Gangnam Zombie

Se, tra chi mi legge, c’è qualche appassionato di cinema e di serie TV coreane, allora sarà felice di sapere che, grazie ai maestri del settore come Park Chan-wook e Bong Joon-ho e, soprattutto, anche grazie al trionfo agli Oscar di Parasite, i film e gli autori della Corea del Sud hanno conquistato il cuore degli appassionati in tutto il mondo. Ma la grandezza del cinema coreano non si limita solo ai suoi grandi registi, poiché questo Paese ha saputo creare un’industria cinematografica solida e impegnata nel soddisfare le esigenze di tutti gli spettatori.

A tal proposito è risaputo che il cinema coreano sia noto per la sua abilità di mescolare generi diversi e che, talvolta quest’arte si manifesta anche nella sua forma più pura. Prendiamo ad esempio il film sugli zombi Train to Busan, che ha ottenuto un enorme successo e ha dato il via ad una serie di sequel e prequel, come Peninsula e Seoul Station. E, a fronte di ciò, oggi vi voglio parlare di un altro film recente che si ispira a questa tematica.

Il titolo è Gangnam Zombie, diretto da Lee Su-seong: qui di seguito vi pubblico il trailer ufficiale originale sottotitolato in inglese. Come molti di voi sapranno, Gangnam è un quartiere di Seoul, famoso anche grazie alla popolarissima canzone di Psy, Gangnam Style. In questo film, il quartiere diventa l’epicentro di una nuova epidemia, che verrà combattuta da un gruppo di personaggi guidati da un ex campione di taekwondo.

Non perdetevelo, ecco il trailer di Gangnam Zombie:

GANGNAM ZOMBIE Official Trailer | On Digital, Blu-ray & DVD September 26 | Korean Horror Movies

In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

FONTEComingsoon
Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.