A Very British Scandal

A Very British Scandal è una serie TV con Claire Foy e Paul Bettany realizzata dai produttori di A Very English Scandal che racconta lo scandaloso caso di divorzio di un noto politico inglese.

Se ami le serie TV di genere legal drama come per esempio Anatomia di uno scandalo, Suits, Le regole del delitto perfetto, Scandal o Avvocati di famiglia oppure se ti interessano le storie che raccontano la vita di persone reali dello scenario politico inglese, tra cui The Crown e Spencer, allora questa serie televisiva fa decisamente al caso tuo; continua, quindi, a leggere, per saperne di più.

Nei prossimi capitoli di questo mio articolo di approfondimento, infatti, ti parlerò nel dettaglio di tutto ciò che c’è da sapere su A Very British Scandal fornendoti le informazioni che riguardano la trama e il cast, oltre alle ultime notizie su quando esce in Italia e dove vederla in streaming.

A Very British Scandal trama

A Very British Scandal è una miniserie televisiva che racconta in maniera drammatizzata il matrimonio di Margaret Campbell e Ian Campbell, 11 ° duca di Argyll e Capo del Clan scozzese Campbell.

Le vicende raccontate si concentrano sulla frenesia dei media a seguito del loro divorzio, evento che divenne un caso legale scandaloso con accuse di adulterio, furto, violenza e persino uso di droghe e corruzione.

La serie TV si pone, inoltre, l’intento di esplorare il clima sociale e politico della Gran Bretagna del dopoguerra per mostrare anche come la società si poneva nei confronti delle donne, negli anni ’60 del Novecento.

A Very British Scandal cast

Nel cast di A Very British Scandal spicca la presenza dei due attori principali: Paul Bettany (WandaVision) nel ruolo di Ian Campbell, 11º duca di Argyll e Claire Foy (The Crown) nel ruolo di Margaret Campbell, Duchessa di Argyll.

Nel cast vi sono anche diversi altri interpreti di rilievo; qui di seguito trovi l’elenco completo.

  • Claire Foy nel ruolo di Margaret Campbell, Duchessa di Argyll
  • Paul Bettany nel ruolo di Ian Campbell, 11º duca di Argyll
  • Julia Davis nel ruolo di Maureen Guinness, marchesa di Dufferin e Ava
  • Richard McCabe nel ruolo di George Whigham
  • Sophia Myles nel ruolo di Louise Campbell, Duchessa di Argyll
  • Phoebe Nicholls nel ruolo di Helen Whigham
  • Amanda Drew nel ruolo di Yvonne MacPherson
  • Jonathan Aris nel ruolo di John Wheatley, Barone Wheatley
  • Oliver Chris nel ruolo di George Emslie
  • Richard Goulding nel ruolo di Charles Jauncey
  • Timothy Renouf nel ruolo di Peter Combe
  • Nicholas Rowe nel ruolo di Walter Fraser
  • Camilla Rutherford nel ruolo di Diana Napier
  • Sophie Ward nel ruolo di Janet Kidd

A Very British Scandal quando esce

A Very British Scandal è una miniserie televisiva antologica formata da 3 episodi che esplora un evento scandaloso che ha coinvolto i membri dell’alta società britannica. La serie TV è disponibile nel Regno Unito dal 26 dicembre 2021; in Italia, invece, viene distribuita da TIMVISION il 21 aprile 2022.

La serie TV A Very British Scandal segue il rilascio, avvenuto nel 2018, di A very English Scandal; realizzata dalla stessa società di produzione, Blueprint Pictures, quest’ultima segue il caso di divorzio dei coniugi Thorpe.

Attualmente non è noto se ci sarà una season 2 di A Very British Scandal ma data la natura antologica di questo prodotto televisivo, è possibile che abbia una continuazione, magari con un nome diverso.

A Very British Scandal streaming

Vorresti sapere dove vedere A Very British Scandal in streaming? Ti domandi se la serie TV è disponibile in Italia nel catalogo di Netflix o in quello di Prime Video? In tal caso devi sapere che, come detto, la miniserie è disponibile su TIMVISION dal 21 aprile 2022.

Tuttavia, dato che i diritti di distribuzione dei film e delle serie televisive sono soggetti a frequenti cambiamenti, ti consiglio di fare riferimento al riquadro che trovi qui di seguito, per sapere sempre in tempo reale dove vedere A Very British Scandal in streaming ita.

GUARDA IN STREAMING

Non trovi un link di streaming? Clicca qui
Disabilita il blocco pubblicitario nel browser se non visualizzi alcuna fonte.


Nell'articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione.