Galline in fuga: L'alba dei nugget (Galline in fuga 2)

Pronti per il ritorno delle galline più amate del cinema? Con Galline in fuga 2, film sequel di Galline in fuga in streaming su Netflix, il rinomato studio di animazione Aardman, vincitore di numerosi premi Oscar e BAFTA per i suoi lavori, tra cui Wallace e Gromit e Shaun, vita da pecora, si unisce al regista premio Oscar e candidato ai BAFTA, Sam Fell (conosciuto per ParaNorman e Giù per il tubo), per presentare Galline in fuga: L’alba dei nugget, tanto atteso sequel di Galline in fuga celebre film in stop-motion dalle vendite record.

Questo nuovo capitolo, intitolato per l’appunto Galline in fuga: L’alba dei nugget e noto anche con il titolo in lingua originale, Chicken Run: Dawn of the Nugget, promette un’esperienza avvincente per gli spettatori. Nel mondo di Galline in fuga: L’alba dei nugget (noto anche come Galline in fuga 2), infatti, la protagonista è Gaia che, dopo aver sfuggito con successo alla fattoria dei Tweedy, ha finalmente trovato un idilliaco rifugio su un’isola, dove può vivere insieme al suo pollaio al riparo dai pericoli causati dagli umani. Tutto sembra perfetto quando Gaia e Rocky diventano genitori di una dolce pulcina di nome Molly. Tuttavia, la felicità della comunità di galline viene minacciata da una nuova e spaventosa sfida sulla terraferma.

In occasione dell’uscita del film in Italia, in questo articolo voglio offrirti una panoramica completa di Galline in fuga 2, parlandoti della trama, del cast, della data di uscita in Italia e delle opzioni per vedere in streaming Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2). Ti invito, quindi, a leggere questo mio articolo affinché tu possa goderti appieno l’esperienza cinematografica! Buona lettura e buona visione!

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2): trama

In Galline in fuga: L’alba dei nugget, dopo una fuga coraggiosa e rischiosa dall’allevamento Tweedy, Gaia ha trovato il suo rifugio ideale su un’isola idilliaca, dove l’intero gruppo di galline può vivere in armonia, lontano da qualsiasi minaccia umana. Con l’arrivo di Molly, la figlia di Gaia e Rocky, sembrava che il loro lieto fine fosse finalmente diventato realtà.

Tuttavia, la pace dell’intera comunità è minacciata da un nuovo pericolo sulla terraferma: il sorprendente ritorno della vecchia nemica, la signora Tweedy. Determinate a difendere la propria libertà, anche a rischio della propria sicurezza, Gaia e la sua squadra si preparano a infiltrarsi nella pericolosa fabbrica di nugget.

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2): cast, doppiatori e personaggi

Nel film Galline in fuga: L’alba dei nugget, Thandiwe Newton interpreta il ruolo di Gaia, una gallina inglese e moglie di Rocky, interpretato da Zachary Levi (attore noto per Shazam!) un ex gallo da circo americano. La coppia ha una figlia, Molly, interpretata da Bella Ramsey (attrice nota per The Last of Us).

La trama di Galline in fuga 2 coinvolge anche personaggi come Nick, un ratto cinico interpretato da Romesh Ranganathan, e Fetcher, un altro ratto e partner di Nick, interpretato da Daniel Mays. David Bradley dà vita al personaggio di Fowler, un gallo anziano nel gruppo.

Tra le altre galline del pollaio, Jane Horrocks interpreta Babs, Imelda Staunton (nota per The Crown) è Bunty, una gallina cinica, e Lynn Ferguson è Mac, una gallina scozzese che funge da assistente di Gaia. Josie Sedgwick-Davies interpreta Frizzle.

Miranda Richardson assume il ruolo di Mrs. Tweedy, l’ex proprietaria delle galline che ora cerca vendetta. Altri attori presenti nel cast includono Nick Mohammed come Dr. Fry e Peter Serafinowicz nel ruolo di Reginald Smith. L’insieme di questi talentuosi interpreti contribuisce a dare vita a una storia avvincente e ricca di personaggi.

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2): trailer

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2) è un’avventura ricca di humor e azione che racconta di una nuova minaccia che mette a rischio la libertà delle galline.

Guarda il trailer ufficiale in italiano di Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2) tramite il video qui di seguito allegato.

Galline in fuga: L'alba dei nugget | Trailer ufficiale | Netflix Italia

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2): uscita

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2) è stato presentato al BFI London Film Festival il 14 ottobre 2023 ed è distribuito su Netflix il 15 dicembre 2023.

Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2): streaming

Desideri scoprire dove vedere Galline in fuga 2? Come già annunciato, questo film, il cui titolo è Galline in fuga: L’alba dei nugget è in streaming su Netflix a partire dal 15 dicembre 2023.

Tuttavia, è fondamentale tenere presente la possibilità di modifiche nei diritti di distribuzione. Nel caso in cui il film dovesse essere rimosso dal catalogo di Netflix, potrebbe essere reso accessibile su altre piattaforme di video on demand, come Prime VideoSky/NOWParamount+TIMVSION o Disney+.

Pertanto, per rimanere informato su dove vedere Galline in fuga: L’alba dei nugget (Galline in fuga 2) in streaming in italiano o per scoprire dove vedere Chicken Run: Dawn of the Nugget in streaming in inglese con i sottotitoli in italiano, ti consiglio di consultare il riquadro ufficiale dei servizi di video on demand, che sarà disponibile dopo l’uscita del film. Ti auguro una buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Luglio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.