Bang Bang Baby

Bang Bang Baby è una serie TV italiana Amazon Original ambientata negli anni ‘80 che racconta la storia di una ragazza che diventa il più giovane membro di un’organizzazione criminale. Presentata in anteprima mondiale a Canneseries, Bang Bang Baby è una serie televisiva da non perdere, per gli amanti dei crime drama, come Gomorra, Suburra, Romanzo Criminale o Christian.

Pertanto, in occasione dell’arrivo in Italia, scopriamo insieme, in questo articolo di approfondimento, tutto ciò che c’è da sapere su questa serie televisiva prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Wildside, società del gruppo Fremantle.

Nei prossimi capitoli di questo mio articolo di approfondimento, infatti, troverai le informazioni provenienti dal comunicato stampa ufficiale di Prime Video che riguardano tutto ciò che è noto relativamente a questa serie TV originale Amazon: ti parlerò della trama e del cast, potrai sapere quando esce in Italia e soprattutto, troverai tutte le informazioni che riguardano la possibilità di vedere Bang Bang Baby in streaming.

Bang Bang Baby trama

Bang Bang Baby

La serie TV italiana Bang Bang Baby è un prodotto televisivo Amazon Original che si pone l’intento di portare sul piccolo schermo una storia a tinte crime con protagonista un’adolescente.

La serie TV viene presentata in anteprima mondiale in concorso nella sezione “Long Form” a Canneseries, festival internazionale dedicato alla serialità. La storia è ambientata a Milano alla fine degli anni ‘80 e vede come protagonista il personaggio di Alice, un’adolescente timida e insicura, che diventa il membro più giovane di un’organizzazione criminale.

La ragazza, però, inizia questa attività non per soldi, per ambizione o per desiderio di potere ma soltanto per conquistare l’amore di suo padre.

Bang Bang Baby cast

Creata da Andrea Di Stefano, diretta da Michele Alhaique, Margherita Ferri, Giuseppe Bonito e scritta da Andrea Di Stefano, Valentina Gaddi e Sebastiano Melloni, Bang Bang Baby è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Wildside, entrambe società del gruppo Fremantle.

Nel cast della serie TV troviamo, tra i principali interpreti, Arianna Becheroni, Adriano Giannini, Antonio Gerardi, Dora Romano, Lucia Mascino e Giuseppe De Domenico.

Bang Bang Baby quando esce

Vorresti sapere quando è prevista l’uscita in Italia della serie TV Bang Bang Baby? La risposta è che la stagione 1, composta da 10 episodi, arriva in streaming su Prime Video dal 28 aprile 2022.

La distribuzione della serie televisiva segue un rilascio particolare: i primi 5 episodi sono disponibili il 28 aprile 2022 mentre gli ultimi 5 sono disponibili il 19 maggio 2022.

Bang Bang Baby streaming

Questo mio articolo ti ha incuriosito e quindi, ti domandi dove vedere Bang Bang Baby in streaming? Vorresti sapere dove vedere Bang Bang Baby e se questa serie televisiva è disponibile su Netflix, se si può vedere su Prime Video oppure se va in onda su Sky?

A tal proposito devi sapere che, come anticipato, si tratta di una serie TV originale Amazon e, pertanto, la serie TV viene distribuita su Prime Video.

Tuttavia, in caso di cambiamenti nella distribuzione, la serie TV potrebbe arrivare nel catalogo di altre piattaforme di streaming, Pertanto, per rimanere sempre aggiornato su dove vedere Bang Bang Baby in streaming, ti consiglio di visionare i servizi disponibili nel box che trovi qui di seguito.

GUARDA IN STREAMING
Aggiornato a Maggio 2024

Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


In qualità di affiliato Amazon, ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul sito Web.

© Riproduzione riservata

Irene Podestà
Sono una giornalista specializzata nell'analisi e nella recensione di film e serie TV. Con una vasta esperienza nel settore dell'intrattenimento, mi dedico a fornire consigli informati e approfonditi su produzioni cinematografiche e televisive, sia per il grande schermo che per le piattaforme di streaming. La mia passione per il mondo dell'intrattenimento si traduce in un impegno costante nell'identificare e condividere le opere più meritevoli e significative. Il mio obiettivo è fornire un punto di vista informato e critico per guidare verso una visione consapevole dei contenuti.