Cobie Smulders

Tra le luminose stelle del firmamento hollywoodiano, poche sono riuscite a catturare il cuore del pubblico con la loro innata grazia e talento come Cobie Smulders. Nota principalmente per aver interpretato Robin Scherbatsky nella serie TV How I Met Your Mother e Maria Hill nel Marvel Cinematic Universe, è contraddista da sorriso contagioso e da una presenza magnetica sullo schermo, qualità che le hanno permesso di lasciare un’impronta indelebile nell’industria dell’intrattenimento, anche grazie alla sua versatilità e al suo carisma.

Ma c’è molto di più dietro la sua luminosa immagine pubblica: oltre alle sue imprese cinematografiche e televisive, Cobie Smulders è una donna che ha dovuto affrontare alcune sfide nella vita, tra cui una grave malattia.

In questo articolo di approfondimento, quindi, esploreremo il percorso straordinario di Cobie Smulders, dal suo inizio fino alle vette del successo, scoprendo il suo impegno senza riserve e le sfide che ha dovuto affrontare lungo la strada. Preparati, quindi, scoprire la vita e la carriera di questa meravigliosa artista che incanta gli spettatori con la sua autenticità e il suo talento, dando anche uno sguardo alla sua vita privata e alla brillante carriera che l’ha resa una delle attrici più amate del nostro tempo.

Cobie Smulders: vita privata, figli e marito

Cobie Smulders, il cui nome completo è Jacoba Francisca Maria Smulders, nata il 3 aprile 1982, è originaria di Vancouver, nella splendida Columbia Britannica, e proviene da una famiglia mista, con un padre olandese e una madre inglese. Ad oggi, quindi, l’attrice ha anni. Cresciuta a White Rock, ha trascorso gli anni della scuola superiore nel prestigioso quartiere di West Point Grey, frequentando la Lord Byng Secondary School. Il suo soprannome, “Cobie“, le è stato dato in onore della sua prozia.

In passato, l’attrice ha lavorato come modella, anche se ha ammesso di non averne apprezzato appieno l’esperienza, a causa dei pressanti giudizi sul fisico che impone il mondo della moda. Da giovane, inoltre, aveva l’aspirazione di diventare una biologa marina; tuttavia, è stata attratta dal mondo del teatro durante gli anni del liceo e, dopo un breve periodo di studio presso l’Università di Victoria, ha deciso di dedicarsi completamente alla recitazione.

Relativamente alla sua vita priva, se vuoi sapere se Cobie Smulders è sposata, devi tenere in considerazione che, nel gennaio del 2009, Smulders si è fidanzata con Taran Killam, conosciuto quattro anni prima durante una festa organizzata da un amico comune. La coppia ha celebrato il matrimonio l’8 settembre 2012 a Solvang, in California, e attualmente risiede a Pacific Palisades, sempre in California. I due felicemente genitori di due figlie: Shaelyn Cado Killam, nata nel 2009, e Janita Mae Killam, nata nel 2015.

Nel 2015, Cobie Smulders ha svelato di aver affrontato una battaglia contro il cancro alle ovaie all’età di 25 anni, durante le riprese della terza stagione della serie “How I Met Your Mother“. In seguito, ha subito un intervento chirurgico per rimuovere due tumori dalle ovaie, ma il cancro si è diffuso ai linfonodi, richiedendo ulteriori trattamenti per un periodo di due anni. Fortunatamente, nell’agosto del 2019, l’attrice ha annunciato di essere in remissione, portando una notizia di speranza per tutti coloro che affrontano questa malattia.

Cobie Smulders: film e serie TV

Relativamente alla sua carriera, Cobie Smulders ha fatto il suo ingresso nel mondo della recitazione professionale nel 2002, distinguendosi nelle serie televisive Special Unit 2 e Jeremiah. Da allora, ha collezionato numerose apparizioni televisive, tra cui la serie soprannaturale Tru Calling (2003) della Fox, la serie supereroistica Smallville (2003) della WB e la serie space opera Andromeda (2005) della Global.

Il suo primo ruolo come protagonista fisso è arrivato nella serie d’avventura Veritas: The Quest della ABC. Nel 2004, ha debuttato sul grande schermo con un ruolo secondario nel film d’azione WalkingTall. Successivamente, ha ricoperto un ruolo di supporto nella commedia del 2005 The Long Weekend e ha interpretato Leigh Ostin nella serie drammatica The L Word di Showtime, nello stesso anno.

Nel 2005, Smulders ha dato vita al personaggio di Robin Scherbatsky, una reporter televisiva ed ex popstar adolescente, nella sitcom How I Met Your Mother della CBS. Dopo nove stagioni, la serie si è conclusa nel 2014, guadagnando dieci Emmy Awards nel corso della sua messa in onda. Grazie alla sua interpretazione, Smulders ha ottenuto un ampio riconoscimento e una nomination ai People’s Choice Award.

Nel corso degli anni, l’attrice ha ampliato la sua carriera cinematografica con apparizioni in diverse pellicole. Nel 2009, è apparsa nella commedia The Slammin’ Salmon, mentre nel 2010 ha recitato nell’episodio pilota della serie comedy-drama How to Make It in America della HBO.

Il ruolo di Smulders come agente dello S.H.I.E.L.D. Maria Hill nel film di supereroi The Avengers del 2012 le ha valso ulteriori riconoscimenti. Per prepararsi al personaggio, ha ricevuto addestramento da un istruttore della squadra SWAT di Los Angeles per imparare a maneggiare le armi.

Successivamente, ha ripreso il ruolo in tre episodi della serie televisiva Agents of S.H.I.E.L.D. (2013-2015) e nei film Captain America: The Winter Soldier (2014), Avengers: Age of Ultron (2015), Avengers: Infinity War (2018), Avengers: Endgame (2019) e Spider-Man: Far From Home (2019).

Tra gli altri ruoli rivelanti, l’attrice è apparsa nella commedia-drammatica The Intervention e nel film d’azione e avventura Jack Reacher: Never Go Back, al fianco di Tom Cruise, rinomato protagonista di Mission Impossibile.

Altri successi importanti per l’attrice sono del 2021, quando ha interpretato l’opinionista Ann Coulter nella serie antologica Impeachment: American Crime Story di FX, che ha ricevuto recensioni positive dalla critica. Nello stesso anno, ha doppiato il personaggio di Maria Hill nella serie animata What If…? di Disney+.

Nel 2022, ha ripreso il ruolo di Robin Scherbatsky nell’episodio finale della prima stagione di How I Met Your Father, spin-off di How I Met Your Mother e nel 2023, Smulders ha ripreso il ruolo di Maria Hill, nella serie TV Secret Invasion di Disney+, recitando al fianco di Samuel L. Jackson, nel ruolo di Nick Fury e di Emilia Clarke, nel ruolo di G’iah.

Cobie Smulders Instagram

Vorresti restare aggiornato sulla vita privata e sulla carriera di Cobie Smulders e ti domandi se è iscritta ai social network? In tal caso sarai felice di sapere che puoi seguirla su Instagram.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.