore disoccupato che decide di lavorare come insegnante di teatro, in un laboratorio teatrale presso un carcere.

Prodotto da Palomar, Wildside, società del gruppo Fremantle, e Vision Distribution in collaborazione con Sky, Grazie ragazzi è una commedia diretta da Riccardo Milani, regista e sceneggiatore italiano di film di successo tra cui Come un gatto in tangenziale, Corro da te e Ma cosa ci dice il cervello.

Pertanto, se ami i film italiani, allora questa pellicola con protagonista l’attore italiano noto per il personaggio di Cetto La Qualunque fa sicuramente al caso tuo. In tal caso ti consiglio assolutamente di continuare a leggere: nei prossimi capitoli ti parlerò della trama del film e dei principali membri del cast. A seguire, troverai anche le informazioni relative all’uscita al cinema e, infine, ti spiegherò dove vedere il film Grazie ragazzi in streaming.

Grazie ragazzi film trama

La trama del film Grazie ragazzi racconta una storia di genere commedia con tono commovente ma appassionante. Il protagonista è Antonio che, interpretato da Antonio Albanese, è un attore impetuoso ma spesso disoccupato. Di fronte alla mancanza di offerte di lavoro, l’uomo decide di accettare un impiego singolare: diventare l’insegnante di teatro all’interno di un istituto penitenziario.

Seppur con iniziale riluttanza, Antonio accetta il lavoro e, ben presto, si renderà conto del talento di alcuni tra i detenuti appartenenti al club teatrale. Dopo aver formato una “compagnia”, Antonio ritroverà la passione e la voglia di fare teatro e, assieme ai suoi “studenti”, deciderà di mettere in scena la famosa commedia di Samuel Beckett “Aspettando Godot”, riscuotendo un successo inaspettato.

Grazie alla passione e alla risolutezza di Antonio, i detenuti scopriranno il potere liberatorio del teatro e la capacità di quest’arte di dare uno scopo e una speranza, oltre all’attesa.

Una curiosità: girato a Velletri e anche a Siena, il film Grazie ragazzi è il remake della pellicola francese “Un Triomphe” a sua volta ispirata alla storia vera dell’attore svedese Jan Jonson.

Grazie ragazzi film cast

Nel cast del film spicca sicuramente la presenza dell’attore Antonio Albanese nel ruolo del protagonista, ma la pellicola presenta anche altri interpreti italiani di spicco tra cui Sonia Bergamasco (Il commissario Montalbano), Giacomo Ferrara (Suburra – La serie), Vinicio Marchioni (L’ombra di Caravaggio), Fabrizio Bentivoglio (Monterossi – La serie), Nicola Rignanese (Il cacciatore), Andrea Lattanzi (Rocco Schiavone) e Giorgio Montanini.

Grazie ragazzi film quando esce

Come dici? Sei arrivato fino a questo punto della lettura e, adesso, sei impaziente di sapere quando esce Grazie ragazzi? La risposta è che questa pellicola, distribuita da Vision Distribution è al cinema dal 12 gennaio 2023. La durata del film è di 117 min.

Grazie ragazzi film streaming

Non puoi o non vuoi andare al cinema per vedere Grazie ragazzi, il nuovo film di Albanese e, per questo motivo, ti domandi dove vedere Grazie ragazzi in streaming?

In tal caso, non preoccuparti: dopo l’uscita nelle sale cinematografiche, la pellicola sarà disponibile gratuitamente sulle principali piattaforme di streaming come esempio Prime VideoSky/NOW o Netflix.

Pertanto, per sapere sempre dove vedere il film Grazie ragazzi in streaming non devi fare altro che fare riferimento al link dello streaming che trovi qui di seguito, in modo da rimanere sempre aggiornato in tempo reale su dove vedere Grazie ragazzi in streaming.

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Luglio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.