Dogman

Caleb Landry Jones è il protagonista di Dogman, un film incentrato sulla straordinaria storia di un bambino che, segnato dalla vita, troverà la sua salvezza attraverso l’amore dei suoi cani.

Scritto e diretto dal famoso regista francese Luc Besson, Dogman è stato definito, durante la conferenza di presentazione al Festival di Venezia del 2023, come “una favola nera che sembra un classico degli anni ’30” e si pone l’intento di esplorare il modo in cui un trascorso di abusi abbia impatto sulla psiche di una persona.

In occasione dell’uscita al cinema vediamo quindi insieme, in questo articolo di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere al riguardo, per arrivare preparati alla visione. Nei prossimi capitoli, infatti, ti guiderò alla scoperta di questa pellicola, raccontandoti di cosa parla e perché vederla. Inoltre, ti fornirò anche altre informazioni utili, quali i nomi dei principali membri del cast, le ultime notizie sull’uscita al cinema e quelle relative a dove vedere il film del 2023 Dogman in streaming.

Dogman film 2023 trama

“Ovunque ci sia un infelice, Dio invia un cane” – Alphonse Lamartine. Sono queste le premesse di Dogman, film del 2023 che racconta la storia di un bambino, divenuto poi uomo, di nome Douglas.

In un mondo che sembra averlo scartato fin dalla sua infanzia, Douglas emerge come un’anima inquietante, forgiata dalla crudeltà del patrigno e dalla solitudine. Ma tra le pieghe oscure della sua storia, risplende un legame insolito e potente: una connessione profonda con una muta di cani fedeli, che sono stati i suoi veri amici e confidenti quando nessun altro lo era.

La vita di Douglas è un labirinto di tormenti e il ragazzo è un giovane alla deriva con poco (o nulla) da perdere. Le sue aspirazioni trascendono la triste realtà che lo circonda, e la sua sete di evasione lo spinge a cercare fuga dal quotidiano in ogni modo possibile. Eppure, nel suo intimo, si cela un uomo di integrità e rettitudine, deciso a non tradire i valori che lo guidano

Nell’età adulta, il tormento persiste, ma il legame inter-specie che ha custodito gelosamente continua a pulsare nella sua vita. Ora, Douglas trova nel suo legame con i cani la forza di affrontare un passato di sofferenze e ingiustizie.

In Dogman, il regista Luc Besson presenta un’opera nata dall’ispirazione tratta da una drammatica storia vera, un caso di cronaca che ha gettato luce sulla resilienza umana di fronte all’oscurità più profonda. Besson conduce il pubblico in un viaggio emotivo, scavando nelle pieghe della psiche umana e mettendo in scena la ricerca di sopravvivenza e significato.

La sofferenza, tema universale, diviene l’ingrediente cruciale di questa storia; ma l’amore, potente antidoto alle ferite dell’anima, si rivela come il vero motore di trasformazione. La comunità di cani che circonda Douglas diventa il suo rifugio, il luogo in cui la guarigione trova radici e il catalizzatore del suo riscatto.

In un comunicato stampa, il regista svela le radici della sua visione: “Ho voluto essere sincero nel modo in cui ho affrontato il film. Desidero che il pubblico si connetta con il protagonista, che comprenda le sue azioni e le sue reazioni al dolore insostenibile che ha affrontato. Voglio che gli spettatori tifino per lui, che creino un legame empatico con la sua lotta interiore. Dogman ha attraversato un inferno di sofferenza, oltre ciò che la maggior parte potrebbe immaginare, eppure mantiene intatta la sua dignità.

Dogman: i temi del film

Il film Dogman si distingue, inoltre, per la profondità con cui affronta una serie di temi che penetrano nell’animo dello spettatore.

Prima di tutto, l’emarginazione sociale si erge come un elemento centrale della trama. Il protagonista, Douglas, è ritratto come un individuo spinto ai margini della società a causa delle sue esperienze traumatiche dell’infanzia e del suo singolare amore per i cani. Questo lo rende un personaggio profondamente isolato e incompreso, capace di suscitare empatia da parte del pubblico.

L’amore per gli animali, in particolare per i cani, emerge come un’ulteriore dimensione essenziale della storia. Douglas è affettuosamente legato ai suoi fedeli amici a quattro zampe, e il film si concentra sulla sua lotta instancabile per proteggerli da qualsiasi minaccia. Questo rapporto speciale tra l’uomo e gli animali scava nel profondo delle emozioni umane, mettendo in luce la potenza dell’affetto e della lealtà. In quest’ottica, inoltre, la lealtà reciproca tra l’uomo e gli animali enfatizza il potere delle connessioni profonde nell’affrontare le sfide della vita.

La violenza è un altro aspetto rilevante, che si manifesta sia fisicamente che psicologicamente. Il protagonista e altri personaggi del film si trovano coinvolti in situazioni estreme, rivelando i lati più oscuri dell’essere umano. Questi momenti aggiungono una dose di realismo al racconto, mettendo in discussione la complessità della condizione umana.

Un tema sociale che emerge in modo tangibile è anche quello della redistribuzione della ricchezza. Douglas, vittima di ingiustizie, decide di compiere azioni illegali per ristabilire l’equilibrio sociale. Ciò solleva domande sulla giustizia, la moralità e i confini dell’etica umana, portando il pubblico a riflettere sul concetto di giustizia sociale.

Con questo intenso e avvincente racconto, quindi, Dogman si propone di toccare le corde più profonde dell’anima umana, illuminando la forza straordinaria che può emergere anche dalle tenebre più oscure.

Dogman film 2023 cast

Nel cuore di questa narrazione si erge Caleb Landry Jones, colui che incarna la complessità di Douglas, questo personaggio torturato.

Douglas è un individuo emarginato dalla società, segnato da un’infanzia difficile e profondamente appassionato dei suoi fedeli amici a quattro zampe. Il film mostra un uomo che ha subito abusi e smarrimento, mentre cerca disperatamente di rintracciare un senso nella sua esistenza, trovando conforto e compagnia nel mondo dei cani.

La sua interpretazione, definita dalla critica “straordinaria”, riempie lo schermo di sfumature: dalle sfide irrisolte alla profonda tristezza, dal desiderio di riscatto alla forza nascosta. In ogni sguardo e gesto, Jones dà vita a un protagonista che si insinua nelle corde più profonde dell’anima dello spettatore.

Nel cast, tra gli altri interpreti, troviamo anche Jojo T. Gibbs, che interpreta una psichiatra che ascolta la storia di Douglas e altri attori di spicco, come Cristopher Denham, Clemens Schick e Grace Palma.

Dogman film 2023 trailer

“Ovunque ci sia un infelice, Dio invia un cane”. Dogman è l’incredibile storia di un bambino, ferito dalla vita, che troverà la salvezza grazie all’amore dei suoi cani.

Guarda il trailer del film Dogman, che racconta una storia drammatica e intensa, incentrata sull’amore tra uomo e animali e sulla lotta di un uomo emarginato per trovare il suo posto nel mondo, tramite il video qui di seguito allegato.

Dogman di Luc Besson con Caleb Landry Jones in concorso a Venezia 80 | Trailer ufficiale ITA HD

Dogman film 2023 uscita Italia

Dogman è stato presentato in anteprima in concorso alla 80ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il 31 agosto 2023.

Il film è distribuito nelle sale cinematografiche francesi a partire dal 27 settembre 2023 mentre in Italia è al cinema dal 12 ottobre 2023, distribuito da Lucky Red.

Dogman film 2023 streaming ita

Se stai cercando un modo per guardare il film Dogman, immagino che il tuo interesse sia stato catturato grazie alla lettura di questo mio articolo, e che sia probabile che tu non veda l’ora di scoprire dove vedere in streaming quest’opera cinematografica firmata dal rinomato regista francese Luc Besson.

Nel dettaglio, potresti essere curioso di sapere se il film del 2023 Dogman è disponibile in streaming in Italia su piattaforme come Netflix o Prime Video. Se hai perso l’opportunità di vederlo al cinema o, semplicemente, se preferisci la comodità di goderti i film in streaming, comodamente seduto sul divano di casa, non preoccuparti: sei nel posto giusto! Sono qui per semplificare la tua ricerca e guidarti attraverso le varie opzioni offerte dai più famosi servizi di video on demand.

Innanzitutto, è essenziale specificare che, di solito, dopo alcuni mesi dalla proiezione nelle sale cinematografiche, i film sono disponibili per il noleggio o l‘acquisto in formato digitale. Questa è una prassi comune per la distribuzione online dei film qualche mese dopo la loro uscita al cinema e, sono sicura che anche il film del 2023 Dogman, diretto da Luc Besson, non sarà da meno.

In seguito, il film Dogman del 2023 sarà incluso nei cataloghi delle principali piattaforme di streaming: potrebbe essere reperibile su servizi come Prime VideoSky/NOWParamount+TIMVSIONNetflix e altri altrettanto popolari, ognuna con un assortimento di contenuti diversificato. Per esempio, vale la pena menzionare Prime Video: usufruendo della prova gratuita di 30 giorni di Amazon Prime, avrai l’opportunità di goderti il film senza costi aggiuntivi.

Va da sé che i diritti di distribuzione dei film possono variare: considerando questa flessibilità, se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle piattaforme che offrono Dogman (2023) in streaming in italiano oppure quelle che permettono la visione di Dogman in lingua originale inglese con i sottotitoli italiani, ti consiglio di fare riferimento al riquadro sottostante, che si aggiornerà automaticamente, presentando nel tempo le principali opzioni di video on demand.

Questa soluzione ti permetterà di ottenere tutte le informazioni necessarie per scoprire quando, come e, soprattutto, dove guardare il film del 2023 Dogman in streaming. Arrivati a questo punto, quindi, non mi resta altro che augurarti una buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Maggio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.

Recensione del film Dogman di Luc Besson

Dogman, film del 2023, diretto dal rinomato regista Luc Besson, è una pellicola cinematografica che getta luce su una straordinaria storia di amore, sofferenza e resilienza.

Il film esplora il potere trasformativo dell’affetto, intrecciando temi universali come l’amore per gli animali, la resilienza umana, l’amicizia e la ricerca del significato nella vita. Con una trama che segue il percorso di un uomo segnato dalla vita, Dogman offre un’esperienza cinematografica coinvolgente e provocatoria, spingendo gli spettatori a riflettere sulle profondità dell’animo umano.

A tal proposito, con questa recensione, voglio esaminare nel dettaglio osa rende questo film degno di attenzione e perché potrebbe essere un’opzione affascinante per il pubblico, pur considerando alcuni dei suoi aspetti più impegnativi.

Perché vedere Dogman

  • Profonda esplorazione emotiva: Il film offre una narrazione che approfondisce le emozioni umane, concentrandosi su temi come l’amore, la sofferenza, la resilienza e la ricerca di significato. Questo può offrire un’esperienza coinvolgente per gli spettatori che cercano storie ricche di profondità emotiva.
  • Interpretazione straordinaria: Caleb Landry Jones, nel ruolo del protagonista Douglas, offre un’interpretazione potente e complessa che coinvolge gli spettatori. La sua performance contribuisce a rendere il personaggio di Douglas affascinante e coinvolgente.
  • Messaggi universali: Il film affronta temi universali come l’amore per gli animali, la resilienza, l’amicizia e la capacità umana di superare le avversità. Questi messaggi possono ispirare il pubblico a riflettere sulle proprie vite e relazioni.
  • Stile cinematografico unico: Luc Besson, il regista, crea un’atmosfera unica nel film, combinando elementi di favola nera con una sensazione di classicismo degli anni ’30. Questo stile visivo può essere un punto di forza per chi è interessato a una cinematografia distintiva.
  • Cani co-protagonisti: Nel film, i cani sono i co-protagonisti e sono stati selezionati con cura per creare un gruppo affiatato.

Perché non vedere Dogman

  • Contenuti intensi: Il film esplora temi oscuri come la sofferenza e la violenza. Per alcuni spettatori, la natura intensa e cruda di questi contenuti potrebbe renderlo difficile da guardare.
  • Stile non convenzionale: L’approccio stilistico di Dogman, con elementi di favola nera e un’atmosfera vintage, potrebbe non essere gradito a tutti. Chi cerca una narrazione più tradizionale potrebbe non apprezzare questa stravaganza stilistica.
  • Trama complessa: La trama del film è ricca di sfumature ed emozioni, ma questo potrebbe risultare complesso per chi preferisce storie più lineari e semplici.
  • Contenuto emotivamente impegnativo: Dogman affronta temi intensi come abusi e sofferenze, il che potrebbe risultare pesante per gli spettatori che cercano intrattenimento più leggero.
In sintesi

Dogman è un film degno di attenzione per la sua profonda esplorazione delle emozioni umane e per l'interpretazione notevole di Caleb Landry Jones. Il film affronta temi universali come l'amore, la sofferenza, la resilienza e la ricerca di significato nella vita, invitando il pubblico a riflettere sulle proprie esperienze. Tuttavia, la natura intensa e cruda dei contenuti, lo stile non convenzionale, la trama complessa e il contenuto emotivamente coinvolgente potrebbero non essere adatti a tutti gli spettatori.

Voto: 3.5/5

In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.