Se ami le fiction Rai e il genere medica drama, non devi assolutamente perderti DOC Nelle tue mani, una serie TV con Luca Argentero, basata su fatti realmente accaduti.  Come dici? Tutti i tuoi amici ne parlano, ma tu non l’hai mai vista e vorresti sapere di cosa parla? Al contrario, hai già visto tutte le puntate e, adesso, ti domandi quando ricomincia? Ti sei perso qualche episodio e vorresti sapere come rivedere la fiction? Non preoccuparti: se sono queste sono alcune delle domande che ti stai ponendo sarai felice di sapere che sei arrivato/a proprio sull’articolo giusto!

Nei prossimi capitoli di questa mia guida completa dedicata alla fiction con Luca Argentero ti parlerò nel dettaglio di tutto ciò che serve sapere: la trama, senza spoiler, il cast con i nomi degli attori, delle attrici e anche quelli dei relativi personaggi, ma anche il numero di stagioni e di puntate oltre alla sinossi degli episodi. Inoltre, ti indicherò come e dove vedere le puntate in TV e in streaming. Infine, potrai avere informazioni sugli ascolti della serie TV e leggere anche la mia recensione…Insomma, sono più che sicura che, leggendo tutto quello che ho preparato per te troverai una risposta alle tue domande e riuscirai anche a soddisfare tutte le curiosità. Scommettiamo?

Detto ciò, tutto quello che ora devi fare è sederti comodamente e prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con calma questa mia guida dedicata alla fiction Rai. Prima di iniziare, però, ti chiedo soltanto un piccolo e facilissimo favore che non ti costa nulla (ma che per me significa molto): attiva le notifiche tramite il browser, premendo sul pulsante Consenti all’avviso che ti viene mostrato. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), per restare sempre aggiornato/a sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Doc Nelle tue mani trama

Doc Nelle Tue mani trama

Di cosa parla DOC Nelle tue mani e a chi si ispira? Per rispondere a queste domande, inizio col parlarti, rigorosamente senza spoiler, della trama della serie TV che vede come protagonista Luca Argentero nei panni di Andrea Fanti, primario di medicina interna.

Andrea Fanti è un medico e un uomo brillante che è rispettato ma anche temuto da tutti i suoi colleghi: le sue diagnosi sono sempre veloci e accurate, tuttavia Andrea non è di certo noto per la sua empatia nei confronti dei pazienti. Distaccato e pragmatico con tutti, l’uomo si ritroverà improvvisamente a dover ricominciare la sua vita, a causa di un gravissimo incidente.

Al suo risveglio, dopo un lungo intervento chirurgico subito al cervello, a causa del suo coinvolgimento in una sparatoria, l’uomo perderà la memoria. Sarà però proprio a seguito di questo terribile evento che Andrea si renderà conto di aver avuto un atteggiamento sbagliato nei confronti dei pazienti e dei colleghi: dopo essersi trovato a vestire i panni del malato, Andrea capirà che potrà essere ancora un medico brillante, migliorando sé stesso sia dal punto di vista lavorativo che a livello di interazioni sociali, svolgendo il suo lavoro con una maggiore empatia.

La serie TV appartiene al genere medical drama (in maniera simile a L’allieva o a Grey’s Anatomy) e si ispira alla storia vera di Pierdante Piccioni, raccontata nei libri “Meno dodici” e “Pronto Soccorso”, pubblicati da Mondadori.

L’ambientazione principale della fiction è l’ospedale e le riprese sono avvenute tra Roma (più precisamente a Formello) e Milano. In particolar modo, per girare alcune scene, è stato necessario costruire un ospedale fittizio nel centro di Formello. Inoltre, sono state utilizzate anche delle location ospedaliere reali: l’ospedale dove sono state girate alcune scene, infatti, è il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, parte dell‘Università Campus Bio-Medico di Roma.

Per quanto riguarda la vera storia da cui è tratta la fiction, è interessante sottolineare come Pierdante Piccioni, l’uomo da cui prendono ispirazione le vicende, lavora come dirigente medico presso l’Ospedale di Lodi per far fronte all’epidemia da COVID 19 che, per uno strano scherzo del destino, ha causato il blocco delle riprese per la serie TV con Luca Argentero.

La fiction quindi, al momento, è in pausa in quanto è senza un finale: tuttavia le riprese riprenderanno non appena sarà possibile. Le ultime puntate della fiction dovrebbero dovrebbero andare in onda tra settembre e ottobre.

Doc Nelle tue mani cast attori e personaggi

doc nelle tue mani 1

Oltre a Luca Argentero, nel cast completo della serie TV vi sono Matilde Gioli e Sara Lazzaro che nella fiction interpretano due delle colleghe di Andrea Fanti. Vediamo insieme, nel dettaglio le caratteristiche dei loro personaggi, ma anche quelle di altri personaggi secondari.

Andrea Fanti (Luca Argentero): è uno tra i migliori primari di medicina interna. Ciò che lo ha contraddistinto, prima del suo incidente, è il suo atteggiamento freddo e analitico nei confronti dei pazienti. A seguito del colpo alla testa perderà la memoria e dovrà ricominciare la sua vita da capo. Questa volta, però, sceglierà di intraprendere la strada dell’empatia e dell’ascolto.

Giulia Giordano (Matilde Gioli): è la collega alla quale Andrea Fanti aveva fatto da mentore. I due avevano una relazione sentimentale e la donna lo aveva preso a modello per quanto riguarda gli insegnamenti rigidi e distaccati.

Lorenzo Lazzarini (Gianmarco Saurino): è un collega di Andrea Fanti e Giulia Giordano. È interessato alla collega ma anche ad Agnese Tiberi (Sara Lazzaro).

Agnese Tiberi (Sara Lazzaro): è l’ex moglie di Andrea Fanti e ora direttrice sanitaria.

Carolina (Beatrice Grannò): è la figlia maggiore di Andrea Fanti e Agnese Tiberi

Enrico Sandri (Giovanni Scifoni): è il miglior amico di Andrea Fanti ed è anche uno neuropsichiatra infantile. Aiuterà Andrea nel suo percorso di riabilitazione.

Marco Sardoni (Raffaele Esposito): è un collega di Andrea Fanti che assumerà il compito di primario in sua assenza.

Alba (Silvia Mazzieri), Riccardo (Pierpaolo Spollon), Elisa (Simona Tabasco), Gabriel (Alberto Malanchino): sono gli specializzandi che lavorano in ospedale.

Qui di seguito puoi trovare il riepilogo degli attori delle attrici che fanno parte del cast completo per la fiction Rai.

  • Luca Argentero: Andrea Fanti
  • Sara Lazzaro: Agnese Tiberi
  • Matilde Gioli: Giulia Giordano
  • Gianmarco Saurino: Lorenzo Lazzarini
  • Pierpaolo Spollon: Riccardo Bonvegna
  • Simona Tabasco: Elisa Russo
  • Alberto Boubakar Malanchino: Gabriel Kidane
  • Silvia Mazzieri: Alba Patrizi
  • Raffaele Esposito: Marco Sardoni
  • Giovanni Scifoni: Enrico Sandri
  • Beatrice Grannò: Carolina Fanti
  • Elisa Di Eusanio: Teresa Maraldi

Doc Nelle tue mani numero puntate e stagioni

Doc Nelle tue mani numero puntate e stagioni

Vorresti sapere quante puntate ci sono? La risposta è che, al momento attuale, la fiction Doc Nelle tue mani è composta da una stagione formata da 16 episodi.

Sono però andati in onda soltanto 8 episodi: i restanti 8 dovrebbero andare in onda nell’autunno 2020 (presumibilmente a settembre), ma ancora non si hanno informazioni esatte sulla data precisa di quando riprenderà la trasmissione in TV.

Proprio per questo motivo è impossibile dire come finisce o come finirà la fiction, in quanto gli ultimi episodi non sono ancora stati girati. Per il momento, l’ultima puntata è andata in onda il 16 aprile 2020 in prima serata alle 21:20 su Rai 1.

Qui di seguito puoi trovare l’elenco completo degli episodi con i titoli e la relativa data della messa in onda in TV.

  • Doc Nelle tue mani Episodio 1 – Amnesia (26 marzo 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 2 – Selfie (26 marzo 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 3 – Niente di personale (2 aprile 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 4 – Una cosa buona che fa male (2 aprile 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 5 – L’errore (9 aprile 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 6 – Come eravamo (9 aprile 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 7 – Like (16 aprile 2020)
  • Doc Nelle tue mani Episodio 8 – Il giuramento di Ippocrate (16 aprile 2020)

Ogni puntata vede i medici protagonisti affrontare diversi casi clinici, mostrando loro quanto sia importante, nell’individuazione di una cura, la progressiva scoperta delle vite private dei pazienti, da affiancare alle competenze scientifiche e alle conoscenze mediche. Nei prossimi capitoli puoi trovare la sinossi ufficiale di tutti gli episodi andati finora in onda.

Episodio 1 – Amnesia

La vita del professor Andrea Fanti, brillante primario di Medicina Interna, è sconvolta quando il padre di un paziente morto nel reparto gli spara un colpo alla testa. Andrea sopravvive allo sparo, ma perde la memoria degli ultimi dodici anni di vita. Quando si risveglia fatica a riconoscere i suoi colleghi, la sua famiglia e l’uomo che era diventato.

Episodio 2 – Selfie

Andrea viene ricoverato nel reparto di Medicina Interna, nella speranza che col passare del tempo il luogo a lui più familiare lo aiuti a recuperare i ricordi. Giulia segue la sua riabilitazione, ma si trova ad avere a che fare con un uomo diverso da quello che conosceva. E mentre Andrea cerca di fare i conti con la sua nuova condizione, si lascia coinvolgere dal caso medico del suo compagno di stanza, Jacopo, un ragazzino con una patologia complessa e un inconfessabile segreto.

Episodio 3 – Niente di personale

Andrea torna in reparto come aiutante degli specializzandi, che fino a poche settimane prima erano terrorizzati da lui e che faticano ad abituarsi all’inaspettato rovesciamento dei ruoli. Mentre cerca di riconquistare l’ex moglie, la collaborazione con Giulia sul caso di un giovane manager si rivelerà ostica e ricca di sorprese.

Episodio 4 – Una cosa buona che fa male

L’arrivo di un malato particolarmente importante per Giulia esaspera la competizione fra gli specializzandi e Andrea ha l’occasione di iniziare a conoscerli veramente. Nel frattempo, coinvolge il reparto nella ricerca della password della sua mail che potrebbe aiutarlo a ricostruire una parte fondamentale del suo passato, ma che qualcuno vuole nascondergli a tutti i costi.

Episodio 5 – L’errore

Giulia riporta Andrea in reparto per una paziente che chiede di essere visitata esclusivamente da lui e che non sa delle sue attuali condizioni. Un errore causato dalla sua amnesia mette però tutti gli specializzandi sotto pressione. Intanto, Alba è costretta ad affrontare il rancore che prova nei confronti di sua madre.

Episodio 6 – Come eravamo

Un episodio speciale ambientato dieci anni prima. Andrea, ancora insieme alla famiglia e medico entusiasta, ha per la prima volta l’occasione di fare un salto di carriera. Tenere insieme tutto però non è semplice: la competizione con il suo collega Marco, in cui si trova improvvisamente coinvolto, rischia di fargli perdere di vista chi è veramente.

Episodio 7 – Like

L’arrivo in reparto di Carolina, colpita da una patologia misteriosa, fa esplodere una serie di conflitti tra Andrea e Agnese che insieme dovranno superare per il bene della figlia. L’attenzione dei giovani specializzandi, invece, è richiamata da un’appariscente influencer e Alba non riesce a nascondere la sua gelosia nei confronti di Riccardo.

Episodio 8 – Il giuramento di Ippocrate

Nel tentativo di recuperare il suo ruolo di padre e aiutare Carolina a riprendersi dalla malattia, Andrea torna a corteggiare Agnese. Un fastidioso mal di testa mette in difficoltà Gabriel nella cura di un paziente, mentre Elisa e Riccardo sono alle prese con un aspirante astronauta.

Doc Nelle tue mani in TV e in streaming

Doc Nelle tue mani in TV e in streaming

Se ti domandi dove vedere Doc Nelle tue mani ti interesserà sapere che la prima stagione di questa fiction Rai composta da 16 episodi, è stata trasmessa sulla Rai. I primi 8 episodi sono andati in onda alle 21.20 su Rai 1 dal 26 marzo al 16 aprile 2020.

La seconda parte, invece, verrà trasmessa in autunno: purtroppo, a causa della pandemia di COVID-19, le riprese si sono dovute interrompere e gli attori devono ancora finire di girare delle puntate.

Detto ciò, se ti sei perso le puntate e, quindi ti domandi come rivedere la serie TV, sarai felice di sapere che tutte le puntate sono disponibili alla visione gratuitamente su RaiPlay, il servizio di streaming di proprietà della Rai.

Ancora non conosci questa piattaforma di streaming e, prima di registrarti, vorresti saperne di più sulle fiction e sui film disponibili nel suo catalogo? In tal caso, ti suggerisco di leggere i miei articoli sulle fiction Rai e sui film consigliati disponibili su RaiPlay.

Doc Nelle tue mani ascolti

DOC nelle tue mani ascolti

Questa fiction Rai di genere medica drama ha avuto un ottimo riscontro in termini di pubblico e critica: il noto sito IMDB la ha valutata con un punteggio di 7.5/10 e sono stati anche piuttosto numerosi i commenti entusiasti di coloro che hanno seguito la fiction, commentando su Twitter con #DOCNelleTueMani.

Anche per quanto riguarda lo share e, quindi gli ascolti, i risultati sono molto positivi: il finale di stagione è stato seguito da 8 milioni 691mila spettatori ottenendo il 31,4% di share.

Segui anche tu questa fiction con Luca Argentero? Fammelo sapere con un commento su Twitter. Ti ricordo, inoltre, che puoi seguirmi anche su Facebook e Instagram.

Doc Nelle tue mani recensione

Doc Nelle tue mani recensione

Autorevole, sicuro, impeccabile, ma anche rassicurante: sono queste le caratteristiche ideali che ciascuno di noi, probabilmente, ricerca in un medico curante. Ma cosa succede se a indossare il camice bianco è un uomo che, come tante altre persone normali, lotta per ricominciare la sua vita, affrontando il proprio dolore, i propri limiti e le proprie insicurezze?

È questa la storia che racconta il medica drama DOC Nelle tue mani che vede come protagonista Luca Argentero e offre agli spettatori diversi spunti di riflessione, sulla base di premesse che fanno riferimento a una vicenda realmente accaduta.

Andrea Fanti, il protagonista della fiction, ha perso la memoria a causa di un grave trauma celebrare: tuttavia, non tutto il male viene per nuocere, in quanto l’uomo, privo dei suoi ricordi, coglierà l’occasione per migliorare la sua vita. Tornando a lavorare partendo dal basso, come specializzando, Andrea Fanti rinascerà grazie al suo lavoro in ospedale, diventando così un uomo migliore.

L’intento della fiction è, quindi, quello di ricordare a ognuno di noi quanto sia importante aspirare a essere sempre la versione migliore di stessi. Il protagonista della serie si pone, infatti, le stesse domande che dovrà porsi lo spettatore: Chi sono davvero? Qual è il mio posto? Sto facendo davvero la cosa giusta?

Ispirata alla vera storia del Dottor Pierdante Piccioni, la serie TV affronta il tema della malattia che viene rappresenta come una sfida che, per quanto drammatica, può rappresentare una possibilità di rinascita.