First Kill

Non scorderai mai la tua prima volta…ma nemmeno il tuo primo morso: First Kill è una serie TV fantasy e teen drama a tematica LGBT, che racconta la storia d’amore proibita tra la vampira Juliette e la cacciatrice di mostri, Calliope.

Se ti piacciono le serie televisive fantasy/soprannaturali che vedono come protagonisti degli adolescenti come per esempio Legacies, Roswell: New Mexico o Charmed, oppure se ami le serie TV con tematiche LGBTQIA+, come per esempio Heartstopper o Young Royals, allora questa serie televisiva tratta dall’omonimo racconto di V. E. Schwab fa decisamente al caso tuo.

Pertanto, in occasione dell’uscita in streaming, sto per parlarti di tutto ciò che c’è da sapere su questa serie televisiva, raccontandoti di cosa parla, perché vederla e chi sono i principali membri del cast. A seguire, potrai saperne di più su quando esce la serie TV First Kill e, infine, ti spiegherò dove vedere First Kill in streaming.

First Kill trama

First Kill trama

La trama della serie TV First Kill racconta una storia d’amore adolescenziale tratta da racconto dal titolo omonimo pubblicato all’interno dell’antologia standalone I vampiri non invecchiano mai: Tales with Fresh Bite, scritto da V. E. Schwab.

La storia segue la vita di due ragazze del liceo che si innamorano, nonostante le loro famiglie siano eternamente rivali. La protagonista, infatti, è Juliette, una vampira adolescente che, quando si tratta di scegliere la sua prima vittima, decide che darà il suo primo morso a Calliope, una sua coetanea del liceo, per la quale è innamorata e che è appena arrivata in città.

Ciò che Juliette non sa, però, e che Calliope è una cacciatrice di vampiri di celebre lignaggio. Inoltre, come se ciò non bastasse, la ragazza ha scelto proprio Juliette per compiere la sua prima uccisione, ossia il suo primo atto di vendetta contro i mostri che ha giurato di uccidere assieme alla sua famiglia.

Le due ragazze, quindi, si avvicineranno l’una all’altra inizialmente per uccidersi, ma la loro attrazione fatale le porterà poi a innamorarsi, mettendosi contro le rispettive famiglie. Riusciranno a stare insieme, oppure questa moderna storia alla “Romeo e Giulietta” non causerà altro che morte e distruzione?

First Kill cast

First Kill cast

Qui di seguito trovi tutti i dettagli sui principali membri del cast e sui personaggi della serie TV.

  • Juliette Fairmont, interpretata da Sarah Catherine Hook.
  • Calliope “Cal” Burns, interpretata da Imani Lewis.
  • Margot, interpretata da Elizabeth Mitchell.
  • Talia, interpretata da Aubin Wise.
  • Jack, interpretato da Jason Robert Moore.
  • Elinor, interpretata da Gracie Dzienny.
  • Sebastian, interpretato da Will Swenson.
  • Theo, interpretato da Phillip Mullings Jr.
  • Apollo, interpretato da Dominic Goodman.
  • Oliver, interpretato da Dylan McNamara.
  • Tess, interpretata da MK xyz.
  • Ben, interpretato da Jonas Dylan Allen.
  • Noah, interpretato da Roberto Mendez.

First Kill trailer ita

Qui di seguito puoi vedere il trailer in italiano della serie TV First Kill.

First Kill | Trailer ufficiale | Netflix Italia

First Kill Netflix uscita

La stagione 1 della serie TV First Kill è composta da 8 episodi. La data d’uscita è fissata per il 10 giugno 2022 su Netflix.

First Kill serie TV streaming ita

First Kill episodi streaming

Questo mio articolo ti ha incuriosito e, quindi, vuoi sapere dove vedere First Kill in streaming?  Ti domandi se, in Italia, è disponibile in streaming su Netflix o su Prime Video?

A tal proposito, come anticipato, attualmente First Kill in Italia viene distribuita su Netflix; tuttavia sarai senz’altro al corrente del fatto che i diritti di distribuzione delle serie TV sono soggetti a frequenti cambiamenti e che, quindi, spesso non si sa dove vedere le serie TV in streaming.

Per questo motivo, se vuoi rimanere sempre aggiornato su dove vedere First Kill in streaming ita o dove vedere First Kill in streaming sub ita, fai riferimento al riquadro dello streaming che trovi qui di seguito.

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Giugno 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.

First Kill serie TV recensione

First Kill serie TV recensione

Grazie a Netflix, ho visto in anteprima First Kill, la prima stagione di questa serie TV teen drama/fantasy. A tal proposito ritengo che questa serie TV sia appassionante e interessante da vedere, grazie a una valida rappresentazione sullo schermo dei personaggi queer.

Le due protagoniste, infatti, sono Juliette, una vampira e Calliope, una cacciatrice di mostri, interpretata da un’attrice nera. Le due ragazze si conoscono a scuola e sviluppano fin da subito un’attrazione che le porterà ad avvicinarsi l’una all’altra, dapprima come amiche, poi come nemiche e poi come amanti.

Legate da un destino opposto e appartenenti a due famiglie che si odiano l’una con l’altra da secoli, le due ragazze cercheranno di sfuggire alla predestinazione del loro destino, lottando per affermare la propria identità. La serie TV, inoltre, si distingue positivamente per la rappresentazione di una relazione omosessuale che viene considerata come normale agli occhi degli amici delle protagoniste, le quali non sono costrette a dover fare coming out o a dover cercare l’approvazione dei loro coetanei, per integrarsi nella società.

Alcuni elementi interessanti della serie TV sono i numerosi riferimenti alla cultura pop degli anni 2000, come per esempio Buffy, The Vampire Diaries, The Originals e Twilight: First Kill, infatti, mira ad essere un punto di riferimento queer per le nuove generazioni di ragazzi appassionati di serie televisive fantasy.

Durante il corso della storia, inoltre, viene raffigurato come Juliette e Calliope debbano scontrarsi con le rispettive famiglie, due società matriarcali che non accettano la loro relazione, ma soltanto perché legate a due fazioni opposte. Tale rappresentazione viene messa a confronto con la società patriarcale degli umani che discrimina le due ragazze, considerandole dei “mostri”.

Tuttavia, pur supportata da tali elementi di validità, oltre che da una buona recitazione e da un’ottima chimica tra le due protagoniste, First Kill rimane una serie mediocre, fortemente penalizzata da una pessima CGI e da un’orrenda scrittura della sceneggiatura e dei dialoghi. Rimane comunque un prodotto televisivo valido per la sua rappresentazione LGBTQ; una serie TV guilty pleasure che, nonostante i suoi numerosi difetti, consiglio comunque di vedere per festeggiare il pride month. Se vuoi saperne di più su cosa ne penso su questa serie TV puoi vedere il mio video pubblicato su TikTok.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

RASSEGNA PANORAMICA
Voto
Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.
first-kill-serie-tv-streamingE se Romeo e Giulietta fossero una vampira e una cacciatrice? First Kill è una rivisitazione della tragedia di Shakespeare in chiave LGBTQ. Nonostante diverse pecche nella sceneggiatura e nella CGI è un vero e proprio guilty pleasure per chi è cresciuto con Buffy e Twilight.