Chucky

Chucky è una serie TV horror che si propone come un’appassionante e inquietante nuova incursione nell’universo de La bambola assassina e rappresenta, inoltre, il capitolo successivo all’acclamato film “Il culto di Chucky”, settimo episodio di questa famosa saga di pellicole horror.

La serie, che si rivolge principalmente a un pubblico giovane, si propone come una storia di crescita dal sapore inquietante, un’oscura danza tra orrore e identità. Prodotta in collaborazione tra Syfy e USA Network, segue il personaggio di Chucky, mentre semina terrore in una tranquilla cittadina americana, attraverso una serie di misteriosi omicidi.

Quindi, se le serie TV horror ti appassionato e la possibilità di tornare nell’universo narrativo di La bambola assassina suscita la tua curiosità, sarai entusiasta di scoprire che questo mio approfondimento ti condurrà attraverso ogni aspetto della serie, garantendoti una visione informata. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti fornirà diverse informazioni utili alla visione, partendo dalla trama e dai dettagli sui personaggi interpretati dai membri del cast. Inoltre, ti fornirò le ultime notizie riguardanti le date di uscita delle stagioni in Italia di Chucky e ti spiegherò dove vedere la sere TV Chucky in streaming. Ti auguro, quindi, una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Chucky serie TV trama

La storia della serie TV Chucky ha inizio quando, quattro anni dopo gli sconvolgenti eventi narrati in “Il culto di Chucky”, la cittadina natale di Charles Lee Ray, Hackensack, è al centro di un nuovo mistero.

In un pittoresco mercatino del quartiere, un ragazzino di nome Jake fa un incontro inquietante: il giovane quattordicenne, che affronta difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei e vive un conflitto con suo padre a causa della sua omosessualità, decide di acquistare un misterioso bambolotto di Tipo Bello.

Tuttavia, la sua scelta si rivela essere il catalizzatore di una serie di eventi scioccanti. Jake si trova coinvolto in situazioni sempre più oscure, mentre si rende conto che il suo nuovo acquisto, Chucky, non è affatto un giocattolo innocente. Invece, è un essere vivente con un oscuro scopo, deciso a seminare il terrore e mietere vittime proprio nella città in cui è stato creato.

Nel frattempo, Andy Barclay, determinato a porre fine all’incubo dei bambolotti e a scoprire chi ospita parte dell’anima di Chucky, fa ritorno. Accompagnato da Kyle, è determinato ad eliminare definitivamente questa minaccia che lo perseguita da anni. Anche Tiffany Valentine, l’amante e complice di Chucky, ritorna per giocare il suo ruolo nell’oscura trama.

La prima stagione della serie si immerge nei retroscena di Charles Lee Ray, svelando in parte la sua storia passata, insieme a quella di Tiffany. Un’intensa narrazione che svela dettagli fondamentali della vita di questi personaggi oscuri e tormentati.

Questo nuovo capitolo vanta anche la presenza di talenti emergenti come Zackary Arthur, Teo Briones, Alyvia Alyn Lind, Björgvin Arnarson, Lexa Doig e Devon Sawa, oltre al ritorno dell’indimenticabile Brad Dourif nel ruolo di Chucky.

Mancini, il creatore di questa serie, noto per il suo coinvolgimento in precedenti successi televisivi come Hannibal, ha messo la sua firma su questa versione reinventata di Chucky, portandola in un formato che punta a catturare nuovi fan e ad allargare il suo seguito. Un elemento distintivo è l’approccio autobiografico con cui ha affrontato il personaggio di Jake, un adolescente gay il cui difficile rapporto con un padre poco comprensivo riflette il conflitto che il regista stesso ha vissuto in gioventù.

La serie è un sequel diretto del già citato “Il culto di Chucky” del 2017, dove un cliffhanger finale aveva posto il personaggio principale su un percorso di esplorazione sessuale, mentre il suo spirito si rifugiava in un corpo femminile. Questo nuovo Chucky si presenta anche come una metafora per il bullismo nella vita reale, nascondendo la sua pericolosa natura dietro una maschera di fascino e umorismo – l’incarnazione perfetta del “bullo definitivo”, come afferma Mancini. Questa scelta avvicina Chucky a Jake, il cui percorso di scoperta è strettamente legato alle esperienze della comunità LGBT.

Inoltre, la serie riconosce il passato di Chucky, includendo la sua “figlia queer,” Glen/Glenda, un personaggio proveniente dal film “Il figlio di Chucky“. Questo mette in evidenza un legame duraturo tra la saga e le sue rappresentazioni queer, che risalgono addirittura al film “La sposa di Chucky” del 1998, dove il personaggio di David (interpretato da Gordon Michael Woolvett) aveva già introdotto tematiche LGBTQ+ nell’universo di Chucky.

Chucky serie TV cast

La serie TV Chucky presenta un cast variegato di personaggi che contribuiscono a creare un’atmosfera inquietante e coinvolgente:

Jake Wheeler, interpretato da Zackary Arthur, è un adolescente che si trova al centro degli eventi. La sua vita prende una svolta sinistra quando compra la bambola Chucky e diventa il bersaglio delle minacce della bambola assassina.

Devon Evans, interpretato da Björgvin Arnarson, è il compagno di classe e il fidanzato di Jake. Devon è un appassionato di criminalità e serial killer, gestisce un podcast su questo tema, e questa sua ossessione si rivela cruciale nella trama.

Lexy Cross, interpretata da Alyvia Alyn Lind, è inizialmente una nemica di Jake ma poi diventa sua amica. Lexy è anche l’ex fidanzata di Junior.

Junior Wheeler, interpretato da Teo Briones, è il cugino antagonista di Jake ed è anche l’ex fidanzato di Lexi. Il suo personaggio porta tensione e conflitto alla storia.

Il personaggio principale, Chucky, è doppiato da Brad Dourif in lingua originale. È il temibile serial killer che ha trasferito la sua anima in una bambola “Tipo bello,” e il suo ritorno sconvolge la vita dei protagonisti.

Tra i personaggi ricorrenti ci sono Lucas e Logan Wheeler, interpretati da Devon Sawa, due fratelli gemelli: Lucas è il padre violento di Jake, mentre Logan è lo zio di Jake, il padre di Junior e il marito di Bree.

Bree Wheeler, interpretata da Lexa Doig, è la zia di Jake, la madre di Junior e la moglie di Logan.

Michelle Cross, interpretata da Barbara Alyn Woods, è il sindaco di Hackensack e la madre di Lexy e Caroline. Il suo ruolo politico e la sua relazione con le figlie hanno un impatto sulla storia.

Altri personaggi chiave includono Nathan Cross, interpretato da Michael Therriault, Kim Evans, interpretata da Rachelle Casseus, Caroline Cross, interpretata da Carina London Battrick, Tiffany Valentine/Jennifer Tilly, interpretata da Jennifer Tilly e da Blaise Crocker da ragazza, Andy Barclay, interpretato da Alex Vincent, Nica Pierce, interpretata da Fiona Dourif, Kyle, interpretata da Christine Elise e Charles Lee Ray, interpretato da David Kohlsmith da bambino, da Tyler Barish da ragazzo e da Fiona Dourif da adulto.

Chucky serie TV uscita Italia

Vorresti sapere quante puntate ha la serie di Chucky e quando esce in Italia? La risposta è che questa serie TV è attualmente formata da 3 stagioni da 8 episodi ciascuna.

La stagione 1 di Chucky è stata distribuita negli Stati Uniti da Syfy e USA Network a partire dal 12 ottobre 2021. In Italia, invece, è stata trasmessa in chiaro, dal 14 gennaio 2022 al 10 marzo 2022, su Italia 1.

Invece, se ti domandi quando esce Chucky season 2, sarai felice di sapere che la seconda stagione è stata distribuita negli Stati Uniti dal 5 ottobre 2022. Per quanto riguarda, invece, dove vedere la seconda stagione di Chucky in Italia, la risposta è che gli episodi sono andati in onda su Italia 1 dal 15 febbraio 2023.

Come anticipato, la serie è stata rinnovata per una terza stagione: negli Stati Uniti la season 3 di Chucky va in onda dal 4 ottobre 2023, per quanto riguarda i primi 4 episodi. I restanti 4, invece, andranno in onda a partire dal 2024.

Al momento non è noto qual è la data d’uscita in Italia della stagione 3 di Chucky ma, basandosi sulla messa in onda delle precedenti stagioni, i nuovi episodi potrebbero andare in onda, nella migliore delle ipotesi, tra gennaio e febbraio 2024, su Italia 1.

Chucky serie TV streaming alta definizione

Questo mio articolo ha suscitato la tua curiosità e desideri scoprire dove vedere in Italia la serie TV Chucky? In tal caso, vorresti sapere se questa serie TV con protagonista la famosa bambola assassina è disponibile su Netflix o se si può vederla gratis su Prime Video, attivando la versione di prova gratuita di 30 giorni?

A tal proposito, è importante notare che, come anticipato, al momento in Italia la serie TV Chucky è andata in onda su Italia 1. Tuttavia, come ben saprai se stai leggendo questo articolo, i diritti di distribuzione e di trasmissione possono variare con frequenza, rendendo difficile stabilire dove una serie TV o un film sia disponibile in streaming.

Quindi, per rimanere costantemente aggiornato sulle opzioni disponibili per vedere la serie TV Chucky in streaming in italiano, oppure per scoprire dove vedere gli episodi della serie TV Chucky in streaming in lingua originale inglese con i sottotitoli in italiano (e quindi per quanto riguarda dove vedere Chucky in streaming sub ita), ti suggerisco di consultare il riquadro dedicato alle opzioni di streaming qui di seguito. Ti auguro una buona visione!

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Aprile 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.