Gli Incredibili 2 è il film d’animazione prodotto da Pixar Animation Studios‎,  sequel del film Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi.

In questo mio articolo troverai innanzitutto alcune informazioni sulla trama e sul cast della pellicola uscita al cinema in Italia il 19 settembre 2018. Inoltre, potrai vedere anche il trailer, sapere dove vedere Gli incredibili 2 in streaming e, in particolar modo, leggere la mia recensione, in un capitolo maggiormente approfondito.

Detto ciò, se adesso sei impaziente di saperne di più, ti invito a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, per leggere tutto ciò che ho preparato per te. Prima di iniziare, però, attiva le notifiche tramite il browser, premendo sul pulsante Consenti nell’avviso che ti viene mostrato. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Gli Incredibili 2 trama, doppiatori italiani e trailer

Gli Incredibili 2

La trama del film d’animazione Gli Incredibili 2 si svolge dopo la conclusione del primo film. La vita della famiglia di supereroi viene ulteriormente messa alla prova quando un produttore televisivo recluta Elastigirl per combattere il crimine. A Mr Incredibile spetterà, però, un compito altrettanto importante: restare a casa a prendersi cura dei tre figli.

Se vuoi sapere tutti i nomi dei personaggi e quelli dei relativi b, fai riferimento all’elenco completo che trovi qui di seguito.

  • Giò Giò Rapattoni: Helen Parr / Elastigirl
  • Fabrizio Pucci: Robert “Bob” Parr / Mr. Incredibile
  • Alessia Amendola: Violetta Parr
  • Giulio Bartolomei: Dashiell “Flash” Parr
  • Ilaria Stagni: Jack-Jack Parr
  • Massimo Corvo: Lucius Best / Siberius
  • Amanda Lear: Edna Mode
  • Stefano Benassi: Winston Deavor
  • Tiberio Timperi: Chad Brentley
  • Ambra Angiolini: Evelyn Deavor
  • Bebe Vio: Karen / Voyd

Gli Incredibili 2 streaming

Gli Incredibili 2

Ti domandi dove vedere Gli incredibili in streaming in HD in Italia? Anziché acquistare il DVD o il Blu Ray della pellicola d’animazione ti interessa sapere dove guardarlo e se è disponibile su Netflix, Prime Video Sky?

In tal caso, sarai felice di sapere che il film completo de Gli incredibili 2 potrebbe essere disponibile gratuitamente e senza limiti in alta definizione su alcuni servizi di streaming. In alternativa, il film potrebbe anche essere disponibile in acquisto o a noleggio.

A tal proposito, per maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento al riquadro che trovi qui di seguito.

GUARDA IN STREAMING

Gli Incredibili 2: recensione

gli incredibili 2 1

Nel 2004 lo scrittore e regista statunitense Brad Bird ebbe l’ispirazione di realizzare il film d’animazione Gli Incredibili, proprio quando si trovava in un periodo frustrante della sua vita. Aveva da poco messo su famiglia e, nel frattempo, lavorava come regista e sceneggiatore per la popolare sit-com animata I Simpson. Non c’è quindi da stupirsi se le vicende dell’immaginaria famiglia Parr, gruppo di supereroi protagonista della pellicola, assomigliano molto a quelle del suo creatore.

Gli incredibili, sesto film per lo studio Pixar Animation Studios e prima pellicola con soli protagonisti umani, incassò oltre 70 milioni di dollari durante il primo week-end di programmazione, vincendo il Premio Oscar Miglior film d’animazione nel 2005.

Questo film d’animazione, che tratta le difficoltà di tenere salda una famiglia di supereroi, vede la luce nel periodo cinematografico dei primi anni del 2000, in cui c’erano soltanto alcune pellicole di spessore di questo genere, come Spider-Man 2 e Catwoman (gli Avengers erano ancora soltanto un sogno ad occhi aperti). Come mai per una commedia d’animazione di così tanto successo abbiamo dovuto attendere 14 anni per un suo sequel?

Gli Incredibili 2

Per rispondere a questa domanda è necessario citare Brad Bird: “Alla Pixar non abbiamo fretta di produrre sequel o prequel dei film, il nostro studio dà priorità alla qualità della storia e dell’animazione. Per Gli Incredibili 2, abbiamo voluto realizzare una storia con il cuore, che renda onore a quella originale”.

Sicuramente quella della Pixar Animation Studios è stata una scelta accurata, visto che non sempre i sequel dei suoi film d’animazione sono stati dei successi (Cars 2 ne è un esempio); ma se vi state domandando “Gli incredibili 2 è all’altezza del primo film?”, sappiate che la risposta si trova a poche righe di distanza da queste.

La storia di questo film riprende dall’epilogo del primo: Flash, Violet, Jack-Jack, Elastic Girl e Mr Incredibile si trovano a dover affrontare un nuovo nemico, il Minatore, un potente avversario che mira a distruggere la città di Metroville. Nonostante i supereroi siano ancora considerati illegali in città, la famiglia Parr non ci pensa due volte a tuffarsi nell’avventura.

Gli Incredibili 2

Alla fine dello scontro, la città è salva ma ancora una volta alle orecchie dei protagonisti giungono solo lamentele, anziché ringraziamenti per la vittoria ottenuta: i supereroi sono accusati di aver causato ingenti danni alla città. Messa alle strette, la famiglia Parr si trova “licenziata” e costretta ad appendere la tuta al chiodo.

Lo svolgimento iniziale di Gli Incredibili 2 getta quindi gli stessi presupposti del primo film: se nella prima pellicola era Mr Incredibile ad ottenere un impiego da supereroe, nel sequel è Elastic Girl ad essere chiamata nuovamente in azione. Qual è il ruolo di Mr Incredibile? Il suo compito è altrettanto degno di un supereroe: restare a casa per prendersi cura dei bambini, compreso l’irrequieto neonato Jack-Jack.

Fin dall’inizio risulta quindi chiaro l’obiettivo principale del film, cioè quello di raccontare nuovamente le incredibili gesta di una normale famiglia di supereroi e modernizzare la storia, per renderla più attuale.

In questo film vengono, infatti, affrontare alcune tematiche del quotidiano: ad esempio, viene mostrata la difficoltà di accudire un neonato, vi sono messaggi sull’uguaglianza dei sessi, una critica alla famiglia di stampo patriarcale e anche un’accusa ai mass media, colpevoli di modificare a proprio piacimento l’opinione pubblica.

gli incredibili 2 2

In Gli Incredibili 2 vi è persino una critica rivolta alla società: le persone sono completamente ipnotizzate dagli schermi della televisione (ma indirettamente si parla anche degli smartphone) e sono quindi diventate incapaci di vivere una vita propria e di prendere scelte in modo indipendente.

Al di là delle riflessioni e critiche sopra menzionate che, trattandosi di un film per famiglie, restano sempre velate, Gli Incredibili 2 è un valido sequel ma non è in grado di reggere il confronto con il primo film. Dallo studio di animazione che ha prodotto un capolavoro come Toy Story ci si aspetta molto di più, in termini di originalità della storia.

Il risultato è quindi una pellicola più incentrata sull’azione, godibile per gli adulti ma rivolta ai bambini, per via delle svariate gag comiche che intrattengono dall’inizio alla fine.

gli incredibili 2 3

Si tratta, inoltre, di un film facilmente dimenticabile, non vi è nulla di particolarmente interessante capace di rimanere impresso nella memoria. Alcune delle stonature sono da ricercarsi nelle forzature legate alla presenza di un villan super tecnologico in una città in cui, supereroi e super-tecnologie a parte, tutto ricorda gli anni ‘50/’60. Inoltre, i più giovani sembrano essere stati esclusi dalle riflessioni, in quanto le tematiche affrontate possono essere comprese al meglio da un pubblico più maturo.

Al momento, secondo Brad Bird, non c’è materiale per la realizzazione di un terzo film ma, semmai dovesse esserci la possibilità di vedere Gli Incredibili 3 al cinema, il nostro desiderio sarebbe quello di vedere un film d’animazione in cui anche i più giovani possano riflettere sulle difficoltà quotidiane delle famiglie e della società.