La tanto discussa e controversa serie TV Tredici (13 Reasons Why) torna su Netflix con una stagione 4, dopo il successo della prima e le numerose critiche che sono state rivolte alla seconda e alla terza.

In occasione del suo ritorno, vediamo tutto quello che c’è da sapere sulla stagione 4 di questa serie televisiva di genere Young Adult basata sul romanzo Tredici di Jay Asher. Qual è la trama della terza stagione? Quali sono i personaggi che ritorneranno e quali sono le new entry nel cast? Cosa possiamo aspettarci dalla nuova stagione e quando uscirà in streaming?

Per rispondere a queste domande ma anche ad altre, in questo articolo ho riassunto tutto quello che c’è da sapere su questa serie TV: la trama delle stagioni 1 e 2, la trama della stagione 3, il cast, il trailer, l’uscita in Italia e le informazioni su come vederla in streaming. Inoltre, puoi trovare informazioni che riguardano gli episodi e le stagioni da cui è formata. Per finire, ma non per questo meno importante, puoi leggere la mia recensione.

Prima di lasciarli alla lettura ti ricordo che mi farebbe molto piacere se condividessi questo mio articolo, per supportare il mio lavoro. Seguimi anche sui social network: su FacebookTwitter Instagram  puoi leggere, ogni giorno, le mie recensioni e i miei consigli sui film e sulle serie TV da non perdere. Ti auguro una buona lettura!

Tredici (13 Reasons Why) serie TV

Tredici (13 Reasons Why) trama

13 Reasons Why è una serie TV statunitense tratta dal romanzo omonimo scritto da Jay Asher che, pubblicata per la prima volta su Netflix a marzo 2017, ha causato un grosso polverone mediatico per via dei temi trattati.

La storia è ambientata al liceo e racconta la travagliata vita di Hannah Baker (Katherine Langford) che, dopo essersi suicidata, racconta con una serie di flashback, le motivazioni che l’hanno portata al compimento di questo gesto estremo.

Lo show è stato girato per lo più nel liceo Analy della California del Nord e si rivolge ai teenager e affronta tematiche molto delicate, quali per esempio lo stupro, il bullismo, l’abuso di sostanze stupefacenti e il suicidio. Ciò ha suscitato l’indignazione di numerosi gruppi di genitori, oltre che un’intensa e accesa discussione attraverso i social media.

Nonostante questo acceso dibattito (o forse anche grazie a questo), la prima stagione di questa serie TV ha riscosso un enorme successo e Netflix l’ha rinnovata per una seconda e terza stagione. La serie TV, però, si concluderà al termine della quarta stagione.

13 Reasons Why episodi e stagioni

13 Reasons Why episodi e stagioni

La stagione 1 e la stagione 2 di Tredici sono composte da 13 episodi ciascuna e anche la stagione 3 ha anch’essa 13 puntate che durano dai 50 ai 70 minuti circa. La stagione 4 di Tredici, invece, sarà composta da 10 episodi.

La prima stagione di Tredici è stata pubblicata su Netflix il 31 marzo 2017 mentre la seconda stagione è arrivata il 18 maggio 2018, 12 mesi dopo essere stata confermata ufficialmente da Netflix.

Se poi ti domandi quando esce Tredici 3 su Netflix? Ti interesserà sapere che la data d’uscita della 3° Stagione di Tredici, invece, è il 23 agosto 2019.

Ti stai chiedendo quando esce la 4 stagione di Tredici? La data d’uscita della stagione finale è fissata per il 5 agosto 2020.

Tredici 1 (13 Reasons Why Stagione 1) Trama

Tredici 1 (13 Reasons Why Stagione 1) Trama

Hanna Baker si è tolta la vita, ma perché? Prima di morire la ragazza ha inciso un messaggio su 13 cassette, ognuna delle quali destinate a un suo compagno di classe, per raccontare le motivazioni di questo suo gesto estremo.

Il primo ad ascoltarle è Clay Jensen, un suo caro amico, che proverà a dipanare il mistero che circonda la morte di Hannah, nel tentativo di individuare il vero responsabile.

Il titolo originale della serie TV (13 Reasons Why che, letteralmente tradotto in Italiano, significa “13 motivi per cui“) fa, quindi, proprio riferimento alle cassette e ai motivi che hanno portato la ragazza al suicidio.

Tredici 2 (13 Reasons Why Stagione 2) Trama

Tredici 2 (13 Reasons Why Stagione 2) Trama

La seconda stagione della serie TV non ha avuto lo stesso successo in termini di pubblico e critica: la trama si concentra sul processo tra la madre di Hannah e la scuola ma, secondo alcuni, i personaggi sono stati snaturati e la serie TV ha perso di vista il suo focus iniziale.

Il finale della stagione 2, inoltre, si conclude con un grosso colpo di scena, oltre con scene molto forti che riguardano uno stupro e una sparatoria a scuola sventata per un pelo. Viene così rivelato che l’intento della serie TV è quello di andare oltre la storia di Hannah Baker, per sensibilizzazione su altre tematiche, seppur queste siano direttamente collegate al tema del bullismo della stagione 1.

Anche la seconda stagione di Tredici è stata, inoltre, accompagnata da polemiche, sia da parte degli utenti che da parte dei comitati dei genitori. Tra queste, le discussioni più accese riguardano il fatto che, secondo alcuni psicologi e consulenti scolastici, la serie TV aumenta il rischio di emulazione da parte dei giovani, rendendo “romantico” il suicidio. Inoltre, secondo alcuni studi, si è osservato un aumento nei suicidi, a seguito dell’uscita della serie TV.

In risposta a queste polemiche, Netflix è intervenuta, aggiungendo degli avvisi agli inizi degli episodi, introducendo il rating VM14 per la serie TV e anche creando un apposito sito Web dedicato a fornire supporto a coloro che si dovessero trovare ad affrontare delle situazioni simili a quelle vissute dai personaggi della serie TV.

Inoltre, è stata presa la decisione di rimuovere la scena della stagione 1 che mostra il suicidio della protagonista.

Tredici 3 (13 Reasons Why Stagione 3) trama

13 Reasons Why 3 trama

La trama della terza stagione riprende dalla fine della season 2: Clay Jensen è riuscito a sventare l’attacco alla scuola, facendo deliberatamente fuggire Tyler, responsabile di aver quasi ucciso i suoi compagni di scuola. Partendo da questo avvenimento, la stagione 3 esplora le motivazioni che hanno spinto Tyler a voler compiere un gesto così estremo.

Esclusa Hannah Baker, in Tredici torneranno tutti i personaggi principali e li vedremo alle prese con i problemi in cui si trovavano alla fine della stagione 2. Bryce è stato condannato a tre mesi di libertà vigilata per lo stupro di Jessica e di Hannah, mentre la sua ragazza, Chloe, ha scoperto di essere incinta.

Jessica e Justin sono tornati insieme, ma lui fa ancora uso di droghe di nascosto. Dovrà superare la sua dipendenza dall’eroina, per poter vivere serenamente la sua relazione con Jessica.

Per quanto riguarda Clay, invece, la stagione 3 si concentra, tra le altre cose, nel mostrare come il ragazzo cercherà di ricominciare la propria vita, andando avanti dopo la morte di Hannah.

Tredici 4 (13 Reasons Why Stagione 4) trama

Tredici serie TV 13 Reasons Why

Netflix ha rinnovato lo show per una stagione 4, e ormai si sa che questa season 4 sarà l’ultima per 13 Reasons Why.

La trama di Tredici 4 si concentrerà sui protagonisti e sulle loro vicende, i quali si apprestano a concludere l’ultimo anno al liceo Liberty High, per poi diplomarsi. L’uscita di 13 Reasons Why 4 è prevista per il 5 giugno 2020.

Continua a seguirmi: non appena ci saranno ulteriori novità sulla trama e sul cast aggiornerò quest’articolo.

13 Reasons Why cast

13 reasons why 1

Qui di seguito puoi trovare il cast completo della serie TV con i nomi degli attori e dei personaggi principali.

  • Dylan Minnette: Clay Jensen
  • Katherine Langford: Hannah Baker
  • Alisha Boe: Jessica Davis
  • Brandon Flynn: Justin Foley
  • Justin Prentice: Bryce Walker
  • Miles Heizer: Alex Standall
  • Christian Navarro: Tony Padilla
  • Ross Butler: Zach Dempsey
  • Devin Druid: Tyler Down
  • Amy Hargreaves: Lainie Jensen
  • Derek Luke: Kevin Porter
  • Kate Walsh: Olivia Baker
  • Brian d’Arcy James: Andy Baker

13 Reasons Why trailer

Qui di seguito, invece, puoi vedere i trailer che sono stati pubblicati per le stagioni di Tredici.

13 Reasons Why trailer Stagione 1

13 Reasons Why trailer Stagione 2

13 Reasons Why trailer Stagione 3

Netflix ha pubblicato il trailer della terza stagione. Il video, svela appositamente un grosso colpo di scena della trama, introducendo un cliffhanger che spinge alla visione della terza stagione: chi ha ucciso Bryce Walker? 

Qui di seguito, invece, puoi vedere il teaser che annuncia l’arrivo della stagione 3.

13 Reasons Why streaming

13 reasons why 2

Dove vedere Tredici in streaming ita? Dove scaricare La risposta a questa domanda è che Tredici è una serie TV originale Netflix, quindi come per le stagioni precedenti, anche la stagione 4 sarà resa disponibile in streaming sulla piattaforma Netflix.

Nel caso in cui però, a distanza di tempo, ti stessi chiedendo Tredici dove vederlo, in quanto non riuscissi a guardare la serie TV in streaming, è possibile che il motivo sia dovuto al fatto che, per una questione di diritti, non è più disponibile su Netflix.

Può, infatti, succedere che la serie TV venga resa disponibile su un altro sito di streaming, come per esempio TIMVision, Amazon Prime Video o SKY/NOW TV.

Detto ciò, se ti domandi come vedere 13 Reasons Why in streaming, oppure se vuoi sapere come guardare Tredici senza Netflix, ti suggerisco di fare clic sul pulsante Trova in streaming che puoi vedere qui di seguito.

Trova streaming

Il link contenuto all’interno del pulsante rimanda alla scheda della serie TV sul sito Web Just Watch: si tratta di un ottimo servizio che serve per sapere, in tempo reale, dove un film o una serie TV è disponibile in streaming. Scommetto che non lo conoscevi, vero?

13 Reasons Why recensione

13 reasons why 3

Ho apprezzato molto la prima stagione della serie TV, tant’è che, dopo averla terminata, ho scritto una recensione approfondita sul mio blog, per parlare delle sensazioni che la visione mi ha suscitato.

La seconda stagione, invece, non mi ha entusiasmato così come aveva fatto la prima. Infatti, mentre la vedevo, ho pubblicato alcune mie impressioni a caldo su Twitter, scrivendo:

“Sono a più di metà per Tredici 2 e provo tanti sentimenti contrastanti. La S2 racconta la storia dal punto di vista degli altri ragazzi, ma stravolge moltissime cose. Non so ancora dire se mi sta piacendo o no. Sono confusa, ma tirerò le somme quando la terminerò.”.

Dopo averla finita ho tirato le somme della seconda stagione, scrivendo una breve recensione sempre sul mio profilo Twitter:

“Tredici è iniziata come una serie TV sul bullismo e sulle sue conseguenze ma, con la stagione 2 ha voluto andare oltre, parlando anche di ingiustizie e di violenze. Per apprezzarla bisogna partire da questo: la storia di Hannah Baker era solo l’inizio.
La seconda stagione non mi ha fatto impazzire come continuazione della storia di Hannah: troppi allungamenti di brodo che potevano essere ridotti della metà.

Se però devo vederla dal punto di vista di serie TV che tratta tematiche forti e che cerca di sensibilizzare sul tema del bullismo, delle ingiustizie e delle violenze e abusi sessuali, allora la promuovo al 100% e penso che debbano esserci più serie TV istruttive come 13 Reasons Why. Quindi stagione 2 promossa solo a metà, insomma.

 

13 Reasons Why Soundtrack

Lo sapevi che puoi ascoltare la colonna sonora di 13 Reasons Why gratuitamente in streaming? Tutti i brani che compongono la soundtrack ufficiale, infatti, sono stati pubblicati su Spotify e puoi ascoltarli direttamente da questo mio articolo, facendo clic sul player musicale che trovi incorporato qui di seguito.

13 Reasons Why Oltre i perché

13 oltre i perché

A seguito dell’uscita della serie TV Netflix ha pubblicato il documentario intitolato Tredici Oltre i perché.

I tre episodi da cui è attualmente composto, ciascuno dei quali è collegato alla corrispettiva stagione della serie TV, vedono come protagonisti il cast, i produttori e altri esperti di salute mentale.

L’obiettivo è quello di raccontare e discutere insieme le scene della serie TV che trattano argomenti delicati come bullismo, depressione e violenza sessuale, in modo da offrire una sorta di commento alla visione, spiegando anche allo spettatore come trovare aiuto, nel caso in cui avesse bisogno.


Ho scritto questo articolo con moltissima passione; condividilo e mi renderai davvero felice!

Inoltre, se ti va, metti un Mi piace alla mia Pagina Facebook. In alternativa puoi seguirmi su Twitter o su Instagram: puoi interagire con me ogni volta che vorrai. Ti aspetto su Silmarien.it! Ci tengo!