Aquaman è un film basato sull’omonimo personaggio dei fumetti DC Comics. La pellicola è anche il sesto film del DC Extended Universe.

In questo mio articolo troverai innanzitutto alcune informazioni sulla trama e sul cast della serie televisiva. Inoltre, potrai vedere anche il trailer, sapere dove vedere Aquaman in streaming ita e, in particolar modo, leggere la mia recensione, in un capitolo maggiormente approfondito.

Detto ciò, se adesso sei impaziente di saperne di più, ti invito a prenderti giusto qualche minuto di tempo libero, per leggere tutto ciò che ho preparato per te. Prima di iniziare, però, attiva le notifiche tramite il browser, premendo sul pulsante Consenti nell’avviso che ti viene mostrato. Inoltre, seguimi sui social network (mi trovi su FacebookTwitter Instagram), per restare sempre aggiornato sui contenuti che pubblico. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Aquaman trama, cast, trailer

Aquaman

Il film Acquaman racconta la storia dell’omonimo supereroe e della sua riconquista di Atlantide, città sommersa governata da Orm, un re assetato di potere.

A vestire i panni del protagonista vi è l’attore Jason Momoa, che i fan delle serie TV ricorderanno per il suo ruolo di Khal Drogo ne Il trono di spade. Fanno parte del cast completo anche Amber Heard e Nicole Kidman. Per maggiori informazioni sugli interpreti fai riferimento all’elenco che trovi qui di seguito.

  • Jason Momoa: Arthur Curry / Aquaman
  • Amber Heard: Principessa Mera
  • Willem Dafoe: Nuidis Vulko
  • Yahya Abdul-Mateen II: David Kane / Black Manta
  • Temuera Morrison: Thomas Curry
  • Nicole Kidman: Regina Atlanna
  • Patrick Wilson: Re Orm
  • Dolph Lundgren: Re Nereus
  • Otis Dhanji: Arthur Curry da bambino
  • Ludi Lin: Murk
  • Michael Beach: Jesse Kane
  • Randall Park: Dott. Stephen Shin
  • Djimon Hounsou: Re Ricou
  • Graham McTavish: Re Atlan

Aquaman streaming

Aquaman

Ti stai chiedendo Aquaman dove vederlo? Ti domandi dove vedere Acquaman in streaming in HD in Italia? Anziché acquistare il DVD o il Blu Ray della pellicola DC Comics ti interessa sapere dove guardarlo e vorresti sapere se è disponibile in alta definizione?

In tal caso, sarai felice di sapere che il film completo di Aquaman potrebbe essere disponibile gratuitamente in streaming o in download su alcuni servizi, come Netflix, Prime Video Sky. In alternativa, il film potrebbe anche essere disponibile in acquisto o a noleggio.

A tal proposito, per maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento al riquadro che trovi qui di seguito.

GUARDA IN STREAMING

Aquaman recensione

aquaman 1

Se oggi chiedessi a un bambino “che cosa vuoi fare da grande?” probabilmente la sua risposta non sarà “l’astronauta”, ma “il supereroe”. Grazie ai film Marvel e DC Comics, infatti, la cultura nerd si sta diffondendo sempre di più. In fin dei conti, chi non vorrebbe essere un supereroe?

In realtà però ci sono supereroi famosi e amati da tutti e altri meno conosciuti, rimasti nell’ombra, magari perché scherniti dai loro “colleghi”, parodiati in tutte le salse e la cui autorità non è così riconosciuta.

Questo è, infatti, il caso di Aquaman, un supereroe DC Comics che, probabilmente, fino al 1 gennaio 2019, data di uscita al cinema del film a lui dedicato, nessun bambino avrebbe mai voluto diventare. D’altronde, le sue abilità, quali comunicare telepaticamente con le creature marine e respirare sott’acqua, non sono nulla in confronto a quelle di Superman, Batman o Flash.

È questo uno dei motivi per cui James Wan, il regista di acclamate pellicole horror, come Saw – L’enigmista e The Conjuring, ha deciso di prendere il personaggio di Aquaman sotto la sua ala protettrice e di dirigere un film di azione e avventura a lui dedicato, per restituirgli l’autorità e l’epicità che merita. 

Aquaman

A questo punto, sicuramente, vi starete chiedendo come mai un regista di film horror si sia avventurato nel genere dei supereroi. La risposta è che, prima di tutto, James Wan è cresciuto leggendo i fumetti; in secondo luogo, il motivo è che l’oceano, un luogo profondo, inesplorato oltre che misterioso, incute sempre un po’ di paura.

Cosa ci si può aspettare dal film Aquaman? Prima di tutto una pellicola stand alone, i cui fatti si svolgono dopo la fine di Justice League. La storia è incentrata sulle origini dell’omonimo personaggio che, con un percorso di crescita personale, di autoaccettazione e di ricerca della propria individualità, dovrà riscattarsi come supereroe. 

A proposito delle origini di Aquaman, bisogna dire che, come per altri supereroi DC Comics, la sua storia ha subito diversi rimaneggiamenti nel corso del tempo.

Il fumetto di Aquaman, alter ego di Orin, poi ribattezzato in Arthur Curry e noto anche con il nome di Protettore degli oceani, è nato nel 1941. Inizialmente, durante l’epoca della Golden Age, il personaggio viene presentato soltanto come il figlio di uno scienziato. Quest’ultimo, dopo aver scoperto la città sommersa di Atlantide, insegna al figlio a respirare sott’acqua, a nuotare velocemente e a comunicare con le creature marine. Una volta adulto, Arthur si occuperà di combattere il crimine in superficie. 

aquaman 2

Con il film Aquaman, però, James Wan si ispira alle origini del personaggio così come descritte nei fumetti pubblicati durante la Silver Age. Arthur Curry è il figlio di due mondi: suo padre è il guardiano di un faro, mentre sua madre, Atlanna, è la regina di Atlantide. Cresciuto sulla Terra, ma dotato dei poteri ereditati dalla madre, Aquaman è l’erede al trono di Atlantide e dovrà fare in modo che il popolo lo riconosca come sovrano.

Per i motivi sopracitati, Aquaman è sempre stato considerato un personaggio un po’ emarginato, per lo meno rispetto ad altri supereroi. C’era quindi bisogno di un attore che gli rendesse giustizia: chi meglio di Jason Momoa? Visto già nei panni di Aquaman nel film Justice League, l’attore hawaiano alto 1.93 cm si è fin da subito dimostrato perfetto per la parte ed è quindi pronto a vestire nuovamente i panni di Arthur Curry.

In realtà non è la prima volta che l’attore interpreta ruoli che gli calzano a pennello. Tra i suoi esordi si ricorda, infatti, il film Conan il Barbaro (2001), il personaggio di Ronan Dex in Stargate Atlantis, e, più recentemente, vi sono le interpretazioni che lo hanno reso famoso sul piccolo schermo: Khal Drogo ne Il Trono di Spade e Declan Harp in Frontiera

Alto, possente e con un corpo muscoloso quasi interamente coperto da tatuaggi, Jason Momoa viene spesso scelto per interpretare personaggi principalmente basati sulla sua fisicità mastodontica, oltre che esperti nel combattimento a mani nude o all’arma bianca. 

aquaman 3

A ciò si aggiunge il fatto che lo stesso Jason Momoa ha dichiarato, nel corso di un’intervista, di sentirsi molto simile ad Aquaman:

“Sono cresciuto alle Hawaii in una fattoria in mezzo al nulla, quindi è stato facile immedesimarsi in un personaggio molto solitario, un outsider alla ricerca di sé stesso e delle sue radici”.

Aquaman è anche un personaggio solitario ma, al contrario, la pellicola a lui dedicata è parecchio affollata. Oltre ad Arthur Curry, in questo film vi sono svariati personaggi, tra cui i Mera, la Regina di Atlantide (Amber Heard); Nuidis Vulko, (Willem Dafoe), il capo consulente scientifico di Atlantide, nonché mentore di Arthur Curry; Black Manta (Yahya Abdul-Mateen II), un antagonista di Aquaman; Ocean Master (Patrick Wilson), il fratello di Aquaman intenzionato a usurpare il trono di Atlantide e, infine, anche la Regina Atlanna (Nicole Kidman), la madre di Aquaman.

Risulta chiaro quindi che il film Aquaman è una pellicola ricca d’azione e d’avventura molto divertente – oltre che un po’ fuori dalle righe – ma anche epica, senza ombra di dubbio. Un film che unisce l’umorismo alla trasposizione di un nuovo mondo incredibilmente ricco e sfaccettato come quello di Atlantide. La pellicola rappresenta, inoltre, la corrente che guida Warner Bros. e DC Entertainment nella giusta direzione, per la realizzazione di successivi film, come Shazam e il sequel di Wonder Woman.